Viaggi Laos

Viaggi
Laos

Laos il Mekong e le montagne del Nord

Laos, la “terra dei mille elefanti”, abitata da un popolo dai gesti lenti e armoniosi. Il Laos è giungla fitta, montagne, villaggi palafitte, bufali d’acqua e galline, una manciata di piccole città, monaci curiosi, risaie e il lento scorrere del fiume Mekong. I viaggi in Laos vi sorprenderanno per i raffinati templi di Luang Prabang, per la suggestiva e silenziosa questua dei monaci la mattina presto, per i colorati abiti delle etnie del nord e per i verdeggianti e dolci paesaggi lungo il Mekong.

Offerte Laos, si parte con VeM :)

Laos // Turismo responsabile

I viaggi in Laos di VeM vi porteranno lungo i sentieri delle montagne del Nord del paese, a conoscere i modi di vivere arcaici che caratterizzano le diverse minoranze etniche. Cammineremo tra le risaie, nella foresta tropicale e sulle verdi colline assaporando la lentezza dei ritmi della vita dei villaggi.

Navigheremo lungo il fiume Nam Ou, fiume che si insinua tra colline, montagne carsiche e splendidi scenari naturali, fino ad un piccolo villaggio di etnia Khmu. Qua passeggeremo tra i campi di riso, boschetti di bambù, piccoli torrenti e sentieri nella giungla fitta e verde. Pernotteremo presso una casa comunitaria.  Saremo accolti dalla vivace vita del villaggio tra gatti e galline, bufali in acqua, donne che chiacchierano e lavano al fiume e uomini che rientrano al tramonto dopo una lunga giornata di pesca.

A Vientiane visiteremo il centro museo degli ordigni inesplosi della Uxo Lao. Questa organizzazione è attiva in attività di sminamento del territorio nazionale, al fine di ridurre il numero delle vittime. Impareremo la grave situazione nella quale il Laos si trova a causa dei numerosi bombardamenti, che dal 1964 e il 1973 hanno ricoperto il paese di bombe inesplose. Tra queste il 30% rimane tuttora inesploso. Il Laos è il paese più bombardato della storia dell’umanità.

Cos'è il Turismo Responsabile?

Viaggio in Laos

Raffinati templi e antichi monasteri

I viaggi in Laos sono passeggiare tra le vie di Luang Prabang, ammirare i suoi numerosi templi, ascoltare le campane delle preghiere e assistere alla suggestiva e silenziosa questua dei monaci.

Osservare come nella capitale di Vientiane i tempi moderni si intrecciano con le antiche tradizioni. Sostare nei caffè frequentati dai giovani e visitare gli antichi templi, luoghi di culto ancora oggi frequentati dalla gente della città. Sorprendersi davanti alle 200 statue surreali del Bhudda a Wat Xieng Khuan, assaporare i profumi e gli odori del Morning Market Talat Sao.

Le minoranze etniche delle montagne

I viaggi di VeM in Laos vi porteranno alla scoperta dei lenti ritmi della vita nei villaggi rurali nelle montagne del Nord, isolati e circondati dalla fitta e verdeggiante vegetazione tropicale. Passeggeremo sulle dolci colline e sosteremo nei villaggi dove il tempo si è fermato. Dove la vita è ancora scandita dai ritmi delle stagioni agricole. Scopriremo le diverse tradizioni e costumi delle minoranze etniche.

Lungo il fiume Mekong

Navigheremo su piccole imbarcazioni lungo il fiume Mekong. Osserveremo la vita delle genti che abitano nei villaggi lungo il fiume, le tradizionali tecniche di pesca, le donne che lavano i panni al tramonto e i bambini che giocano con l’acqua. Visiteremo le sacre grotte scavate nelle rocce carsiche e potremmo nuotare nelle piscine naturali.

Laos // Consigli e curiosità

  • croissant  e le baguette che mangerete in Laos fanno concorrenza a quelle parigine!
  • A Vientiane potrete ammirare un Arco di Trionfo parigino, monumento che celebra l’indipendenza del paese
  • Un detto recita “i vietnamiti piantano il riso, i cambogiani lo osservano crescere e i laotiani lo ascoltano”. Questo aforisma ben rappresenta l’indole contemplativa del popolo del Laos

Curiosità cibo cultura

Cibo
Come comportarsi
Che lingua si parla?

approfondisci

Informazioni utili

Serve il visto?
Vaccinazioni
Quando andare

approfondisci