Viaggi Sri Lanka

Viaggi
Sri Lanka

Sri Lanka profumo di spezie e spiagge dorate

Viaggio in Sri Lanka per esplorarne la natura incontaminata e conoscere la vita rurale dei suoi abitanti. Lo Sri Lanka offre grandiosi siti archeologici, testimonianza di una storia antica, infinite spiagge bianche e un’elevata varietà di paesaggi tra colline, risaie e foreste pluviali.

Offerte Sri Lanka, si parte con VeM :)

Sri Lanka // Turismo responsabile

I viaggi di VeM vi porteranno nelle provincie centrali dello Sri Lanka, a conoscere le comunità che coltivano il famoso tè nero, i produttori di spezie e cacao e i coltivatori di riso.  Passeggeremo tra i terrazzamenti dei campi di riso. Cammineremo nelle piantagioni di tè che si estendono nella Hill Country. Accompagnati da guide comunitarie visiteremo gli “Spice Garden”. Qua impareremo a riconoscere la pianta del pepe e gli alberi della noce moscata e dei chiodi di garofano. Lungo i cammini osserveremo la raccolta dei bastoncini di cannella, degusteremo il tè alle erbe e assaggeremo il frutto fresco della noce moscata.

Visiteremo una fattoria comunitaria con produzione bio e fair trade di tè, spezie e verdure. Qua impareremo le tecniche di coltivazione secondo il modello produttivo “foresta analoga” (Forest Garden Products). Un sistema di selvicoltura che limita la perdita di biodiversità.

Visiteremo una piantagione di cacao e un centro di essiccazione delle spezie. Si avrà la possibilità di parlare con i produttori per imparare le tecniche di fermentazione ed essiccazione del cacao.

Conosceremo un’associazione di turismo comunitario che ci porterà in barca nella laguna costiera di Pottuvil ad osservare gli uccelli che nidificano nella foresta di mangrovie.

Conosceremo il progetto Turtle Conservation gestito da un’associazione di volontari.

Ad Arugam Bay un’associazione locale di turismo comunitario ci offrirà una lezione di cucina tradizionale.

Cos'è il Turismo Responsabile?

Viaggio in Sri Lanka

Un’isola ricca di magnifici paesaggi

I viaggi in Sri Lanka vi affascineranno per i diversi paesaggi presenti su questa piccola isola dell’Oceano Indiano. VeM vi porterà nelle verdeggianti colline, nelle sconfinate piantagioni di tè, nelle risaie, nelle giungle lussureggianti e sulle spiagge dorate dell’Est.

Risaie spezie piantagioni di tè e cacao

L’itinerario è pensato per gli amanti del tè e per chi vuole lasciarsi stregare dai colori delle risaie e dai profumi delle spezie percorrendo percorsi inediti di turismo. Dalla costa occidentale a quella orientale, attraversando le colline di quest’isola, sarete in grado di vivere esperienze uniche di agricoltura biologica e di Forest Garden Production. Scoprire le lotte dei produttori, delle comunità locali e delle piccole imprese che vogliono coniugare lavoro e rispetto per l’incredibile biodiversità dello Sri Lanka.

Le infinite spiagge dell’Est

Andremo sulla costa Est dove la vegetazione del bush si bagna nell’Oceano Indiano. Qua il litorale è un’infinita spiaggia dorata alle cui spalle si sviluppa un sistema di lagune costiere e bush. Lungo la costa, le lagune si aprono in mare e creano un sistema di canali ed anse fluviali, dove si estende la foresta di mangrovie. Questo habitat è ricco di diverse specie di uccelli e crostacei.

Lungo le spiagge dorate osserveremo i pescatori impegnati nella tradizionale pesca a strascico da terra. Mentre nelle lagune impareremo le tecniche tradizionali della pesca dei granchi e ad avvistare i coccodrilli.

Sri Lanka // Consigli e curiosità

  • Lo Sri Lanka è nominato “Perla dell’Oceano Indiano” e  “Lacrima dell’India”, per la sua forma e posizione geografica.
  • I cingalesi, come gli indiani, quando muovono la testa in modo tale che sembra vogliano dire “NO”,  vogliono dire “SI”!
  • I pescatori del Sud dell’isola si arrampicano su alti trampoli e rimangono appesi a questi dall’alba e al tramonto, momento più propizio per la pesca.

Curiosità cibo cultura

Il cibo
Quale lingua si parla
Libri consigliati

approfondisci

Informazioni utili

Quando andare?
Serve il visto?
Vaccinazioni

approfondisci