Viaggio in Giordania, tour tra Amman, Petra, Wadi Rum e il Mar Morto

Tour con la ONG Vento di Terra

Ogni luogo, per quanto martoriato dalla storia, possiede una propria ricchezza. Viaggeremo attraverso le città, i villaggi, i campi profughi di Giordania, alla scoperta di un patrimonio artistico e culturale dalle radici millenarie, di sapori e tradizioni, ma soprattutto incontreremo le persone e le comunità, coloro che quotidianamente vivono la condizione di profugo eppure con grande dignità proseguono il loro cammino di vita, anche grazie ai progetti di Vento di Terra ONG.

Visiteremo il Centro educativo di Mafraq e i campi informali al confine con la Siria. Incontreremo le famiglie degli allievi che vivono nei campi informali dell’area di Zaatari. Non dimenticheremo i luoghi magici del paese che fu sede del Regno dei Nabatei: Petra e il deserto dipinto di Wadi Rum. Ci arrampicheremo sulle dune ed entreremo nelle caverne e nei wadi per ammirare graffiti risalenti al neolitico.

Entreremo nel suk di Amman e ci immergeremo nel mare cristallino di Aqaba. Visiteremo la più profonda depressione geologica della terra e galleggeremo sul Mar Morto e l’Oasi naturalistica di Dana. La vostra presenza sarà un’occasione unica d’incontro: porteremo un messaggio di solidarietà e sostegno ai progetti, alle comunità e a alle persone che incontreremo.

DATE 2021 IN VIA DI DEFINIZIONE IN ATTESA DELLE DISPOSIZIONI GOVERNATIVE.

SPERIAMO DI POTER RITORNARE A VIAGGIARE PRESTO IN QUESTO MERAVIGLIOSO PAESE!

Viaggio in Giordania, tour tra Amman, Petra, Wadi Rum e il Mar Morto
divisorio

Il viaggio giorno per giorno

DATE IN VIA DI DEFINIZIONE

Programma di viaggio in Giordania

1° giorno

Ritrovo in aeroporto a Milano, incontro con il referente di Vento di Terra, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza in direzione di Amman (cena in volo).

All’arrivo, trasferimento e sistemazione in albergo (2/3 stelle con bagno in camera).

2° giorno

Al mattino, dopo la colazione in albergo, visita alla Cittadella di Amman, una delle più notevoli attrattive della capitale, situata sulla cima del colle più alto tra i 7 su cui si sviluppa la città, a circa 850 metri di altitudine.

Dopo pranzo, nel pomeriggio, si visiteranno il Teatro Romano, la Moschea del re Abdullah e la Downtown.

Il Teatro Romano viene ancora utilizzato nei mesi estivi per concerti e spettacoli; è il monumento meglio conservato della città.

Con la sua splendida cupola di mosaico blu decorata con testi del Corano, la Moschea di re Abdullah commemora il re Abdullah I, fondatore della dinastia che governa la Giordania ancora oggi.

La Downtown è il quartiere che racchiude le caratteristiche tipiche delle città arabe: mercati, musica, negozi aperti fino a tardi. Il suq è grandissimo.

Cena e pernottamento.

3° giorno

Al mattino trasferimento a Wadi Rum.

Il Wadi Rum, anche detto Valle della Luna, è una valle scavata nei millenni dallo scorrere di un fiume nel suolo sabbioso e di roccia granitica della Giordania meridionale.

Pranzo a Wadi Rum.

Nel pomeriggio tour nel deserto e visita ai graffiti rupestri.

Il Wadi Rum è da sempre stato abitato e lo dimostrano le circa 30.000 incisioni rupestri che decorano le superfici di tenera arenaria: si tratta di petroglifi realizzati dalle tribù di Thamudeni e dei Nabatei.

Cena e pernottamento a Wadi Rum.

4° giorno

Al mattino Wadi Rum e poi trasferimento ad Aqaba, il porto principale della Giordania situato sulla costa sud del paese nel Mar Rosso.

Pranzo e pomeriggio ad Aqaba.

Cena e pernottamento ad Aqaba.

5° giorno

Sveglia al mattino presto e dopo colazione, trasferimento a Petra, una delle sette meraviglie del mondo moderno.

Petra, antica capitale dei Nabatei, è un sito archeologico della Giordania, posto in un bacino tra le montagne ad est del Wadi Araba, la grande valle che si estende dal Mar Morto fino al Golfo di Aqaba del mar Rosso.

Pranzo a sacco, visita al Monastero di Petra e trasferimento all’oasi di Dana per il pernottamento.

6° giorno

La mattina breve trakking nell’Oasi naturalistica di Dana.

Pomeriggio visita al Castello di Karak.  
Rientro ad Amman per la cena e il pernottamento.

7° giorno

Dopo colazione, trasferimento a Mafraq ed incontro con lo staff e gli allievi.

Pranzo a Mafraq.

Nel pomeriggio visita ad Amman nuova e Rainbow street.

Rainbow Street è il quartiere più vivace di Amman. Vi si trovano ottimi ristorante e numerosi caffè. 

Cena e pernottamento ad Amman.

8° giorno

Al mattino visita ai campi informali.

Pranzo a Mafraq. Nel pomeriggio workshop sull’educazione in area di conflitto.

Cena e pernottamento ad Amman.

9° giorno

La mattina visita al luogo del Battesimo di Cristo e del castello di Ajloun.

Il castello di Ajloun è un castello musulmano del XII secolo, costruito dagli Ayyubidi e ampliato dai mamelucchi nel XIII secolo. Il castello sorge sulle rovine di un monastero. 

Nel pomeriggio visita alla città di Jerash. 

Jerash è un sito archeologico di grande importanza. Fu fondata successivamente alla morte di Alessandro Magno con il nome di “Antiochia sul Fiume d’Oro”. I romani ne eliminarono la pianta greca a raggiera e la ricostruirono secondo lo schema romano. Due erano le sue porte più importanti: la Porta di Philadelphia a sud e la Porta di Damasco in direzione nord. Jerash era una città ricca, un crocevia di commerci e culture, pervasa da un clima di pacifica convivenza. Il suo declino si ebbe nel 1747 a seguito di un terribile terremoto che rase quasi completamente al suolo la città. Venne riscoperta nel 1900. 

Cena e pernottamento ad Amman.

10° giorno

Dopo colazione, visita alla città di Madaba e al Monte Nebo poco lontano. Proseguimento per il Mar Morto e pranzo.

Madaba si trova a circa 35 km a sud-ovest di Amman e sorge sulla Via Regia, una strada costruita cinquemila anni fa. Madaba, nota come “la città dei mosaici” (per la presenza di straordinari mosaici bizantini e umayyadi), è uno dei luoghi più memorabili della Terra Santa.

Pomeriggio spiaggia del Mar Morto.

Cena e pernottamento ad Amman.

11° giorno

Trasferimento notturno all’aeroporto Queen Alia di Amman per la partenza.

Arrivo in Italia e fine del viaggio.

Note di viaggio

Il presente programma può essere soggetto a variazioni, sia prima che in corso di viaggio, in base al clima, le festività, alle esigenze dei viaggiatori e delle persone che ospitano il gruppo di viaggiatori. Delle attività previste durante il viaggio non sono da considerarsi facoltative le visite alle comunità e ai progetti.

Obbligatorio il passaporto con validità minima 6 mesi. Il visto per la Giordania sarà rilasciato in aeroporto ad Amman.

Nessuna vaccinazione obbligatoria. Per maggiori informazioni sulle vaccinazioni consultare la propria Asl; per i documenti necessari, clima, abbigliamento ecc. richiedere all’agenzia il documento Prima di partire.

Per i pasti è prevista una colazione abbondante, un pasto leggero e una cena in locali economici. Pranzi e cene sono a carico dei partecipanti. I ristoranti saranno scelti in relazione ai gusti del gruppo.

Il gruppo discuterà l’itinerario quotidianamente. L’itinerario potrebbe subire variazioni a seconda della situazione locale e delle condizioni meteorologiche. La notte del rientro si trascorrerà in aereo, non è previsto il pernottamento ad Amman.

Referente locale

Il viaggio è accompagnato da un referente di Vento di Terra.

Livello di difficoltà

In questo viaggio saranno utilizzati mezzi privati. Ci sono diversi spostamenti, della media di due ore. Il più lungo è di cinque ore. La presenza di barriere architettoniche ostacola la partecipazione di persone con difficoltà motorie.

Quando

Il presente programma è valido per le date indicate nel sito www.viaggiemiraggi.org.

Per maggiori informazioni vedere il documento Come viaggiamo, consultabile sul sito internet o richiedibile direttamente in agenzia.

Quanto

Quote a persona per il viaggio di 11 giorni, per un gruppo di:

VoceQuota individuale
12 persone10 persone8 persone6 persone
Quota viaggio1300,001350,001450,001500,00

PER I DETTAGLI SULLA SCHEDA PREZZO TRASPARENTE CONTATTARE L’AGENZIA

 Il costo totale espresso comprende:

  • materiale informativo, incontro pre-viaggio
  • tutti i pernottamenti in camera doppia o tripla (albergo 2/3 stelle con colazione inclusa)
  • trasporti interni in minivan privato a disposizione per tutti gli spostamenti
  • assicurazione medico-bagaglio Filo diretto Assistance (solo per viaggiatori con partenza da territorio italiano)
  • accompagnamento per tutta la durata del viaggio e assistenza da parte dello staff di Vento di Terra
  • biglietti siti archeologici e visite previste

Il costo totale espresso non comprende:

  • il volo aereo* di A/R, prenotabile presso l’agenzia ViaggieMiraggi a partire da 750 euro a persona tasse incluse
  • trasferimento da/per gli aeroporti italiani
  • ingressi o escursioni extra programma
  • supplemento camera singola, se disponibile, a partire da 130 euro
  • assicurazione annullamento Filo diretto Assistance acquistabile in agenzia entro 32 giorni prima della partenza o in concomitanza con l’iscrizione al viaggio
  • pranzi e cene (circa 20 euro al giorno)
  • mance guide, autisti, alberghi
  • spese personali, mance, trasporti extra e quanto non espresso nelle voci sopra indicate

*il costo del volo aereo dipende dalla quotazione del biglietto al momento della prenotazione ed è soggetto a riconferma al momento dell’emissione

Le quote sono soggette a riconferma al momento della prenotazione

Condizioni di realizzazione

l numero minimo di partecipanti richiesto per la realizzazione del viaggio è di 6 persone.

Il termine ultimo di iscrizione al viaggio è: 31 marzo 2020

Informazioni

Per info e iscrizioni contattare Massimo Annibale Rossi al numero 327 2019944 o via mail all’indirizzo massimo.rossi@ventoditerra.org


Richiedi un preventivo Stampa programma
divisorio