Marche | viaggio tra i sapori e i castelli del Montefeltro

Il Montefeltro, terra di rara bellezza, dove l’arte e la storia si fondono con la tradizione contadina e i suoi ottimi prodotti. Tra leggendari castelli, palazzi rinascimentali e armoniosi paesaggi, per incontrare le economie solidali delle Marche.
versione
Condividi!

Marche | viaggio tra i sapori e i castelli del Montefeltro

Il Montefeltro, terra di rara bellezza, dove l’arte e...

Partenze

  • 7 dicembre 2017 10 dicembre 2017

Un weekend immersi nel dolce paesaggio dell’entroterra marchigiano, alla scoperta delle realtà e delle personalità che lo abitano. Filo conduttore delle giornate saranno gli incontri con la Rete delle Economie Etiche e Solidali delle Marche impegnate nella diffusione dei principi legati alla sostenibilità e nella ricostruzione del tessuto sociale delle aree colpite dal terremoto.
L’ottima cucina locale con i suoi prodotti genuini ci accompagnerà per assaporare al meglio l’atmosfera di queste terre. I referenti di ViaggieMiraggi Marche saranno presenti per tutta la durata del viaggio.

PROGRAMMA DI VIAGGIO

1°giorno – Giovedì 7 Dicembre

Arrivo a metà pomeriggio nei pressi di Urbino, conoscenza con i referenti locali di ViaggieMiraggi Marche e sistemazione in agriturismo. La struttura è immersa nel verde, l’azienda agricola è a conduzione biologica ed è da sempre impegnata per la promozione e la messa in rete del biologico nel Montefeltro.
Visita guidata alla città di Urbino e al Palazzo Ducale, una delle massime espressioni del Rinascimento. Qui è ospitata la Galleria Nazionale delle Marche, con importanti opere di Raffaello e Piero della Francesca.
Cena solidale presso la Galleria dell’Altra Economia. Un progetto che ha sede a Palazzo Raffaello, nel cuore della città ducale. La galleria raccoglie i migliori prodotti alimentari del Montefeltro e li offre ai visitatori. Saremo in compagnia dei referenti della rete di solidarietà Terre in Moto, nata per connettere e supportare le tante realtà che svolgono funzione di presidio, monitoraggio e rappresentanza di tutto il territorio coinvolto dal sisma.

2° giorno – Venerdì 8 Dicembre

Dopo la colazione, la mattinata sarà dedicata alla visita del Castello di San Leo, fantastico centro del Montefeltro che lega la sua storia all’emblematica figura di Cagliostro, il conte taumaturgo ed alchimista che viaggiò in tutta Europa e riscosse infinito successo nell’esoterico mondo dell’occulto.
A seguire trasferimento presso Ca’del Santo, una grande casa rurale del XII secolo, che sorge tra alberi monumentali e un’ara preistorica. Qui è conservata l’Arca dei Semi di “Civiltà Contadina”, uno scrigno di biodiversità alimentare a livello europeo. Pranzo in compagnia dei responsabili del progetto, che ci illustreranno le loro attività e la loro storia.
Nel pomeriggio trasferimento nella vicina Repubblica di San Marino, per salire fino in centro e visitare le celebri torri che costituiscono il tridente del Dio Titano, ammirando dall’alto il mare al tramonto.
Rientro in struttura, cena e pernottamento.

Programma completo e tariffe
Richiedi un preventivo

3° giorno – Sabato 9 Dicembre

Dopo la prima colazione, trasferimento a Piobbico, oggi conosciuta come “Il Paese dei Brutti”. Il centro della cittadina è dominato dall’imponente Castello Brancaleoni dove un’abile guida ci condurrà alla visita del fortilizio.
Il castello domina il piccolo abitato immerso nella valle del fiume Candigliano all’ombra del Monte Nerone. Finemente restaurato e decorato affascina l’occhio di chi lo visita.
Pranzo presso un piccolo paesino di pochissimi abitanti, in una locanda davvero slow, per conoscere la splendida famiglia che gestisce la struttura, ascoltare racconti e degustare i loro genuini prodotti.

Nel pomeriggio, sosta e visita all’Abbazia di San Vincenzo al Furlo e breve passeggiata nella Gola, autentico paradiso naturalistico.
La fondazione dell’Abbazia risale al X secolo. Sulle pareti sono visibili affreschi di scuola marchigiana. La posizione adiacente ad uno dei più suggestivi passi appenninici fa della Chiesa una meta attraente anche per il magnifico paesaggio che la circonda.
La galleria, creata per volere dell’Imperatore Vespasiano per facilitare il passaggio delle persone e dei mezzi lungo il punto più impervio della via Flaminia, prese il nome di “Petra Pertusa” o anche “Forolum”, da cui il nome Furlo.

Rientro in struttura, cena e pernottamento.

4° giorno – domenica 10 Dicembre

Dopo la colazione, trasferimento a Gradara e ingresso al celebre Castello.
E’ qui che si ambienta la storia di Paolo e Francesca, emblema dell’amore romantico reso immortale dalla Divina Commedia e infinita fonte di ispirazione letteraria.
Per pranzo, sosta nel Parco del Monte San Bartolo, a Fiorenzuola di Focara.
Castello a picco sul mare che deve il nome al fuoco, che qui veniva acceso come faro per i navigatori, in cima alle coste alte, ben visibile dal Mare Adriatico.
In funzione degli orari di rientro, saluti con i referenti locali di ViaggieMiraggi Marche e fine del viaggio.

Note di viaggio

Il presente programma può essere soggetto a variazioni, sia prima che in corso di viaggio, in base al clima, le festività, alle esigenze dei viaggiatori. È possibile estendere il soggiorno in accordo con i referenti locali di ViaggieMiraggi Marche.

Referente locale

Il viaggio è interamente accompagnato dai referenti di ViaggieMiraggi Marche.

Livello di difficoltà

Il viaggio non presenta particolari difficoltà ed è adatto a tutti.

Quando

Il programma è valido per il fine settimana del 7-10 Dicembre. Altre partenze possono essere concordate con l’agenzia.
Per maggiori informazioni vedere la pagina Come viaggiamo.

Quanto

Quota a persona per il viaggio di 4 giorni e 3 notti

Quota individuale
12-15 persone 9-11 persone 6-8 persone
 Quota viaggio adulti 390€ 410€ 430€

 

 

PER I DETTAGLI SULLA SCHEDA PREZZO TRASPARENTE CONTATTARE L’ AGENZIA

Il costo espresso comprende:

  • 3 pernottamenti con colazione in camera doppia
  • tutti i pasti
  • tutti gli ingressi e le visite guidate come da programma
  • spese e compenso per due accompagnatori per tutta la durata del viaggio
  • quota agenzia e spese di gestione
  • Carbon Offset (*)

Il costo espresso non comprende:

  • il viaggio a/r per Urbino
  • spese personali extra

Le quote sono soggette a riconferma al momento della prenotazione.
(*)Per ogni viaggio viene calcolata una quota che andrà a compensare l’emissione di CO2 prodotta. La somma verrà devoluta ad un progetto di sostenibilità ambientale monitorato da ViaggieMiraggi Onlus.

Condizioni di realizzazione

Il numero minimo di partecipanti richiesto per la realizzazione del viaggio è di 6 adulti. Il viaggiatore sarà informato 10 giorni prima della partenza del raggiungimento o meno del numero minimo di partecipanti.

Info e prenotazioni

  • Tel. +39.081.18894671 Fax: +39.081.3032254
  • italia@viaggiemiraggi.org

Tour

Turismo