Viaggio in Cambogia | Tour tra i templi di Angkor e il Mekong

Viaggio in Cambogia alla scoperta della capitale Phnom Penh e la vivace Sieam Reap, la porta di Angkor. Un tour tra i villaggi disseminati attorno al placido corso del Mekong vi condurrà, attraverso una natura sfavillante e misteriosa, all'incontro con associazioni locali attive nel settore del re-inserimento sociale e lavorativo.
Giorni
10
versione
Condividi!

Viaggio in Cambogia | Tour tra i templi di Angkor e il Mekong

Viaggio in Cambogia alla scoperta della capitale Phnom Penh...

Partenze

  • 1 luglio 2017 10 luglio 2017
  • 2 settembre 2017 11 settembre 2017
  • 14 ottobre 2017 23 ottobre 2017
  • 27 dicembre 2017 5 gennaio 2018
  • 6 gennaio 2018 15 gennaio 2018

Una formula per conoscere i nostri progetti e contribuire al loro sviluppo. Molti hanno sentito nominare la Cambogia, ma spesso se ne accosta il nome esclusivamente alla guerra civile che l’ha colpita ma chi ha la fortuna di visitarla potrà trovarvi molto di più… Come la capitale Phnom Penh o come Sieam Reap, paese che il turismo ha trasformato nella moderatamente vivace (almeno per la realtà cambogiana) porta di Angkor. Altrove, villaggi disseminati attorno al placido corso del Mekong, una natura sfavillante e una capitale cosmopolita e di grande fascino. La Cambogia non tradisce le aspettative e conserva un’aura di mistero. Questo viaggio permette di visitare alcune associazioni e progetti che operano per un miglior inserimento sociale ed economico dei giovani e dei meno giovani.

Programma di viaggio

1° giorno

Ritrovo in aeroporto in base all’operativo del volo, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza in direzione di Phnom Penh. Pernottamento in volo.

2° giorno

Arrivo a Phnom Pehn con il referente locale e trasferimento in taxi fino alla Guesthouse.

Breve relax in guesthouse.

Phnom Pehn scoppia di vita e di attività. I lunghi viali e gli stretti vicoli sono assediati dal traffico, per tutto il giorno è una baraonda continua di auto, motociclette, ciclo-taxi, biciclette, jeep che lottano per farsi strada nella mischia. In un certo senso è la capitale che più ricorda l’antica Indocina; dotata di una certa suggestione e un suo fascino particolare.

Nel pomeriggio inizio della visita della città di Phnom Penh: Palazzo Reale, la Pagoda d’Argento, inserita nello stesso complesso del Palazzo Reale e dei vari mercati che colorano questa città.

La sera sistemazione nella guesthouse per il pernottamento. Guesthouse con camere doppie e bagno privato.

Programma completo e tariffe
Richiedi un preventivo

3° giorno

La mattina colazione e continuazione della visita della città di Phnom Penh: Museo del genocidio (S-21) il Museo Nazionale delle Arti Khmer.

Il Tuol Sleng Genocide Museum era l’ufficio di sicurezza S21 del regime comunista dei Khmer rossi. Dal 1975 al 1979 furono imprigionate e torturate 17.000 persone circa provenienti da tutto il Paese(ex membri traditori e politici in larga parte). Nel 1979 la prigione fu scoperta durante l’invasione vietnamita e l’anno successivo fu trasformata in museo perché testimoniasse le azioni del regime dei Khmer rossi.

La sera sistemazione nella guesthouse per il pernottamento. Guesthouse con camere doppie e bagno privato.

4° giorno

La mattina colazione e partenza in autobus pubblico per Kompong Chnang (durata 2 ore circa).

Visita del porto fluviale e dei villaggi galleggianti nei dintorni. La sera cena e sistemazione nella guesthouse per il pernottamento. Guesthouse con camere doppie e bagno privato.

5° giorno

La mattina colazione e partenza in bus (durata 2-3 ore circa) per Battambang. Durante tutta la giornata visita dei villaggi nei dintorni della zona che é stata l’ultima roccaforte dei Khmer rossi. La visita dei villaggi verrà fatta usando dei motorini o tuc tuc con autista. Le strade sono sterrate e la visita potrà risultare un po’ faticosa ma il tragitto e l’itinerario sono molto suggestivi.

Nel pomeriggio visita ad una Onlus nata recentemente a sostegno di un centro di accoglienza a Battambang, gestito da un monaco.

Nel tempio il monaco ospita circa 50 bambini, sia orfani sia provenienti da situazioni familiari difficili. Grazie all’associazione sono state costruite 3 casette dove i bambini possono alloggiare. I bambini frequentano tutti la scuola statale e nel centro hanno la possibilità di studiare inglese e informatica. Da poco nel centro è stata costruita anche una caffetteria.

Cena e pernottamento. Guesthouse con camere doppie e bagno privato.

6° giorno

La mattina colazione e partenza molto presto in barca per Siem Reap, il principale punto di accesso alle rovine di Angkor (durata del viaggio 5-6 ore). Sosta lungo il tragitto per il pranzo. Arrivo a Siem Reap nel tardo pomeriggio.

La sera sistemazione nella guesthouse per il pernottamento.  Sistemazione con camere doppie e bagno privato.

7° giorno

Sveglia all’alba, colazione e visita ai Templi di Angkor. Per spostarsi da un tempio all’altro si noleggeranno in loco delle biciclette o i tuk -tuk oppure si va a piedi.

Un vasto complesso di tempi indù-Khmer in gran parte in rovina, è l’eredità dell’impero e attrae ogni anno moltissimi turisti. In effetti non c’è da restarne delusi, anche se, purtroppo, questa straordinaria meraviglia non è sfuggita allo sfacelo, alle devastazioni e all’incuria.

La sera cena e pernottamento. Guesthouse con camere doppie e bagno privato

8° giorno

Dopo la prima colazione continuazione della visita dei templi di Angkor e visita al Museo della Mina e dell’Associazione che lo gestisce.

Nel pomeriggio, per chi desidera possibilità di assistere ad uno spettacolo di una Scuola  d’Arte; un’ iniziativa che consente la trasmissione dei saperi dai vecchi maestri d’arte alle nuove generazioni, cercando di ridurre il fenomeno dell’abbandono scolastico. Cena rientro in hotel e pernottamento.

Guesthouse con camere doppie e bagno privato.

9° giorno

Dopo colazione, partenza per Phnom Pehn. Arrivo in capitale e in base agli operativi di volo trasferimento in aeroporto e partenza per l’Italia.

10° giorno

Arrivo in Italia e fine del viaggio.

Note di viaggio

Nessuna vaccinazione obbligatoria.

Il visto di ingresso si fa in aeroporto a Phnom Penh. Obbligatorio il passaporto con validità minima 6 mesi. Per maggiori informazioni sulle vaccinazioni consultare la propria ASL, per i documenti necessari, clima, abbigliamento ecc…richiedere all’agenzia il documento Prima di partire.

Referente locale

In loco sarà presente un referente locale parlante inglese dall’inizio alla fine del tour. A partire da sei persone ci sarà l’accompagnatore dall’Italia che farà da mediatore locale.

Livello di difficoltà

Il viaggio richiede un medio livello di adattamento. I trasferimenti sono abbastanza impegnativi specie utilizzando i trasporti locali. La sistemazione in alberghi e guesthouse a gestione familiare. La sistemazione è spesso essenziale, ma in stanze pulite e dignitose,  il bagno è presente nella doppia, in qualche caso è in condivisione. Il viaggio è consigliato a famiglie con bambini che abbiano almeno 14 anni di età. Non è possibile garantire l’accessibilità alle persone diversamente abili nelle strutture di accoglienza o di trasporto. Non vi sono controindicazioni per persone adulte o anziane, a condizione che siano in grado di seguire tutte le tappe previste nell’itinerario. I pasti sono consumati presso ristoranti locali prediligendo quindi cibi cotti.

Quando

Il presente programma è valido per le date indicate nel sito www.viaggiemiraggi.org

È possibile concordare altre date rispetto a quelle proposte: per maggiori informazioni vedere il documento Come viaggiamo, consultabile sul sito internet o richiedibile direttamente in agenzia.

Quanto

Quote a persona per il viaggio di 10 giorni, per un gruppo di:

Voce Quota individuale
8 persone* 6-7 persone 4-5 persone  2-3 persone
Quota viaggio 840,00 euro 720,00 euro 730,00 euro  820,00 euro

PER I DETTAGLI SULLA SCHEDA PREZZO TRASPARENTE CONTATTARE L’ AGENZIA

Da otto persone in su l’accompagnatore sarà in lingua italiana e partirà con il gruppo dall’Italia

Il costo totale espresso comprende:

  • compensi di intermediazione;
  • assicurazione medico-bagaglio Ami Tour (solo per viaggiatori con partenza da territorio italiano)
  • materiale informativo, incontro pre viaggio e verifica post – viaggio;
  • tutti i pernottamenti in camera doppia o tripla;
  • trasporti interni in taxi e mezzi locali;
  • copertura spese e compenso del referente locale per 8 giorni di affiancamento;
  • ingressi ai parchi e musei da programma;
  • quota progetto;
  • pasti (media 6,00 euro a pasto) e una bevanda ai pasti (escluso alcolici ) previsti da programma

Il costo totale espresso NON comprende:

  • il volo aereo* di A/R, prenotabile presso l’agenzia ViaggieMiraggi (quota indicativa a partire da 650,00 euro tasse escluse, in bassa stagione);
  • supplemento singola a partire da euro 70,00
  • il visto di ingresso (30,00 dollari) che si fa direttamente in aeroporto in Cambogia;
  • assicurazione annullamento acquistabile in agenzia entro 32 giorni prima della partenza;
  • eventuali supplementi di carburante o tasse di ingresso/uscita dal paese;
  • eventuali supplementi per fluttuazioni del cambio dollaro/euro;
  • i trasporti extra in taxi per andare a cena o per visite libere;
  • bevande alcoliche;
  • spese personali, extra in genere e quanto non espresso nelle voci sopra indicate.

*il costo del volo aereo dipende dalla quotazione del biglietto al momento della prenotazione ed è soggetto a riconferma al momento dell’emissione

Le quote sono soggette a riconferma al momento della prenotazione

Condizioni di realizzazione

Il numero minimo di partecipanti richiesto per la realizzazione del viaggio è di 2 persone mentre il numero massimo è di 10 persone. Il viaggiatore sarà informato 15 giorni prima della partenza del raggiungimento o meno del numero minimo di partecipanti.