Weekend multisensoriale ad Ancona e visita del Museo Omero

Viaggio accessibile per ipo e non vedenti

Un viaggio di due giorni alla scoperta di Ancona, il capoluogo delle Marche, e dello splendido Museo Tattile Omero, spazio nato per promuovere l’integrazione delle persone con disabilità visiva e uno dei pochi musei al mondo a fare conoscere l’arte attraverso il tatto, dando ai visitatori la possibilità di vedere con le mani.

Weekend multisensoriale ad Ancona e visita del Museo Omero
Foto di kgorz da Pixabay
divisorio

Il viaggio giorno per giorno

Programma di viaggio ad Ancona

1° giorno

Arrivo ad Ancona in tarda mattinata/ora di pranzo e check in in albergo.
Dopo il check in, passeggiata sul lungomare, fino ad arrivare all’Arco di Traiano e, in seguito, alla Cattedrale di San Ciriaco, splendida chiesa romanico-bizantina edificata su un precedente tempio greco.
In seguito, lasciando il colle, visita del centro storico della città e approfondimento sulla sua particolare forma.
In base al tempo rimasto, passeggiata al Passetto, sobborgo residenziale dotato di un’affascinante spiaggia rocciosa, a cui si accede tramite una scalinata a strapiombo sul mare.
In serata, cena di pesce in uno dei ristoranti più amati della città, rientro e pernottamento in hotel

2° giorno

Il secondo giorno ci aspetta il Museo Tattile Omero per una splendida visita tattile guidata di venti secoli di storia dell’arte, dal classico al contemporaneo.
Oltre alla collezione avremo inoltre modo di esplorare l’interessante edificio che ospita il museo, la pentagonale Mole Vanvitelliana, utilizzato nei secoli come fortificazione e lazzaretto e progettato da Luigi Vanvitelli, architetto celebre per la reggia di Caserta.

Nel pomeriggio check out e ripartenze

Note di viaggio

Il numero di giorni di viaggio può essere ampliato o ridotto in base alle necessità dei partecipanti. Il programma può essere soggetto a variazioni, sia prima che in corso di viaggio, in base al clima, agli eventi in programma, alle esigenze dei viaggiatori e delle persone che ospitano il gruppo di viaggiatori.

I programmi, i trasporti e le sistemazioni nelle strutture ricettive potranno essere modificati in base alle norme nazionali e regionali per la prevenzione da contagio Covid-19.

È possibile richiedere anche la realizzazione di un viaggio privato su misura.

Accessibilità. Il viaggio è stato pensato e definito per essere pienamente godibile da persone ipo e non vedenti, che possono partecipare in piena autonomia. Ogni aspetto è curato per garantire piena accessibilità (dettagli tattili, laboratori in prima persona). Inoltre, ogni viaggiatore sarà accompagnato, se ne farà richiesta, oltre che dal referente di viaggio, da un tutor esperto (in rapporto di 1 tutor ogni 2 viaggiatori). Il viaggio sarà inoltre corredato da materiale a rilievo a cura dell’Ass. ONLUS La Girobussola, come mappe tattili e modelli in 3D.

Referente locale

Durante il soggiorno ci sarà l’affiancamento de La Girobussola, referente di ViaggieMiraggi, associazione che si occupa da anni di accessibilità culturale per persone con disabilità visiva.

Livello di difficoltà

Non ci sono particolari difficoltà. Il viaggio è adatto a persone di tutte le età. Si consiglia un abbigliamento comodo.

Quando

Il presente programma è valido per le date indicate nel sito www.viaggiemiraggi.org
È possibile concordare altre date rispetto a quelle proposte: per maggiori informazioni vedere il documento Come viaggiamo, consultabile sul sito internet o richiedibile direttamente in agenzia.

Quanto

Quote a persona per il viaggio di 2 giorni per un gruppo di:

VoceQuota individuale studente
4 persone
Quota viaggio senza accompagnatore245,00
Quota viaggio con accompagnatore 315,00

PER I DETTAGLI SULLA SCHEDA PREZZO TRASPARENTE CONTATTARE L’AGENZIA

La quota individuale è indicativa. I viaggiatori interessati riceveranno un preventivo individuale basato sulle esigenze d’accompagnamento personali o del gruppo

Il costo totale espresso comprende:

  • Pernottamento in camera doppia in struttura 3 stelle (1 notte)
  • Tutor di viaggio Girobussola ove richiesto (1 tutor ogni 2 viaggiatori ipo o non vedenti non accompagnati)
  • 1 cena
  • Ingresso e visita guidata ai musei previsti dal programma
  • Referente di viaggio
  • Spese accompagnatori (viaggio, vitto e alloggio; 1 tutor ogni 2 viaggiatori ipo o non vedenti non accompagnati)

Il costo totale espresso non comprende:

  • Viaggio a/r Ancona da città di partenza del viaggiatore
  • Pasti viaggiatore
  • Supplemento camera singola
  • Pranzi (ove non specificato)
  • Assicurazione annullamento Filodiretto Assistance acquistabile in agenzia entro 32 giorni prima della data di partenza
  • Tessera associativa Girobussola Onlus 2019-2020 obbligatoria per ogni viaggiatore
  • Spese personali ed extra e quanto non espresso nelle voci sopraindicate

Le quote sono soggette a riconferma al momento della prenotazione

Condizione di realizzazione

Il numero minimo di partecipanti richiesto per la realizzazione del viaggio è di 4 persone;
Il viaggiatore sarà informato 15 giorni prima della partenza del raggiungimento o meno del numero minimo di partecipanti.

Informazioni

Per maggiori informazioni:


Richiedi un preventivo Stampa programma

Ti accompagnerà

La Girobussola

“La Girobussola ONLUS”, associazione nata a Bologna che dal 2013 si occupa di accessibilità culturale per persone con disabilità visiva. È pioniera e punto di riferimento nel campo del turismo accessibile, specializzata nell’organizzazione di visite e itinerari di viaggio in Italia e nel mondo, privilegiando una prospettiva multisensoriale e un approccio esperienziale. I suoi referenti di viaggio sono tutor specializzati che sapranno accompagnare i viaggiatori in un viaggio immersivo e di valore.

La Girobussola