Escursione in Piemonte | Armonia selvatica nel Roero

Viviana Sorrentino vi porterà nel suo mondo, lei crede fortemente che per conoscere le Erbe e coglierne l’Essenza, sia importante conoscere la Natura e non soltanto pronunciarla.
versione
Condividi!

Escursione in Piemonte | Armonia selvatica nel Roero

Viviana Sorrentino vi porterà nel suo mondo, lei crede...

Partenze

    29 ottobre 2017;

In Natura tutto è connesso. Le radici si espandono e si intrecciano in un reciproco Sentire. “Difficile fare un buco in terra e non trovare intrecci di radici consapevoli” Scrive Angelo Naj Oleari nel suo libro Armonia Selvatica

Sensi a noi invisibili guidano lo sviluppo delle piante, segnali altrettanto inafferrabili creano relazioni essenziali per la Vita, in cui anche un topolino, un bruco, una vespa o un minuscolo insetto ha il proprio scopo. Un flusso misterioso che scorre sopra e sotto la terra crea una magica armonia celata sotto un apparente disordine. 

Viviana Sorrentino vi porterà nel suo mondo, lei crede fortemente che per conoscere le Erbe e coglierne l’Essenza, sia importante conoscere la Natura e non soltanto pronunciarla. Ed è così, attraverso il filo conduttore delle Erbe e dei loro poteri medicamentosi e nutritivi, che vi inoltrerà in varie Dimensioni Naturali in cui tutto è possibile…

Programma

13:30-14:00 Iscrizioni e accoglienza;

14:00-14:30 Armonia selvatica. Significato ed espressioni;

14:30-15:30 Presentazione e visita dell’orto Naturale e Istintivo di Vividisanapianta;

15:30- 17:00 Come riconoscere e utilizzare le erbe spontanee di stagione. Per ciascuna delle erbe incontrate nel percorso attorno alla cascina, saranno date informazioni e consigli relativi all’utilizzo sia in cucina e che in fitoterapia.

17:00-18:00 rientro in cascina per confronti e una bevanda calda. Sarà questo il tempo per libere chiacchiere sul tema delle erbe, dell’orto, consigli su libri tematici, chiarimenti, scambio di ricette selvatiche e fitoterapia.

Quanto

30 euro a persona (gratuito per < 18 anni). Le quote andranno pagate in loco all’inizio dell’evento. Comprende giornata didattica, margine di intermediazione di agenzia, infuso in cascina.

Quando

Domenica 29 ottobre

Referente locale

Viviana Sorrentino è una naturalista con laurea presso Scienze naturali di Torino.  Dal 2009 esplora il mondo delle erbe selvatiche, sperimentando ricette per il palato e la salute, sino a diventare un’instancabile raccoglitrice. Vividisanapianta un progetto ed una filosofia di vita.

Note di viaggio

Ritrovo: in Strada Serra dei Costa 23, San Damiano d’asti. Si tratta di una cascina situata tra San Damiano d’Asti e Priocca, in cima ad una strada senza uscita che sfocia direttamente nelle colline del Roero, tra viti e frutteti sfumati d’autunno. Se richiesto, sarà cura degli organizzatori inviare le coordinate esatte del punto di ritrovo.

La raccolta sarà legata essenzialmente alla catalogazione e al riconoscimento delle erbe, questo perché tante saranno le informazioni condivise. Non mancherà comunque l’occasione di cogliere alcuni ingredienti selvatici per sperimentare il loro utilizzo a casa. Vista la siccità di questi mesi, si concentreranno le attività nei dintorni della cascina in cui avrà sede l’evento. Il percorso sarà a tratti piano e a tratti in pendenza (terreno argilloso), quindi consiglio calzature comode e ‘antiscivolo’.

Strumenti: tutto ciò che può essere utile per prendere appunti. Notes o quaderno in cui inserire i campioni di erbe e relative info, macchina fotografica o similari, libri sulle erbe già in dotazione vostra per confronti e/o appunti, coltellino, cesoie o forbici, qualche sacchetto di media dimensione per la raccolta. Tutto ciò che ritenete possa essere utile per raccogliere e organizzare le informazioni.

Iscrizioni

 info@vividisanapianta.it entro e non oltre le ore 15 venerdì 27 ottobre. Commenti e/o messaggi su fb o similari non saranno presi in considerazione ai fini dell’iscrizione. In caso di disdetta da parte dell’iscritto, si chiede gentilmente una comunicazione tempestiva via mail o telefonicamente al numero 349-3626757.

In caso di maltempo sarà premura degli organizzatori comunicare l’eventuale disdetta entro e non oltre la serata di venerdì 27 ottobre. In tale occasione sarà comunicata una data alternativa per il corso.