Viaggio in Sardegna: Pasqua tra enogastronomia, natura e piccoli borghi

Quattro giorni a passo a  lento tra i colori e i sapori di una Sardegna autentica e sconosciuta: la Marmilla e il Sarcidano. Un viaggio da assaporare lentamente, all’insegna del gusto, delle eccellenze enogastronomiche, dei piccoli borghi immersi tra i dolci paesaggi collinari. Ci accompagneranno i cantastorie locali: testimoni di una cultura contadina e rurale che ancora resiste e che tramanda storie e racconti di tempi che furono. Accanto al passato, il presente e il futuro:il lavoro quotidiano e la visione  di chi ha scommesso e deciso di rimanere in queste terre con progetti di innovazione che aprono questi territori al resto del mondo.

Viaggio in Sardegna: Pasqua tra enogastronomia, natura e piccoli borghi
divisorio

Il viaggio giorno per giorno

PER MAGGIORI INFORMAZIONI CONTATTO SOLO VIA EMAIL A italia@viaggiemiraggi.org

Programma di viaggio in Sardegna

1° giorno

Incontro in mattinata  con le referenti locali alla stazione di Uras-Mogoro e primo spostamento verso Mogoro, il più grande centro della Marmilla, eletto tra i primi cinque comuni più virtuosi d’Italia per l’impronta ecologica.

Pranzo condiviso con prodotti stagionali a km 0.

Trasferimento nelle campagne di Gonnostramatza e sistemazione nell’agriturismo, azienda agricola biologica fattoria didattica e accademia del Latte. 

Visita all’azienda e laboratorio di caseificazione. 

Cena in agriturismo e pernottamento. 

2° giorno

Ritrovo in mattinata e spostamento nel vicino altopiano di Siddi per la visita guidata, in compagnia di una cooperativa turistica locale, alla Tomba dei Giganti Sa Domu ‘e s’Orku e al Nuraghe Sa Fogaia

Trasferimento a Ussaramanna, presso una Cantina di vini, eccellenza del territorio, che,  nel rispetto della natura e del “buon vivere”, pratica nei suoi vigneti il metodo dell’agricoltura sinergica.

Una degustazione di vini  darà il via al nostro pranzo, sempre con prodotti tipici locali,  e una passeggiata nell’agro di Ussaramanna, alla scoperta dei vigneti e dei segreti che si celano dietro alla produzione di un buon vino biologico, chiuderà anche questa giornata “sul filo del gusto”. 

In serata rientro in struttura, cena  e pernottamento.

3° giorno

Ritrovo la mattina e spostamento a Gergei, nel cuore del Sarcidano, dove visiteremo una tenuta di 25 ettari di vitigni autoctoni e la Cantina che produce vini biologici e biontegrali, con una forte impronta al rispetto dell’ambiente.  

Faremo una passeggiata  tra i vigneti curati con pratiche biodinamiche. A seguire visita alla cantina alla scoperta dei vini che fermentano nelle  anfore e visita alla bottaia. Per finire degustazione dei vini, accompagnati da piccoli assaggi di prodotti locali.

A seguire, trasferimento nel vicino Parco della Giara per un pic nic ristoratore e per una passeggiata nella natura “in fiore”, tra querce secolari, specchi d’acqua, e i profumi della macchia mediterranea, alla ricerca dei famosi “Cavallini della Giara”. 

Rientro in struttura, cena e pernottamento

4° giorno

Spostamento a Laconi, borgo gioiello, a ridosso dei rilievi del Sarcidano, premiato con la Bandiera Arancione del Touring Club italiano. Incontro in mattinata con un’associazione locale che si occupa della valorizzazione turistica del borgo. Escursione esperienziale al parco Aymerich e castello, con percorso delle cascate, delle grotte del neolitico e degli alberi centenari, a seguire visiteremo una Villa in stile liberty, completamente affrescata e con gli arredi e le foto d’epoca

Pranzo con prodotti locali.

Nel pomeriggio visita guidata al Palazzo Aymerich  che ospita il museo dei Menhir, un unicum in Sardegna. Per chiudere la nostra giornata, visiteremo un’azienda locale di esperienza ventennale nella lavorazione e nella trasformazione delle piante aromatiche e officinali, che produce liquori dalle virtù salutari. Laboratorio dei cioccolatini e degustazione dei liquori con le erbe del Sarcidano.

Spostamento a Cagliari. Saluti. Cena libera e pernottamento. 

5° giorno

Trasferimento in autonomia in treno fino all’aeroporto di partenza. Possibilità, su richiesta, di visita guidata ai quartieri storici della città o alla Sella del Diavolo. 

Note di viaggio

Date e eventuali variazioni sul programma possono essere concordate con l’agenzia.

Il presente programma può essere soggetto a variazioni, sia prima che in corso di viaggio, in base al clima, alle festività e alle esigenze dei viaggiatori. I referenti locali segnaleranno ai partecipanti eventi culturali e festività nel territorio, di conseguenza le attività legate al programma potranno subire modifiche in accordo con il gruppo.

Si segnala che i prodotti eno-gastronomici offerti saranno esclusivamente stagionali e a Km 0, ove possibile biologici.

Il pacchetto è rimodulabile su più o meno giorni.

Si prega di comunicare tempestivamente eventuali intolleranze, allergie ed altre esigenze alimentari.
(L’agenzia non si assume la responsabilità qualora si verifichino problematiche relative ad allergie o intolleranze alimentari non dichiarate)

Referente locale

Durante il soggiorno ci sarà l’affiancamento dei referenti dell’associazione di promozione sociale Mariposas de Sardinia socia di ViaggieMiraggi ONLUS.

Livello di difficoltà

Il presente programma non presenta particolari difficoltà.

Quando

Il presente programma è valido per i giorni compresi da Venerdì 10 Aprile a Martedì 14 Aprile 2020.

Per maggiori informazioni vedere il documento Come viaggiamo, consultabile sul sito internet o richiedibile direttamente in agenzia.

Quanto

Quota a persona per il viaggio di 5 giorni/4 notti

VoceQuota individuale
6-11 persone12-16 persone
Quota viaggio580,00550,00
Bambini 4-10 anni300,00300,00
Bambini 0-3 anniGratisGratis

PER I DETTAGLI SULLA SCHEDA PREZZO TRASPARENTE CONTATTARE L’AGENZIA

Il costo totale espresso comprende:

  • compensi di intermediazione
  • 4 pernottamenti in camera doppia con colazione
  • tutti i pasti, tranne la cena dell’ultimo giorno a Cagliari
  • tutte le visite come da programma
  • quota associativa APS Mariposas de Sardinia  e diritti di agenzia
  • spese e compenso accompagnatore
  • trasferimenti tranne quelli  in treno (da e per l’aeroporto)

Il costo totale espresso non comprende:

  • il viaggio di andata e ritorno per la Sardegna
  •  trasferimenti in treno da e per l’aeroporto
  • supplemento camera singola ( € 20,00 a notte)
  • spese personali, extra in genere e quanto non espresso nelle voci sopra indicate
  • tassa di soggiorno

Condizioni di realizzazione

Il numero minimo di partecipanti richiesto per la realizzazione del viaggio è di  6 persone. Il viaggiatore sarà informato 15 giorni prima della partenza del raggiungimento o meno del numero di partecipanti.

Informazioni

Per maggiori informazioni scrivere una e-mail all’indirizzo: italia@viaggiemiraggi.org


Richiedi un preventivo Stampa programma

Prossime partenze

  • 10/04/20 14/04/20

Ti accompagnerà

Mariposas de Sardinia

L’Associazione Mariposas de Sardinia, che in dialetto campidanese significa Farfalle di Sardegna, nasce dall’incontro tra quattro giovani donne e soprattutto amiche: Angelica, Laura, Silvia e Viola.

Nonostante percorsi di studio, vita e lavoro differenti, si sono ritrovate a immaginare e realizzare un sogno comune: vivere e conoscere una Sardegna autentica e vitale, che stupisce ed emoziona di fronte alla sua natura selvaggia, alla potenza dei suoi antichi rituali, alle sue unicità artigianali e ai misteri della sua storia.

Promuovono un turismo sostenibile, lento, naturale ed esperienziale che immerge il viaggiatore nel vissuto e nella storia della comunità locale, toccandone tutti i sensi.

Dai magici incontri con luoghi e persone, come abili tessitrici, tessono i viaggi di VeM, ricchi di colore, passione, genuinità e poesia…

 

Mariposas de Sardinia
divisorio