Trekking in Sardegna | Costa verde tra mare e miniere

Un viaggio multicolore attraverso la costa più selvaggia e sconosciuta dell'Isola, tra dune di sabbia dorata, mare turchese e miniere fantasma...
Giorni
7
versione
Condividi!

Trekking in Sardegna | Costa verde tra mare e miniere

Un viaggio multicolore attraverso la costa più selvaggia e...

Partenze

  • 6 ottobre 2017 10 ottobre 2017

Viaggi e Miraggi Sardegna propone un viaggio multicolore attraverso la costa più selvaggia e meno frequentata dell’isola: la Costa Verde.

Un emozionante tour che ripercorre le tappe principali della storia mineraria sarda, passando per luoghi simbolo dell’archeologia industriale, sospesi nel tempo, dove ancora oggi, tra  ruderi, gallerie e palazzi, riecheggiano i passi dei minatori del secolo scorso…

Spettacolari trekking nella Natura selvaggia tra ginepri, lentischi e elicriso, distese di sabbia bianca, aspre scogliere che cadono a picco sul mare cristallino, lungo uno dei sentieri tra i più favolosi della Sardegna: Miniere nel Blu.

PROGRAMMA DI VIAGGIO

1° giorno – venerdì 

“Alla fine lo strano, sinistro spirito del luogo, così diverso e avverso in luoghi differenti, romperà la vostra unità meccanica in frantumi, e tutto ciò che pensiamo sia reale si spegnerà con uno schiocco, e noi resteremo attoniti.”
D.H. Lawrence – Mare e Sardegna

Incontro in mattinata con le referenti locali alla stazione di Uras-Mogoro e primo spostamento verso Montevecchio, suggestivo borgo minerario incastonato tra verdi montagne.
Qui visiteremo  gli alloggi dei minatori e il palazzo della direzione di quello che fu che un tempo tra i più grossi centri minerari del continente europeo.

Pausa ristoratrice con pic nic dai sapori stagionali a km 0.

Nel pomeriggio trasferimento nella spiaggia di Scivu, una lunga lingua di sabbia finissima e dorata, abbracciata da alte e scure pareti di arenaria sopra le quali si insedia una fittissima macchia mediterranea e il cui profumo arriva fino al mare. Mare di un’impressionante trasparenza nel quale il verde smeraldo si fonde con l’azzurro più intenso.

Sistemazione presso l’agriturismo, cena in loco e pernottamento.

2° giorno – sabato

Voglio che all’uscita di fabbriche e miniere
stia la mia poesia attaccata alla terra,
all’aria, alla vittoria dell’uomo maltrattato.
Voglio che un giovane trovi nella scorza
che io forgiai con lentezza e con metalli
come una cassa, aprendola, faccia a faccia, la vita,
e affondandovi l’anima tocchi le raffiche che fecero
la mia gioia, nell’altitudine tempestosa.
Pablo Neruda – La grande gioia

Ritrovo e partenza per il suggestivo borgo minerario di  Ingurtosu dove, accompagnati dall’associazione locale Zampa Verde, visiteremo il pozzo estrattivo Gal e il suo museo multimediale dedicato al ricordo dei minatori, che qui vissero, lavorarono e morirono; potremmo inoltre visitare anche il  vicino Centro di Educazione all’Ambiente e alla Sostenibilità.

Pranzo al sacco sulla spiaggia di Piscinas, meraviglia di Sardegna, celebre per le sue imponenti dune dorate (tra le più alte d’Europa), che dall’entroterra si tuffano in un mare azzurro e sconfinato.

Nel pomeriggio, accompagnati dalla nostra guida ambientale, passeggeremo sulla sabbia dorata tra arbusti, ginepri e secolari olivastri per un itinerario mozzafiato lungo circa 6 km.

In serata rientro in agriturismo, cena libera in loco o in altro ristorante e pernottamento.

Programma completo e tariffe
Richiedi un preventivo

3° giorno – domenica

Troverai più nei boschi che nei libri. Gli alberi e le rocce ti insegneranno cose che nessun maestro ti dirà.
Bernardo Di Clairvaux

Ritrovo in agriturismo e partenza per un trekking guidato che dai monti del fluminese conduce al mare, alla spiaggia di San Nicolau. Lungo il sentiero potremo ammirare i colori della macchia mediterranea e del mare cristallino e osservare uno dei rimboschimenti che negli anni sono stati effettuati a seguito del taglio massivo dei boschi originari per la produzione delle vicine miniere.

Pausa in spiaggia e trasferimento a Buggerru, ex villaggio minerario entrato nella storia per i famosi “moti di Buggerru”, la prima rivolta sindacale condotta dai minatori, da cui partì la scintilla che  portò al primo sciopero generale in Italia.

Pranzo in agriturismo.

Visita guidata alla Galleria Henry, pittoresco labirinto con “finestre sul mare”, da cui si possono gustare dei panorami mozzafiato.  

Serata in relax, cena libera o direttamente presso l’agriturismo e pernottamento.

4° giorno – lunedì

Ritrovo nell’agriturismo e partenza per Cala Domestica, perla incastonata tra le poderose falesie che si tuffano nel suo mare cristallino. Qui, accompagnati da una guida trekking, percorreremo il sentiero denominato Miniera nel Blu, nella costa sud occidentale della Sardegna che ci condurrà fino Masua.

Pausa ristoro e visita a Porto Flavia, spettacolare miniera a picco sul mare, con un impianto di trasporto dei minerali unico al mondo, da cui possiamo ammirare in  tutta la sua bellezza il Pan di Zucchero sardo.

In serata trasferimento a Cagliari. Cena libera e pernottamento.

5° giorno – martedì

Ritrovo in mattinata e possibilità, a seconda degli orari di partenza, di effettuare una visita guidata ai quartieri storici della città, quali Marina e Castello.

Saluti di arrivederci, con l’augurio di “si biri cun salludi!” e trasferimento in autonomia all’aeroporto.

Note di viaggio

Date e eventuali variazioni sul programma possono essere concordate con l’agenzia.

Il presente programma può essere soggetto a variazioni, sia prima che in corso di viaggio, in base al clima, alle festività e alle esigenze dei viaggiatori. I referenti locali segnaleranno ai partecipanti eventi culturali e festività nel territorio, di conseguenza le attività legate al programma potranno subire modifiche in accordo con il gruppo.

Si segnala che i prodotti eno-gastronomici offerti saranno esclusivamente stagionali e a Km 0, ove possibile biologici.

Il pacchetto è rimodulabile su più o meno giorni.

Si prega di comunicare tempestivamente eventuali intolleranze, allergie ed altre esigenze alimentari.
(L’agenzia non si assume la responsabilità qualora si verifichino problematiche relative ad allergie o intolleranze alimentari non dichiarate.)

Quando

Il presente programma è valido per i giorni compresi tra:
06 – 10 Ottobre 2017

Quanto

Quota a persona per il viaggio di 5 giorni:

QUOTA INDIVIDUALE

3-4 persone

5-8 persone

9-12 persone

Adulti

€ 470

€ 460

€ 450

Bambini 4-10 anni

€ 230

€ 230

€ 230

Bambini 0-3 anni

Gratis

Gratis

Gratis


Il costo totale COMPRENDE:

  • compensi di intermediazione
  • 4 pernottamenti in camera doppia
  • colazione di venerdì, sabato, domenica e lunedì
  • tutti i pranzi e cena del primo giorno (lunedì) presso l’Agriturismo
  • visita guidata miniere di Montevecchio, Buggerru e Porto Flavia.
  • visite guidate trekking del secondo, terzo e quarto giorno
  • quota associativa APS Mariposas de Sardinia – ViaggieMiraggi Sardegna e diritti di agenzia
  • assicurazione
  • spese e compenso accompagnatore

Il costo totale espresso NON comprende:

  • il viaggio di andata e ritorno per la Sardegna
  • il viaggio dall’aeroporto  Cagliari-Elmas alla stazione di Uras-Mogoro
  • trasferimenti
  • pranzi e cene, consigliati ma liberi
  • la colazione dell’ultimo giorno (partenza)
  • spese personali, extra in genere e quanto non espresso nelle voci sopra indicate.
  • eventuale supplemento camera singola (€ 20,00)

Iscrizioni

Per il termine e le modalità di iscrizione consultare la pagina Come viaggiamo.

Condizioni di realizzazione

Il numero minimo di partecipanti richiesto per la realizzazione del viaggio è di 3 persone adulte.

Il viaggiatore sarà informato 15 giorni prima della partenza del raggiungimento o meno del numero di partecipanti.

Referente locale

Durante il soggiorno ci sarà l’affiancamento dei referenti dell’associazione di promozione sociale Mariposas de Sardinia socia di ViaggieMiraggi ONLUS e referente locale VeM Sardegna.

Livello di difficoltà

Il presente programma non presenta particolari difficoltà.

Informazioni

Per maggiori informazioni:

Contattare la sede principale dell’agenzia
Tel: 081.18894671 / Fax: 081.3032254
Mail: italia@viaggiemiraggi.org

Ci trovate anche su Facebook alla pagina  ViaggieMiraggi Sardegna

 

Tour

  • Montevecchio: visita alla miniera
  • Scivu: passeggiata in spiaggia
  • Ingurtosu: visita al pozzo Gal e Centro di educazione ambientale
  • Piscinas: trekking tra le dune
  • Fluminimaggiore: trekking dai monti alla spiaggia
  • Buggerru: visita alla Galleria Henry
  • Cala Domestica: trekking Miniere nel Blu
  • Masua: visita alla miniera di Porto Flavia

Turismo

  • Incontro con l’Associazione Zampa  Verde
  • Soggiorno in bio-agriturismi/fattorie didattiche

quando andare, periodo migliore

La Sardegna ha un clima mediterraneo, con estati lunghe, molto calde e secche e temperature invernali piuttosto moderate. Grazie al suo clima temperato può essere visitata in tutte le stagioni dell’anno.

Buggerru
21°
cielo sereno
umidità: 64%
vento: 4m/s NO
Max 28 • Min 21
Weather from OpenWeatherMap