Viaggio a Cuba | Tour Estate 2017 con volo incluso

Un viaggio a Cuba alla scoperta della cultura, della storia e delle tradizioni del suo popolo. Un tour di Cuba alternativo e responsabile che tralascerà gli stereotipi dei sigari e del rhum, ma non le piantagioni di tabacco, la scoperta de L'Avana, dell'Habana Vieja e il relax lungo le candide spiagge e il mare dei Caraibi.
Giorni
16
versione
Condividi!

Viaggio a Cuba | Tour Estate 2017 con volo incluso

Un viaggio a Cuba alla scoperta della cultura, della...

Partenze

  • 6 agosto 2017 22 agosto 2017

Un viaggio a Cuba che permette di immergersi nei colori, nei profumi e nei suoni della più grande Isola delle Antille. Estate a Cuba significa anche e soprattutto essere pronti a cogliere la vitalità e la dignità del popolo cubano che racconta la sua storia fatta di Rivoluzione e di “resistenza” tra passato e presente, in una vita quotidiana complessa e non priva di contraddizioni. Scoprire Cuba in modo responsabile significa oggi disporsi a cogliere il “reale meraviglioso” che si esprime nella molteplicità dei suoi volti.

In questo tour di Cuba proponiamo un’immersione nella natura, nella storia e nella vitalità artistica e intellettuale dell’Isola, nella sua musica, la sua danza e il suo incontro di culture diverse. Tralasciando i cliché e gli stereotipi fatti di sigari e ruhm, questo viaggio permetterà di conoscere le molte realtà di Cuba, entrando il più possibile in contatto con la popolazione, anche attraverso momenti informali di incontro. In un tour di Cuba non possono certo mancare giorni di relax al mare, all’ombra delle palme reali e la condivisione e l’appoggio di un progetto locale di solidarietà. Quando possibile si potranno  organizzare incontri con intellettuali, associazioni e personalità del vivace panorama culturale cubano. Per chi lo desidera è possibile prenotare brevi corsi di danza e percussioni, come ulteriore momento di immersione nella cultura locale.

PROGRAMMA di Viaggio

1° giorno – 6 agosto

Partenza dall’Italia e arrivo all’Avana.

Piano voli

Compagnia Partenza Arrivo
Aeroporto Orario Aeroporto Orario
Klm Milano Linate 06:45 Amsterdam 08:40
klm Amsterdam 10:15 Havana 14:30

Accoglienza da parte del mediatore locale e trasferimento in taxi o con mezzo privato dall’ aeroporto al luogo di pernottamento.

Si alloggia presso casas particulares abitazioni di cittadini cubani, che regolarmente iscritti e registrati affittano camere che normalmente dispongono di 2 letti e di un bagno.

2° – 3° giorno – 7-8 agosto

Giornate dedicate alla scoperta dei mille volti dell’Avana. Spostamenti in città a piedi o con taxi e mezzi locali attraverso le vie principali ma anche i vicoli più nascosti e meno battuti dai turisti.

Cammineremo nelle strade dei differenti quartieri dell’Avana, dall’affascinante Habana Vieja al Vedado, passando per il popolare Centro Avana e lungo il Malecón.

L’Habana Vieja mantiene una ricca collezione di edifici in stile coloniale spagnolo ed è stata dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Fra i palazzi più rappresentativi il Palacio de los Marquéses de Aguas Claras, che si affaccia sulla Plaza de la Catedral e il Palacio de los Capitanes Generales, situato nella Plaza des Armas. Il Malecón, il viale che corre lungo tutta la costa nord dell’Avana, collega i quartieri dell’Havana Vieja, il Centro Habana, Vedado e Miramar.

Nel primo pomeriggio visite a musei come il Museo de la Revolución, Museo de Bellas Artes, gallerie di artisti de arte plastica o al Castello de Los Tres Reyes del Morro. Detto “El Morro” è la struttura più antica sul lato orientale della baia, costruita a partire dal 1589 per arginare le scorrerie dei pirati. Il Faro del Morro, eretto sul “Morrillo”, è un simbolo dell’Avana ed al tramonto offre una vista magnifica della città essendo il punto più alto della collina, fu ricostruito più volte, fino a che nel 1845 il generale Leopoldo O’Donnel fece edificare quello che si vede ancora oggi, interamente in pietra, che conserva la lampada originale che sparge la propria luce su tutta l’Avana. Dalla fortezza si gode una splendida vista della capitale e del porto.

Durante i giorni all’Avana incontreremo un intellettuale che ci aiuterà a comprendere meglio la storia e l’attualità dell’Isola.

La sera, cena presso le case o nei ristorantini cubani, se possibile musica nelle piazze e locali del Vedado e dell’Habana Vieja.

Programma completo e tariffe
Richiedi un preventivo

4° giorno – 9 agosto

La mattina, partenza con volo interno a Santiago de Cuba per continuare con mezzo privato verso Baracoa. Arrivo nel pomeriggio e sistemazione nelle case.

Passeggiata tra le strette stradine e relax nella località di mare.

Cena nelle case.

5° giorno – 10 agosto

Giornata di relax tra le spiagge e le vie della località di mare.

Baracoa fu il primo insediamento spagnolo a Cuba, fondata nel 1512 da Velazquez dopo aver combattuto contro le forze indigene guidate da Hatuey. La località é immersa in una natura tropicale, accessibile solo via mare fino agli anni sessanta, sembra essere rimasta sospesa nel tempo.

Cena e serata libere.

6° giorno – 11 agosto

Escursione con mezzo privato al Parco Nacional de Humbold.

Designato dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità, il parco si sviluppa al di sopra della Bahìa de Taco, costituisce uno dei più variegati ecosistemi dal punto di vista biologico di tutti i Caraibi, protegge numerose specie vegetali ed ospita specie animali a rischio d’estinzione.

Cena e serata libere.

7° giorno – 12 agosto

Giornata in relax tra pic-nic, bagno al fiume e camminata tra boschi, piantagioni e cascate che circondano Baracoa. Pranzo-cena in compagnia dei locali al fiume.

8° giorno – 13 agosto

Rientro con mezzo privato a Santiago de Cuba con tappa a Guantanamo dove se possibile potremo partecipare ad una rappresentazione di Tumba Francesa, danza che tramanda le origini africane del popolo cubano.

Santiago de Cuba é la seconda città per grandezza, considerata patria del son cubano e culla della rivoluzione. Il 26 luglio 1953 Castro ed i suoi compagni attaccarono la caserma Moncada nel tentativo di colpire la dittatura di Batista. Fu questo l’inizio di una serie di accadimenti che hanno poi forgiato il corso della storia della rivoluzione cubana.

Arrivo e sistemazione nelle case e uscita alla scoperta delle vie centrali invase dai ritmi e dai colori della notte santiaguera.

Nel pomeriggio visita al Museo del Carnaval. Passando per i pittoreschi gradini di Padre Pico, nei pressi del mercato municipale, passeggiata  verso la baia di Santiago tra le vie del quartiere Tivolì. Serata in libertà.

9° giorno – 14 agosto

Mattinata alla scoperta delle vie del centro storico, dal Parque Cespedes a Plaza de Dolores. Da Plaza de martes vista verso il Cuartel Moncada, i cui muri esterni sono ancora segnati dai proiettili del celebre attacco; visita facoltativa al museo della caserma. Dopo, vista panorámica del centro de Santiago desde el 18 plantas. Passeggiata per il quartiere/reparto Distrito José Martí (reparto in stile architettonico russo) o Vista Alegre (ultimo insediamento della borghesia ante-rivoluzione) al quale ci recheremo con trasporti locali.

Cena e serata in musica.

10° giorno – 15 agosto

La mattina presto partenza con mezzo privato per rientrare a Occidente e tappa a Camaguey. Sistemazione nelle casas e visita della città.

La città e in particolar modo il suo centro storico in stile coloniale è ricco di monumenti, palazzi e chiese. Fiore all’occhiello della città sono il suo teatro e il suo balletto (secondi solo a quelli dell’Avana). E’ conosciuta anche come la città delle giare (la ciudad de los tinajónes), contenitori di argilla che venivano utilizzati in epoca coloniale per raccogliere l’acqua piovana e farne delle scorte per i periodi di siccità.

11° giorno – 16 agosto

Partenza per Remedios e sulla strada tappa per la visita di un progetto di agricoltura biologica. Si prosegue per Remedios e sistemazione nelle casas particulares.

12° giorno – 17 agosto

Giornata di relax al mare al Cayo Santa Maria nella Playa Las Brujas.

Rientro in serata a Remedios per la cena e il pernottamento.

13° giorno – 18 agosto

Al mattino presto partenza per Trinidad, con tappa escursione al Parque El Nicho, dove in abbondanti e spettacolari cascate potremo fare il bagno. Arrivo a Trinidad nel tardo pomeriggio: sistemazione nelle camere, cena in casa e passeggiate libere.   

Trinidad fondata nel 1514 è una delle città meglio conservate dei Caraibi, palazzi signorili si affacciano su Plaza Mayor, case popolari dai tetti rossi ed antiche chiese si sono mantenute nei loro caratteri originali.

14° giorno – 19 agosto

Al mattino escursione al Valle de los Ingenios, per un incontro con la storia del posto.

Visita a S.Isidro, (ingenio) dove coglieremo la vita congiunta degli schiavi e dei padroni; conosceremo gli antichi processi di trasformazione della canna da zucchero e l’alcool. Sul posto sono presenti la vecchia casa signorile coloniale, in restauro, le rovine dei quartieri degli schiavi, forni di cottura e altro.

Dopo uno spuntino per il pranzo, passeggiate in libertà per le vie ciottolose di Trinidad.

 Dopo cena salsa, son, danze afrocubane e musica dal vivo presso l’ampia scalinata che sale da Plaza Mayor, verso la Casa del la Musica, o presso la Casa de la Trova. La Casa della Trova di Trinidad, vanta una lunga storia musicale di trova, musica tradizionale eseguita da cantautori cubani e si trova in un’antica casa coloniale situata nei vicoli acciottolati del centro della città.

15° giorno – 20 agosto

Giornata di Mare a Playa Ancon e rientro a Trinidad per il pernottamento.

16° giorno – 21 agosto

La mattina presto, rientro verso l’Avana con mezzo privato. Nel tragitto sosta a Santa Clara per visita al Monumento dedicato al Che Guevara.  Trasferimento con mezzo privato per l’aeroporto dell’Avana e partenza per l’Italia.

Pernottamento in volo.

Piano voli

Compagnia Partenza Arrivo
Aeroporto Orario Aeroporto Orario
Air France Havana 22:35 Parigi 13:40 (giorno dopo)
Air France Parigi 18:20 Milano Linate 19:45

17° giorno – 22 agosto

Arrivo in Italia e fine del viaggio.

Note di viaggio

Il presente programma può essere soggetto a variazioni, sia prima che in corso di viaggio, in base al clima, le festività, alle esigenze dei viaggiatori e delle persone che ospitano il gruppo di viaggiatori.

Obbligatorio il passaporto con validità minima 6 mesi e il visto di ingresso.

Per maggiori informazioni sulle vaccinazioni consultare la propria Asl, per i documenti necessari, clima, abbigliamento ecc. richiedere all’agenzia il documento Prima di partire.

Referente locale

Il gruppo sarà accompagnato per tutto il tour da un referente cubano che parla italiano.

Livello di difficoltà

Il viaggio non presenta difficoltà particolari, gli spostamenti saranno in taxi o con bus privato e le distanze da percorrere lunghe solo per un paio di tratte come da programma.  Si dormirà sempre presso casas particulares, case private con autorizzazione ad ospitare turisti, dove il viaggiatore si troverà a contatto diretto con le famiglie. Pur non essendo hotel tradizionali sono strutture pulite ed ordinate con camere solitamente doppie e bagno privato. Serve comunque spirito di adattamento perchè le sistemazioni sono essenziali.

Quando

Il presente programma è valido per le date indicate nel sito www.viaggiemiraggi.org. Per maggiori informazioni vedere il documento Come viaggiamo, consultabile sul sito internet o richiedibile direttamente in agenzia.

Quanto

Quote a persona per il viaggio di 17 giorni, per un gruppo di 10 persone

Voce Quota individuale
10 persone
Quota viaggio €2330,00 *volo aereo compreso

*volo aereo compreso tasse escluse

PER I DETTAGLI SULLA SCHEDA PREZZO TRASPARENTE CONTATTARE L’ AGENZIA

Il costo totale espresso comprende:

  • il volo aereo intercontinentale tariffa fissa di gruppo con Klm ed Air France (andata e ritorno)
  • compensi di intermediazione
  • assicurazione medico-bagaglio Ami Tour ( solo per viaggiatori con partenza da territorio italiano)
  • materiale informativo, formazione pre viaggio e verifica post – viaggio
  • tutti i pernottamenti in camera doppia
  • trasporti interni in pulmino privato e con mezzi locali come da programma
  • copertura spese, organizzazione e compenso del referente locale
  • ingressi ai parchi e musei da programma
  • quota progetto
  • pasti (media 6,00 cuc a pranzo e 10 cuc a cena) e acqua durante tutto il tour

Il costo totale espresso non comprende:

  • tasse aeroportuali volo intercontinentale (a partire da euro 350,00)
  • il volo interno Santiago-Havana (a partire da euro 150,00)
  • supplemento singola (a partire da euro 190,00)
  • visto d’ingresso (40,00 euro)
  • assicurazione annullamento Ami Assistance acquistabile in agenzia entro 32 giorni prima della partenza
  • bevande alcoliche, bibite extra pasti
  • eventuali supplementi per fluttuazioni del cambio cuc/euro
  • i trasporti extra in taxi per andare a cena o per visite libere
  • mance agli autisti o ai referenti a fine tour, a discrezione dei viaggiatori
  • spese personali, extra in genere e quanto non espresso nelle voci sopra indicate

Le quote sono soggette a riconferma al momento della prenotazione

Condizioni di realizzazione

Il numero minimo di partecipanti richiesto per la realizzazione del viaggio è di 10 persone. Il viaggiatore sarà informato 20 giorni prima della partenza del raggiungimento o meno del numero minimo di partecipanti.

Tour Cuba

  • L’Avana: Faro del Morro,  Palacio de los Marquéses de Aguas Claras, Plaza de la Catedral, Plaza des Armas, Il Malecón, Museo de la Revolución, Castello de Los Tres Reyes del Morro
  • Baracoa: mare, Parco Nacional de Humbold
  • Guantanamo
  • Santiago de Cuba: Museo del Carnaval, gradini di Padre Pico, Parque Cespedes, Plaza de Dolores, Cuartel Moncada
  • Camagüey
  • Trinidad: Plaza Mayor, Casa della Trova, mare alla Playa Ancon, mare a Maria Aguilar
  • Valle de los Ingenios
  • Remedios: Parque El Nicho
  • Cayo Santa Maria: mare nella Playa Las Brujas
  • S. Clara: Monumento dedicato al Che Guevara

Cuba Turismo

  • Incontro con gli intellettuali de l’Avana
  • rappresentazione della danza Tumba Francesa

Cuba informazioni

  • Moneta: Peso Cubano (CUP)
  • Fuso orario: GMT-4
  • Passaporto: necessario, con una validità residua di almeno sei mesi
  • Visto d’ingresso: necessario
  • Vaccinazioni obbligatorie: non ci sono vaccinazioni obbligatorie

Cuba quando andare, periodo migliore

  • Il clima a Cuba è tropicale e abbastanza uniforme tra una zona e l’altra, e l’Isola può essere visitata tutto l’anno e il mare è sempre caldo.
Centro Habana
25°
nubi sparse
umidità: 65%
vento: 2m/s ESE
Max 25 • Min 25
Weather from OpenWeatherMap