Viaggi Palestina

Viaggi
Palestina

Palestina Terra Santa, terra di Resistenza

Da Hebron a Ramallah, fino alla Città Santa per i culti monoteisti, Gerusalemme. Parti per un viaggio di Turismo Responsabile con VeM per la Palestina, un luogo incredibile e resistente, dove la Storia, la Terra e la Vita hanno acquisito il significato più profondo.

Offerte Palestina, si parte con VeM :)

divisorio

Palestina // Turismo responsabile

La Palestina è una terra dove l’idea stessa di Resistenza ha saputo e dovuto organizzarsi prima e meglio che altrove. Nascono così i nostri percorsi di Turismo Responsabile, che vi porteranno a scoprire come si è organizzato il popolo palestinese. In Palestina VeM organizza i suoi viaggi assieme a Vento di Terra Onlus.

Tra i vari progetti visiteremo:

  • Una cooperativa di donne operante dal 2006 con base nel villaggio di Idna a Hebron.
    Obbiettivo della operativa è quello di assicurare a alle sue associate e alle loro famiglie sostentamento attraverso la produzione di artigianato locale.
  • Una fattoria costruita su una collina, dove il proprietario è cresciuto, e in cui oggi vive con moglie, tre figli e – a seconda del periodo – altri ospiti da tutto il mondo.
    Questa terra è sottoposta senza tregua a tentativi di esproprio. Oggi è circondata su tutti i lati da insediamenti israeliani, almeno cinque i più ravvicinati: torrette di guardia, muri di recinzione e filo spinato, per evitare ogni intromissione indesiderata. Così il proprietario si organizza… Apre la sua fattoria a chiunque voglia andare a trovarlo, siano essi palestinesi, israeliani o internazionali. Installa pannelli solari, cisterne per raccogliere e utilizzare l’acqua piovana, un generatore diesel per l’elettricità. E accoglie tanti volontari da molte parti del mondo, che condividono l’idea di resistenza non-violenta e vengono per dare una mano, o anche solo per supportare l’azione con la loro presenza

Cos'è il Turismo Responsabile?

divisorio

Palestina: un viaggio di solidarietà dalla parte giusta, tra città, villaggi, campi profughi e bellezze millenarie

La Palestina è una terra che ogni viaggiatore vorrebbe visitare. Le tormentate vicende degli ultimi decenni l’hanno resa un luogo difficile e doloroso, ma anche forte e pieno di vita e di speranza.

I nostri tour organizzati vi permetteranno di visitare questo paese da un lato in sicurezza, dall’altro da vicino, entrando in contatto con la popolazione palestinese, con le associazioni, con le vite di questa terra resistente. Sarà quindi un viaggio di solidarietà nei confronti di un popolo che sta subendo un’ingiusta occupazione.

Con questo spirito la Palestina ci svelerà i suoi segreti, le sue millenarie città d’arte, i luoghi resi celebri dalle Sacre Scritture, i deserti e la natura di questa martoriata perla del Medio Oriente.

Palestina // Consigli e curiosità

  • La Palestina è a tutti gli effetti uno Stato: è stata ammessa all’ONU nel 2012
  • La capitale ufficiale della Palestina è Gerusalemme Est, che è attualmente occupata da Israele, come il resto della città.
  • La moneta ufficiale sarebbe la Sterlina Palestinese, che risulta però dormiente. Al suo posto si usano sterlina egiziana, siclo israeliano o dinaro giordano

Curiosità cibo cultura

Fotografare gli ebrei ortodossi è contrario alla loro religione
Non esiste un piatto nazionale palestinese
La cucina è un mix di influenze e accorgimenti religiosi

approfondisci

Informazioni utili

Più che in base al clima, che è temperato, per scegliere il momento migliore per andare conviene controllare i flussi turistici.
Per entrare in Israele non si deve avere un timbro iraniano nel passaporto.

approfondisci