Viaggio in Piemonte, vacanze Yoga in Valle Cervo

HOLYogaDAY. Partenze: 7-9 giugno, 28-30 giugno

Due ritiri di Yoga in formato weekend, dal venerdì pomeriggio (opzionale) o sera alla domenica pomeriggio, che avverranno in un luogo carico di energia e storia. I due diversi percorsi, che hanno come filo conduttore la pratica dello Yoga, si articoleranno accentuando durante il primo un tono dinamico e per il secondo uno più meditativo.

In tutti e due i ritiri ci saranno sessioni di Yoga e meditazione, passeggiate per i boschi, interventi musicali serali ed incontri con realtà locali e persone che hanno deciso di vivere in questo luogo riconoscendone la ricchezza e desiderandone la crescita, non secondo i noti canoni dello sviluppo economico, ma impegnandosi a scoprire delle alternative che si basano sul desiderio di imparare dall’esperienza diretta, a scoprire nuovi modi per valorizzare i luoghi e le persone attraverso l’ascolto e il riconoscimento.

Ognuno di questi due ritiri è autonomo nel senso che si è liberi di decidere di partecipare a uno o a tutti e due.

Viaggio in Piemonte, vacanze Yoga in Valle Cervo
divisorio

Il viaggio giorno per giorno

PER MAGGIORI INFORMAZIONI CONTATTO SOLO VIA EMAIL A italia@viaggiemiraggi.org

Programma di viaggio in Piemonte

1° giorno

IL PROGRAMMA DEL PRIMO GIORNO È LO STESSO PER TUTTI E DUE I RITIRI YOGA

Il primo incontro opzionale di accoglienza con organizzatori, operatori Yoga e persone del posto sarà alle ore 17.00 per un tè in un piccolo centro creativo situato vicino alla ex Stazione della Balma, ricordata come la porta della Valle.

Altrimenti l’incontro sarà direttamente alle 19.00 poco prima di cena al Santuario di San Giovanni.

Tutte le sessioni di Yoga, i pernottamenti, colazioni e cene, che saranno vegetariane, avverranno presso i locali del Santuario.

Il Sacro Monte del Santuario di San Giovanni Battista d’Andorno si erge a 1020 m di altitudine sopra l’abitato di Campiglia Cervo. Assieme a quelli di Oropa e di Graglia esso costituisce il terzo complesso devozionale sorto, all’inizio del XVII secolo, sulle alture attorno alla città di Biella a testimonianza di come in quest’area geografica si espresse con forza l’afflato di religiosità popolare che portò alla edificazione del sistema dei Sacri Monti prealpini. Pur non essendo stato incluso del complesso dei Sacri Monti piemontesi e lombardi considerati dall’Unesco patrimonio dell’umanità, esso riveste, per la sua storia e per il suo profilo artistico, elementi di notevole interesse.

La cena sarà servita alle 20.00. Dopo cena ci sarà una meditazione guidata.

2° giorno

WEEKEND DINAMICO:

Dalle 7.30 alle 9.30 ci sarà una sessione di Ashtanga Yoga.

La colazione sarà subito dopo la sessione di Yoga. A seguire un’escursione con pranzo al sacco.

L’escursione si svolgerà su mulattiere secolari, un tempo utilizzate come vie principali tra una borgata e l’altra, e oltre il confine valligiano. Parte dei sentieri sui quali si svolgerà l’escursione sono stati recentemente ripuliti in un lavoro volontario di gruppo, e sono il migliore modo per immergersi in paesaggio antropizzato ma per nulla stravolto dell’Alta Valle Cervo.

Nel pomeriggio, dopo il rientro, pausa relax, e dalle 17.00 alle 18.00 sessione di “meditazione dinamica”.

La cena sarà servita alle 20.00 e alle 21.30 ci sarà un intervento musicale.

 

WEEKEND MEDITATIVO:

Dalle 7.30 alle 9.30 ci sarà una sessione di Hatha Yoga dolce.

La colazione sarà subito dopo la sessione di Yoga. Dalle 11.00 passeggiata meditativa di connessione con gli elementi del bosco.

il pranzo sarà servito alle 12.30. Dalle 15 alle 15.45 meditazione TongLeng e dalle 17.30 alle 18.30 Yoga Nidra.

La cena sarà servita alle 20.00 e alle 21.30 ci sarà un intervento musicale.

3° giorno

WEEKEND DINAMICO:

Dalle 7.30 alle 9.30 ci sarà una sessione di Ashtanga Yoga.

La colazione sarà subito dopo la sessione di Yoga. A seguire passeggiata a piedi nudi dalle 11.00 alle 13.00 circa.

Il pranzo sarà servito alle 13.15.

Nel pomeriggio si concluderà il ritiro con tabata: pratica fisica dinamica giapponese.

Il protocollo Tabata è stato ideato negli anni ’90 da uno scienziato giapponese e si è dimostrato eccezionale nel migliorare sia la potenza aerobica che le capacità anaerobiche.

 

WEEKEND MEDITATIVO:

Dalle 7.30 alle 9.30 sessione di Hatha Yoga dolce.

La colazione sarà subito dopo la sessione di Yoga. A seguire passeggiata a piedi nudi.

Il pranzo sarà servito alle 13.00.

Nel pomeriggio si concluderà il ritiro con una Sessione di Yoga Nidra, dalle 15.00 alle 16.30.

Note di viaggio

Il presente programma può essere soggetto a variazioni, sia prima che in corso di viaggio, in base al clima, alle esigenze dei viaggiatori e delle persone che ospitano il gruppo di viaggiatori.

Referente locale

Il viaggio sarà completamente accompagnato da Roberta e Roberto, referenti locali di ViaggieMiraggi.

Livello di difficoltà

Non ci sono particolari difficoltà.

I ritiri sono adatti a persone di tutte le età. Si consiglia un abbigliamento comodo, giacca impermeabile e calzature da trekking.

Quando

LE DATE DIFFERISCONO A SECONDA DEL PROGRAMMA:

  • WEEKEND DINAMICO: 7-9 GIUGNO
  • WEEKEND MEDITATIVO: 28-30 GIUGNO

Per maggiori informazioni, il documento Come viaggiamo è consultabile sul sito internet o richiedibile direttamente in agenzia.

Quanto

Quote a persona per il viaggio di 3 giorni/2 notti, per un gruppo di:

VoceQuota individuale
10-25 persone
Quota viaggio adulti270,00

PER I DETTAGLI SULLA SCHEDA PREZZO TRASPARENTE CONTATTARE L’AGENZIA

Il costo totale espresso comprende:

  • l’utilizzo della struttura ricettiva in modalità ostello (camerate da 6 posti letto) comprensiva di asciugamani e lenzuola 2 notti
  • prima colazione, 2 colazioni
  • cena presso il Santuario San Giovanni, 2 cene
  • tutte le sessioni di Yoga e Meditazione
  • passeggiate accompagnate da guida locale
  • intervento serale musicale
  • incontro con persone del posto
  • servizio di organizzazione e accoglienza durante i tre giorni di pacchetto da parte di 2 operatori e loro spese vive
  • servizi di intermediazione agenzia

Il costo totale espresso non comprende:

  • il viaggio a/r dal Santuario di San Giovanni
  • pranzo al sacco preparato da un punto ristoro locale 8 euro
  • merenda opzionale nel centro creativo, il primo giorno 5 euro
  • spostamenti brevi in auto
  • supplemento camere: quadrupla 9 euro a notte, tripla 12 euro a notte, doppia 17 euro a notte, singola 27 euro a notte
  • spese personali, extra in genere e quanto non espresso nelle voci sopra indicate

Le quote sono soggette a riconferma al momento della prenotazione

Condizioni di realizzazione

Il numero minimo di partecipanti richiesto per la realizzazione del viaggio è di 10 persone, il numero massimo di 25. Il viaggiatore sarà informato 15 giorni prima della partenza del raggiungimento o meno del numero di partecipanti.

Informazioni

Per maggiori informazioni scrivere una e-mail all’indirizzo: italia@viaggiemiraggi.org


Richiedi un preventivo Versione stampabile

Prossime partenze

  • 07/06/19 09/06/19
  • 28/06/19 30/06/19

Ti accompagnerà

Roberto

Segue fin da giovane le filosofie orientali praticando meditazione e arti marziali cinesi, Shaolin del nord e Hung Gar. Dopo anni di pratica, nel 2007, decide di approfondire le teorie e la pratica dell’allenamento funzionale e del sollevamento pesi. Nel 2012 si avvicina allo Yoga, inizialmente solo come attività fisica e successivamente, alla sua filosofia.

 

Roberto

Roberta

Ha ricominciato a frequentare la Valle Cervo, luogo delle sue origini, dal 2002 e qui ha riscoperto la bellezza di un territorio ricco di fonti di ispirazione. Così ha deciso di vivere qui e di impegnarsi a organizzare eventi e situazioni per accogliere persone che hanno il desiderio di fare esperienze significative nella natura e nel mondo sia interiore che esteriore. La forma d’arte che la nutre è la Danza; ha lavorato in varie compagnie. Crea e partecipa a progetti artistici come freelance, soprattutto in maniera indipendente. Inizia a praticare Yoga intorno al 2000 ed in particolare la sequenza Ashtanga dal 2004.

Roberta