Viaggio nel Mediterraneo solidale, da Genova a Barcellona

Genova, Marsiglia, Barcellona...andata e ritorno

Partendo da Genova ed arrivando a Barcellona, 8 giorni di vita di gruppo tra Liguria, Camargue, Provenza e Catalogna all’avventurosa scoperta di storia, ambiente e progetti alternativi insieme a chi crede che un altro mondo sia possibile.

Viaggio nel Mediterraneo solidale, da Genova a Barcellona
Foto di Association Posidonia da Pixabay
divisorio

Il viaggio giorno per giorno

Programma di viaggio

1° giorno

Ritrovo a Genova e primo incontro in tarda mattinata con il gruppo presso la bottega di commercio equo e solidale del Porto Antico.

Illustrazione del ruolo di Genova, città che è divenuta un simbolo, nei progetti di commercio equo e di gemellaggio internazionale; giro a piedi nel centro storico, il più vasto d’Europa, tra caruggi, testimonianze storico architettoniche di grande fascino e vita degli immigrati. Più tardi riunione di tutto il gruppo per gli accordi e la presentazione della settimana insieme (eventuali viaggiatori genovesi possono aggregarsi al gruppo da questo momento).

Cena al ristorante La Lanterna di Don Gallo e racconto del progetto sociale per cui è nato.

Passeggiata sul lungomare prima del rientro in albergo.

Sistemazione camere doppie e bagno privato.

2° giorno

La mattina dopo colazione lasciamo la Liguria e partiamo con un minibus verso Marsiglia (circa 4 ore di viaggio), città ricca di testimonianze storiche, grande porto commerciale e ricca di progetti sociali.

Sistemazione in hotel camere doppie e bagno privato.

Pranzo libero e nel pomeriggio incontro con i referenti della bottega di commercio equo e solidale, principale centrale di importazione del commercio equo francese che ci guideranno alla scoperta delle organizzazioni che operano nel sociale come ad esempio il centro di documentazione internazionale, il centro urbano, compresi i quartieri dell’immigrazione, che fanno oggi di Marsiglia una delle città più cosmopolite d’Europa.

Cena libera o in un locale consigliato dai referenti e rientro in hotel per il pernottamento.

3° giorno

La mattina dopo colazione, visita al Mucem, il museo delle culture del mediterraneo, e al Fort Saint Jean, una fortificazione costruita nel 1660 del Luigi XIV da cui è possibile godere di una splendida vista sul mare.

Passeggiata al mercato di Noailles, tra banchetti di frutta e spezie dal Mediterraneo, e nel quartiere Belsunce.

Pranzo libero con un panino e proseguimento per la visita della Basilica Notre Dame de la Garde, punto da cui si può godere di una bellissima vista di Marsiglia a 360 gradi e proseguimento per la visita a piedi del quartiere storico di Saint Victor in cui, in un antico forno della città, si potranno assaggiare i dolci tipici marsigliesi al profumo di fiori d’arancio.

Rientro a piedi nella zona del porto, aperitivo a base di pastis nelle colorate strade intorno a Cours Julien e cena libera o in un ristorante consigliato dai referenti.

Rientro in hotel per il pernottamento.

4° giorno

La mattina dopo colazione si parte per la Spagna, o meglio per la Catalogna.

Tappa per una visita del Museo Dalì nella località di Figueras e proseguimento del viaggio.

Pranzo libero o al sacco e proseguimento verso Matarò, località sul mare tra la Costa Brava e Barcellona. Sulla principale piazzetta pedonale  si affaccia una delle botteghe storiche del commercio equo e solidale. Incontreremo soci ed animatori della bottega che ci illustreranno le loro idee e le loro molte realizzazioni di progetti nel territorio.

Proseguimento del viaggio verso Barcellona (1 ora di viaggio) e sistemazione in ostello con camere doppie e bagno privato.

Dopo cena prima passeggiata panoramica della città.

5° giorno

La mattina dopo colazione incontro con gli amici di un’associazione locale che si occupa di turismo responsabile e passeggiata alternativa e informale dei quartieri più antichi per comprendere l’evoluzione storica della città, dalle origini della fondazione romana fino ai giorni nostri. Visiteremo la zona storica del Barrio Gotico riconoscendo le sue vestigia romane come gli impressionanti resti del Tempio di Augusto, ancora situato nel pieno centro della città. Seguiremo passeggiando tra epoche differenti, alternando gli edifici medievali a quelli moderni, recuperando aneddoti e personaggi chiave di ciascuna epoca.

Pranzo veloce e nel pomeriggio proseguimento della visita a piedi nella zona del Barrio de l’Eixample per addentrarci nella modernità e scoprire l’eredità di Gaudì e di altre personalità che hanno contribuito a forgiare la storia della città.

Cena libera e sistemazione in hotel.

6° giorno

La mattina Visita del Barrio de Gràcia, con i suoi angoli popolari più belli, dove nelle piazze sono nate alcune tra le più importanti iniziative femministe e di economia sociale della città. Il quartiere nasce come piccolo “paese” annesso poi alla città ma conserva ancora la propria memoria storica e i rifugi antiaerei che raccontano l’epoca della Guerra Civile spagnola.

Pranzo libero e pomeriggio partenza per il rientro in Francia e sistemazione nella zona di Nimes o Avignone.

In serata incontro con i membri di una cooperativa che lavora per alcuni progetti sociali sul territorio e che ci accompagneranno in un giro notturno del centro di una di queste bellissime cittadine.

7° giorno

Partenza per la splendida Camargue, cuore della Provenza, nel delta del Rodano. Grandi spazi pianeggianti e stagni salmastri, dove il mistral è di casa, terra di cavalli, tori e fenicotteri (che si vedono a seconda della stagione). Le località interessanti e gli scorci fotografici saranno innumerevoli, ma sicuramente non mancheranno Aigues Mortes quadrilatero completamente fortificato nel XIII secolo ed ancora perfettamente conservato e Saintes Maries de la Mer luogo di leggende e meta del tradizionale pellegrinaggio gitano, con la stupefacente chiesa fortificata.

Proseguimento e sistemazione in località vicino a Vence, che insieme a S. Paul rappresenta uno splendido modello di borgo provenzale, nell’entroterra di Nizza.

8° giorno

La mattina incontro con qualche membro dei “paysans” locali, l’ associazione organizzata di agricoltori francesi. In collaborazione coi volontari, avremo modo di assumere informazioni sulle attività e sulle motivazioni in questo lembo di Francia del sud ovest stretta tra la mondanità della Costa Azzurra e l’autenticità dell’interno.

Dopo il pranzo libero si fa una tappa a Nizza per la visita della città e in serata si riparte verso Torri, borgo situato nell’immediato entroterra imperiese, ove saremo ospiti di un “ecovillaggio”, interessante esperienza comunitaria vissuta da persone provenienti da diversi paesi europei con forti motivazioni ecologiche, culturali e sociali.

Cena e pernottamento nella borgata tipicamente ligure con alloggio in camera e bagno privato.

9° giorno

Dopo la colazione al borgo si riparte per Genova facendo tappa nella straordinaria Valle Nervia, gemma dell’estremo ponente ligure, tra terrazze di olivi e paesini abbarbicati sulle colline come Dolceacqua o Apricale, vere e proprie cartoline immutate nel tempo.

Si prosegue verso Genova per concludere il nostro viaggio.

PER CHI DESIDERA PROSEGUIRE LE VISITE O PERSONALIZZARE IL RIENTRO CHIEDE INFORMAZIONI IN AGENZIA.

Note di viaggio

Il presente programma può essere soggetto a variazioni, sia prima che in corso di viaggio, in base al clima, le festività, alle esigenze dei viaggiatori e delle persone che ospitano il gruppo di viaggiatori.

Delle attività previste durante il viaggio non sono da considerarsi facoltative le visite alle comunità e ai progetti.

I programmi, i trasporti e le sistemazioni nelle strutture ricettive potranno essere modificati in base alle norme nazionali e regionali per la prevenzione da contagio Covid-19.

Si prega di comunicare tempestivamente eventuali intolleranze, allergie ed altre esigenze alimentari.

Obbligatorio documento di identità in corso di validità. Tutti i minori devono essere in possesso di documento individuale.

Referente locale

Durante il soggiorno ci sarà l’affiancamento dei referenti di ViaggieMiraggi, per introdurre i visitatori nel “vissuto” del territorio e favorire l’incontro con gli operatori locali e con le specificità dei luoghi.

Livello di difficoltà

Il viaggio non presenta difficoltà e le escursioni sono di livello turistico, adatte anche a bambini, adulti fuori allenamento ed anziani in buono stato di salute. Il presente programma non presenta particolari difficoltà. In caso di persone con difficoltà motorie si prega di verificare con l’agenzia eventuali limitazioni nel trasporto o barriere architettoniche. Si viaggia con un furgone a noleggio guidato dall’accompagnatore lungo le varie tappe.

Quando

Il presente programma è valido per le date indicate nel sito www.viaggiemiraggi.org

È possibile concordare altre date rispetto a quelle proposte: per maggiori informazioni vedere il documento Come viaggiamo, consultabile sul sito internet o richiedibile direttamente in agenzia.

Quanto

Quote a persona per il viaggio di 9 giorni per un gruppo di:

Voce
8 persone6 persone
Quota viaggio990,001060,00

PER I DETTAGLI SULLA SCHEDA PREZZO TRASPARENTE CONTATTARE L’AGENZIA

Il costo totale espresso comprende:

  • Compensi di intermediazione
  • Tutti pernottamenti in camera doppia con colazione, il bagno privato e in alcune strutture in condivisione
  • Tutti i trasferimenti con minivan come da programma
  • Accompagnatore VeM per tutto il tempo e copertura spese vitto e alloggio
  • Biglietto ingresso museo Dalì di Figueras
  • Assicurazione medico bagaglio Filodirettoassistance

Il costo totale espresso non comprende:

  • Viaggio A/R per Genova
  • Supplemento camera singola dove possibile (a partire da 150 € circa)
  • Tutti i pranzi e cene (pasti a partire da 30 euro al giorno)
  • Assicurazione medico bagaglio
  • Assicurazione annullamento Filo diretto Assistance acquistabile in agenzia entro 32 giorni prima della partenza o in concomitanza con l’iscrizione al viaggio
  • Spese personali, extra in genere e quanto non espresso nelle voci sopra indicate.

Le quote sono soggette a riconferma al momento della prenotazione

Condizione di realizzazione

Il numero minimo di partecipanti richiesto per la realizzazione del viaggio è di 6 persone, il numero massimo è di 8 persone.

Il viaggiatore sarà informato 15 giorni prima della partenza del raggiungimento o meno del numero minimo di partecipanti.

Informazioni

Per maggiori informazioni:

  • scrivere una e-mail all’indirizzo: viaggi@viaggiemiraggi.org

Richiedi un preventivo Stampa programma

Prossime partenze

  • 01/04/21 09/04/21
  • 16/04/21 24/04/21
  • 01/05/21 09/05/21
  • 13/05/21 21/05/21
  • 03/06/21 11/06/21
divisorio