Soggiorno in Trentino: passeggiate, creatività e natura incontaminata

Ancora posti disponibili

Una vacanza di completo relax nell’incanto di una valle tutta da scoprire, tra montagne e laghi, castelli e borghi, terme e l’incredibile vitalità dei progetti sociali che la animano. Siamo in Val di Sella un territorio ampio e variegato, luogo di natura in libertà.

Ci troviamo a pochi chilometri da un luogo magico, dove natura e creatività umana si fondono in un tutt’uno, Arte Sella, un processo creativo unico, una mostra internazionale d’arte nella natura che regala emozioni davvero indimenticabili.

Il tour propone facili passeggiate tra prati e boschi dove sarà anche possibile sperimentare la propria creatività tra panorami rilassanti ed esperienze uniche. Si andrà alla scoperta di luoghi e prodotti della vivace economia sociale trentina.
Attenzione all’ambiente vuol dire anche soggiornare in un’accogliente casa vacanze, completamente ristrutturata nel 2019 con tecniche a ridotto impatto ambientale come il riscaldamento geotermico, e degustare piatti che valorizzano i prodotti della Valle.

Una vacanza naturale e rilassante incentrata sulla natura, sul relax e sulla bellezza

Soggiorno in Trentino: passeggiate, creatività e natura incontaminata
divisorio

Il viaggio giorno per giorno

Programma di viaggio in Trentino

1° giorno

Appuntamento dopo pranzo con i referenti di ViaggieMiraggi presso la struttura ospitante. Per chi arriva in treno la stazione di arrivo di riferimento è quella di Borgo Valsugana da qui è possibile organizzare il transfer.
In attesa dell’aperitivo di benvenuto durante il quale si farà conoscenza con il resto dei viaggiatori si potrà godere del paesaggio dalla terrazza panoramica.

La cena sarà l’occasione giusta per iniziare a degustare l’ottima cucina che attinge prevalentemente alle produzioni locali con la possibilità di scegliere tra il menu consigliato dallo chef o vegetariano.

Pernottamento in struttura. Sistemazione in camera doppia con bagno privato in trattamento di mezza pensione.

2° giorno

Dopo la prima colazione con prodotti tipici del territorio, inizia la scoperta dei dintorni con un’uscita nel bosco, diventeremo anche noi degli artisti della natura grazie al laboratorio il Bosco in scatola, scorci di natura in miniatura. Questo laboratorio creativo, prevede un’uscita nel bosco alla ricerca di materiali naturali adatti allo scopo, e a seguire ci si cimenterà nella costruzione di piccoli e sognanti paesaggi vegetali…il tutto nello spazio di una scatola!
Pranzo libero e pomeriggio a disposizione per rilassarsi negli ampi spazi esterni ed interni a disposizione. Chi lo desidera può approfittare del campo da pallavolo e di quello da calcetto. Possibilità di fare una passeggiata nei dintorni.

Ritrovo per cena. Pernottamento in struttura, sistemazione in camera doppia con bagno privato in trattamento di mezza pensione.

CARATTERISTICHE PERCORSO
LUNGHEZZA:
4 km circa
DISLIVELLO: 100 m circa
DURATA PASSEGGIATE E LABORATORIO: 3 ore circa
DIFFICOLTÀ: facile
FONDO STRADALE: su sterrato o sentiero nel bosco

3° giorno

Dopo la prima colazione, si parte per un’escursione. guidata ad Arte Sella.
Una passeggiata immersi nella natura alla scoperta di fantastiche opere d’arte disseminate sul percorso. Nelle parole dei fondatori “un processo creativo unico, che nell’arco di un cammino trentennale ha visto incontrarsi linguaggi artistici, sensibilità e ispirazioni diversi accomunati dal desiderio di intessere un fecondo e continuo dialogo tra la creatività e il mondo naturale.

Pranzo libero e continuazione della visita ad Arte Sella in autonomia

Rientro in struttura nel tardo pomeriggio, a seguire cena. Pernottamento in struttura, sistemazione in camera doppia con bagno privato in trattamento di mezza pensione.

CARATTERISTICHE PERCORSO
LUNGHEZZA:
12 km circa 
DISLIVELLO: 200 m circa
DURATA VISITA GUIDATA: 3 ore circa
DIFFICOLTÀ: facile
FONDO STRADALE: per la maggior parte su sterrato o sentiero nel bosco

4° giorno

Dopo la prima colazione, si parte con un pulmino per arrivare in circa 45 minuti a Pergine dove avremo la possibilità di fare la conoscenza con un progetto sociale della vivace economia solidale trentina.

Pranzo libero al sacco oppure, per chi lo desidera è possibile prenotare presso Ca’ stalla, la locanda storica all’interno del castello, che offre una gustosa proposta gastronomica a km0.

Dopo pranzo si visiterà il Castello di Pergine accompagnati dai volontari dell’omonima Fondazione: storia, arte, architetture medioevali e natura, un unicum.
Inizieremo la scoperta con il giro delle mura interne per poi entrare nel cinquecentesco palazzo baronale, un’immersione nella storia con le suggestive sale delle armi, del trono, la prigione della goccia…
Ogni anno il Castello ospita un’importante mostra di scultura contemporanea. Quest’anno l’ospite d’eccezione è Marco Lodola, tra i fondatori e maggiori esponenti del Movimento del Nuovo Futurismo, che propone la sua mostra “Starry Nights, invito a corte”.

Rientro per la cena. Pernottamento in struttura, sistemazione in camera doppia con bagno privato in trattamento di mezza pensione.

5° giorno

Dopo la prima colazione, escursione con accompagnatore di media montagna alla scoperta di nuovi scorci del magnifico territorio che ci ospita.

Pranzo al sacco rientro in struttura pomeriggio libero.

Per chi lo volesse è possibile organizzare una gita ai laghi di Levico, dove si trovano anche le omonime Terme, o di Caldonazzo. Entrambi i laghi sono balneabili e hanno ricevuto l’importante riconoscimento internazionale Bandiere Blu d’Europa.

CARATTERISTICHE PERCORSO
LUNGHEZZA:
10 km circa 
DISLIVELLO: 400 m circa
DURATA: 4 ore circa
DIFFICOLTÀ: facile

Pernottamento in struttura, sistemazione in camera doppia con bagno privato in trattamento di mezza pensione.

6° giorno

Dopo la prima colazione, si parte in pulmino per visitare una realtà agricola del territorio.
Conoscere il territorio vuol dire infatti anche valorizzarne i suoi prodotti e servizi. Sostenere i produttori locali permette di vivere la comunità a 360° immergendosi nelle sue tradizioni e scoprendo nuovi prodotti a km0.

Dopo il pranzo libero, visita a un birrificio che produce localmente birre genuine partendo da materie prime di alta qualità, privilegiando fornitori locali, senza mai venir meno ai suoi impegni di sostenibilità ambientale. Ci immergeremo in un’esperienza sensoriale che ci condurrà alla scoperta di tutte le fasi del processo di produzione. E per concludere non può mancare la degustazione delle ottime birre.

Rientro in struttura per la cena. Pernottamento in struttura, sistemazione in camera doppia con bagno privato in trattamento di mezza pensione.

7° giorno

Dopo la prima colazione faremo un piccolo laboratorio di fotografia e stampa selvaggia.
Passeggiare per boschi fotografando alberi secolari, montagne svettanti e altri fantastici scorci della val di Sella. Suggestive immagini destinate a cambiare forma di lì a poco nel piccolo laboratorio di post produzione creativa che renderà queste immagini assolutamente uniche e irripetibili!

Pomeriggio libero. Possibilità di fare una passeggiata nei dintorni.

Concluderemo in bontà il nostro tour con una cena tipica.
Pernottamento in struttura, sistemazione in camera doppia con bagno privato in trattamento di mezza pensione.

8° giorno

Ultima passeggiata libera ed è arrivato il tempo di salutare questa bellissima ed accogliente valle.

Fine del viaggio.

Note di viaggio

Il presente programma può essere soggetto a variazioni, sia prima che in corso di viaggio, in base al clima, le festività, alle esigenze dei viaggiatori e delle persone che ospitano il gruppo di viaggiatori.

Durante il soggiorno non sarà fornito il servizio di pulizia delle stanze mentre saranno puliti/sanificati le aree comuni.

I programmi, i trasporti e le sistemazioni nelle strutture ricettive potranno essere modificati in base alle norme nazionali e regionali per la prevenzione da contagio Covid-19.

Sono necessari: scarponcini trekking o scarpe da camminata, borraccia almeno 1 L, pile, giacca kway o poncho per sicurezza, zainetto per il trekking da 20/30 L, cappellino per il sole, crema protettiva, occhiali da sole, ricambi ed effetti personali.

Si prega di comunicare tempestivamente eventuali intolleranze, allergie ed altre esigenze alimentari.

(L’agenzia non si assume la responsabilità qualora si verifichino problematiche relative ad allergie o intolleranze alimentari non dichiarate)

Referente locale

Durante il soggiorno ci sarà l’affiancamento dei referenti di Italian Steps – ViaggieMiraggi, per introdurre i visitatori nel “vissuto” del territorio e favorire l’incontro con gli operatori locali e con le specificità dei luoghi.

Livello di difficoltà 

Le escursioni previste sono di livello turistico adatte ad adulti e ragazzi in buono stato di salute con preparazione fisica adeguata alle attività elencate. Le attività previste non sono adatte a bambini di età inferiore ai 6 anni.

Il presente programma presenta barriere architettoniche e limitazioni nel trsasporto pertanto non adatto a persone con difficoltà motorie.

Quando

Il presente programma è valido per le date indicate nel sito www.viaggiemiraggi.org
Per maggiori informazioni vedere il documento Come viaggiamo, consultabile sul sito internet o richiedibile direttamente in agenzia.

Quanto

Quote a persona per il viaggio di 8 giorni / 7 notti per un gruppo di:

VoceQuota individuale
15 persone
Quota viaggio adulti1120,00
Quota viaggio ragazzi (3-15 anni)*680,00
Quota viaggio infanti (0-2 anni)* 250,00

* in camera con adulti

PER I DETTAGLI SULLA SCHEDA PREZZO TRASPARENTE CONTATTARE L’AGENZIA

Il costo totale espresso comprende:

  • Compensi di intermediazione
  • 7 pernottamenti in mezza pensione in camera doppia con bagno privato
  • aperitivo di benvenuto il giorno di arrivo
  • 1 cena tipica
  • transfer specificati come inclusi nel programma
  • ingresso e visita guidata a Arte Sella
  • laboratorio creativo
  • laboratorio fotografico
  • Visita guidata al Castello di Pergine
  • Visita e degustazione al Birrificio
  • escursioni e attività come da programma
  • assicurazione medico bagaglio Filodirettoassistance (copre costi di cancellazione pernottamenti e spese da sostenere in caso di ricovero per Covid19 – leggi qui le condizioni)
  • copertura spese e compenso del referente per 7 giorni di affiancamento

Il costo totale espresso non comprende:

  • Viaggio A/R per Borgo Valsugana
  • transfer A/R da stazione Borgo Valsugana alla struttura ricettiva
  • supplemento camera singola (120 € totale)
  • pranzi al sacco (organizzabile su richiesta a partire da 7 € a pasto)
  • assicurazione annullamento generale acquistabile in concomitanza con l’iscrizione al viaggio
  •  bevande e consumazioni in genere
  • altri transfer/ escursioni non presenti nel programma
  • Spese personali, extra in genere e quanto non espresso nelle voci sopra indicate.

Le quote sono soggette a riconferma al momento della prenotazione

Condizione di realizzazione

Il numero minimo di partecipanti richiesto per la realizzazione del viaggio è di 15 persone

Il viaggiatore sarà informato 15 giorni prima della partenza del raggiungimento o meno del numero minimo di partecipanti.

 

Informazioni

Per maggiori informazioni:


Richiedi un preventivo Stampa programma

Prossime partenze

  • 06/08/22 13/08/22

Partenze confermate

Ti accompagnerà

Paola

Paola è accompagnatrice turistica certificata, ed è e accompagnatrice e-bike SIEB. Ha una specializzazione in Management of Development e nel 2003 ha fondato SOLE, un’associazione di volontariato che promuove i valori della giustizia sociale e dell’uguaglianza impegnandosi in Mozambico, Sud Africa, Kenya e Italia. Fa parte di Italian Steps nodo della rete di ViaggieMiraggi in Piemonte ed è anche creatrice e accompagnatrice insieme a Stefano e Valeria di tour in Sud Africa e Mozambico.

Paola

Stefano

Stefano è nato con la bicicletta, ricorda ancora i primi slalom tra gli alberi dei giardini torinesi. La sua passione lo porta alle corse da giovanissimo e poi alle granfondo. La bicicletta per Stefano è sinonimo di libertà, di scoperta e di benessere. Per questo motivo ha compiuto cicloviaggi in Olanda, Danimarca e nel 2021 la Trieste Torino lungo l’argine del Po. Nelle lunghe ore in sella ama osservare il paesaggio e quando è possibile fermarsi in piccole osterie e sentire le chiacchere dei frequentatori. La bici è il mezzo per sentire il mondo circostante, il vento che cambia ad ogni curva, il sole che imperla la fronte, la pioggia che batte sulle braccia e sulle gambe, il canto di un gallo lontano… Dal 2018 anni segue i bambini di una società ciciclistica cercando di trasmettergli i valori di questo splendido sport che è il ciclismo.  Accompagnatore Cicloturistico abilitato dalla Regione Piemonte e accompagnatore e-bike SIEB Stefano è pronto per accompagnarvi alla scoperta di luoghi insoliti della sua città, Torino e delle Langhe dove ha le sue radici. Non solo ciclismo, Stefano ha fondato nel SOLE, un’associazione di volontariato che promuove i valori della giustizia sociale e dell’uguaglianza impegnandosi in Mozambico, Sud Africa, Kenya e Italia. Dal 2019 è Ability Advisor esperto di turismo accessibile. Fa parte di Italian Steps nodo della rete di ViaggieMiraggi in Piemonte ed è anche creatore e accompagnatore insieme a Paola e Valeria di tour in Sud Africa e Mozambico.

Stefano

Valeria

Valeria è accompagnatrice turistica abilitata. Nata a Torino, è innamorata della sua città e della sua Regione, che non si stanca mai di esplorare e guardare con gli occhi del viaggiatore, scoprendone in continuazione nuovi angoli e aspetti sorprendenti. È specializzata nel turismo incoming per gli stranieri e fondatrice di Italian Steps, che offre soggiorni e tour in Italia con visite a località meno note del nostro Paese, abbinate all’insegnamento della lingua italiana.
È esperta di Turismo Accessibile, con qualifica di Turismo Accessibile Advisor.

Insieme a Paola e Stefano è anche creatrice e accompagnatrice di tour in Sud Africa, per quali hanno ricevuto dall’Ente del Turismo Sudafricano la qualifica di South African Specialist, e Mozambico. Con Roberta, inoltre, è accompagnatrice in Irlanda dove, molti anni fa, ha iniziato le sue esplorazioni zaino in spalla e autostop, entrando in contatto con luoghi e persone con cui ha stabilito rapporti che permangono.

Valeria
divisorio