Viaggio in Georgia, da Tbilisi a Vardzia nel centro del Caucaso

Volo incluso dal 1 al 12 agosto

Un viaggio in Georgia che partirà dalla capitale Tbilisi e passerà per monasteri e cattedrali, centri religiosi e archeologici. Proseguiremo lungo la Grande Via della Seta, tra scorci mozzafiato, sulle tracce di antiche carovane che attraversavano le rotte commerciali tra Oriente e Occidente.

Non mancheranno molti momenti per godere dell’ospitalità della popolazione locale, conoscere da vicino famiglie e progetti, assaggiare alcuni piatti ed i vini fatti a casa.

Viaggio in Georgia, da Tbilisi a Vardzia nel centro del Caucaso
divisorio

Il viaggio giorno per giorno

Programma di viaggio in Georgia

1° giorno – giovedì 1 agosto

Piano voli

CompagniaPartenzaArrivo
AeroportoOrarioAeroportoOrario
AegeanMilano Malpensa17:45Atene21:10
AegeanAtene00:30Tbilisi04:15

Ritrovo in aeroporto in base all’operativo del volo, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza in direzione di Tbilisi.

2° giorno – venerdì 2 agosto

Arrivo presto di mattina in aeroporto di Tbilisi. Incontro con la guida locale e trasferimento in hotel.

Dopo colazione, inizio della visita della capitale georgiana partendo dalla Città Vecchia da dove si vede un bellissimo panorama del fiume Mtkvari con la Fortezza di Narikala (IV sec), una delle fortificazioni più vecchie della città, la Sinagoga, la Cattedrale di Sioni (VII sec) dove viene conservata la croce di Santa Nino – una giovane donna che convertì la Georgia al cristianesimo. Visiteremo la Chiesa di Anchiskhati (VI sec) e le vecchie Terme Sulfuree; ci sarà anche la possibilità di fare un bagno ed un massaggio rinforzante (richiesta facoltativa). Visita del Museo Nazionale.

In seguito faremo una passeggiata lungo il corso Rustaveli, la via principale di Tbilisi. Pranzo e cena in città.

Pernottamento in hotel a Tblisi.

3° giorno – sabato 3 agosto

Partiremo per Sighnaghi, la città dell’amore. Nei pressi di Sighnaghi visita del monastero di Bodbe dove si trova la tomba di Santa Nino.

Arrivo a Sighnaghi, città sorta su una collina che domina la valle di Alazani e circondata dalla cinta muraria con i suoi 23 torri costruite dal Re Erekle II nel XVIII secolo per proteggere la zona dalle invasioni dei Lezghinini. Nel corso di 200 anni la città riuscì a conservare l’aspetto originale e offre ai visitatori gli splendidi panorami sui monti di Gran Caucaso. Passeggiata in città. Visita del museo archeologico di Sighnaghi.

Partenza per Gurjaani. Visita delle famiglie partecipanti a un progetto di affido dei figli di famiglie povere o svantaggiate. Stando con loro potremmo conoscere il modo di vivere di questi bambini e avremmo anche occasione di approfondire il progetto.

Pranzo libero. Cena e pernottamento presso due famiglie aderenti al progetto. Camere doppie con bagno in condivisione.

Stima di km 170.

4° giorno – domenica 4 agosto

Viaggeremo nella famosa patria del vino (Regione di Kakheti). Proseguiremo per una delle cantine vinicole della famiglia locale per assaggiare i vini famosi georgiani.

Pranzo in una tipica famiglia contadina locale che ha la produzione del vino, di grappa, di miele e altri prodotti tipici. Ci sarà così l’occasione di godere dell’ospitalità del popolo locale e di assaggiare alcuni piatti ed i vini fatti a casa.

Visiteremo la Cattedrale di Alaverdi (XI secolo) e il complesso monastico Gremi con il museo archeologico. Degustazione dei vini tipici georgiani a Kvareli (facoltativo). Il tutto è immerso in un paesaggio incantevole. Passeggiata a piedi a Telavi, capoluogo di Kakheti.

Rientro a Gurjaani con cena e pernottamento in famiglia.

Stima di km 130.

5° giorno – lunedì 5 agosto

Partenza per il convento femminile di Santa Nino. Visita alle rovine della chiesa del V secolo con un’architettura molto diversa da tutte le altre chiese. Il campanile della chiesa (XVI secolo) è considerato come uno dei più belli. Questa chiesa è stata costruita con influenza iraniana, che è molto evidente sia dal tipo di costruzione che dagli ornamenti. Rientro a Tbilisi.

Pranzo e pomeriggio libero. A richiesta si può andare ad Abanotubani, quartiere dei bagni turchi tipici per Tbilisi, o visitare il museo etnografico all’aperto.

La sera cena con danze georgiane. Pernottamento in hotel a Tbilisi.

Stima di km 135.

6° giorno – martedì 6 agosto

Dopo la prima colazione partenza per Dmanisi dove si visitano i resti della cittadina medievale con la chiesa del VII secolo e il sito archeologico più famoso e importante del Caucaso dove nel 1996 sono stati trovati crani (Homo Georgicus) umani datati 1,8 milioni di anni fa. Per questo la Georgia viene considerata la patria del primo uomo europeo.

Pranzo libero. Rientro a Tbilisi. Visita del famoso mercato delle pulci di Ponte Secco.

Cena in città. Pernottamento in hotel.

Stima di km 160.

7° giorno – mercoledì 7 agosto

Si visiterà la capitale antica ed il centro religioso della Georgia orientale, Mtskheta (dell’età di 3000 anni), e i siti storici: la Chiesa di Jvari (VI sec) e la Cattedrale di Svetitskhoveli (XI sec) dove la tradizione vuole che sia sepolta la Tunica di Cristo. Sia Jvari che Svetitskhoveli fanno parte del patrimonio mondiale dell’UNESCO.

Proseguiremo lungo la Grande Via della Seta e visiteremo uno dei siti più importanti: la Città Scavata nella Roccia di Uplistsikhe (I millennio a.C). Essa è un complesso vecchio ed interessante con le dimore, i mercati, le cantine per il vino, i forni, il teatro e la basilica a tre navate costruita sulla roccia. Alcune tracce delle carovane sono conservate ancora lungo le colline che danno sul complesso roccioso.

Pranzo libero. Cena e pernottamento in guest house ad Akhaltisikhe.

Stima di km 250.

8° giorno – giovedì 8 agosto

Partenza verso sud, verso il confine con la Turchia, dove ci fermeremo alla fortezza di Khertvisi (X-XIV sec.), una delle fortezze più antiche della Georgia che è stata funzionale per tutto il periodo feudale. Secondo la leggenda Khertvisi fu distrutta da Alessandro Magno. Si proseguirà per la sacra città rupestre di Vardzia. La caratteristica saliente della città, che si sviluppò nel XII secolo, sono i 13 livelli su cui sono collocati le abitazioni scavate nella roccia, con la chiesa dell’Assunzione al centro. Sono circa 600 stanze scavate nella roccia: chiese, cappelle, ripostigli, bagni, refettori e librerie.

Pranzo a Vardzia. Rientro ad Akhaltsikhe e visita del castello Rabati.

Cena e pernottamento in guest house ad Akhaltsikhe.

Stima di km 150.

9° giorno – venerdì 9 agosto

Dopo la prima colazione partenza per Kutaisi, il capoluogo della Georgia occidentale ed ex capitale del famoso regno di Kolkhide. Strada facendo visita del mercato di ceramica (non smaltata) di Shrosha e la chiesa di San Giorgio di Ubisa (IX secolo), interamente affrescata.  A Kutaisi visita del centro storico della città e della cattedrale di Bagrati (restaurato nel 2012).

Pranzo libero. Cena in città. Pernottamento in guest house.

Stima di km 200.

10° giorno – sabato 10 agosto

Il giorno sarà dedicato alla visita dei dintorni di Kutaisi: visiteremo le grotte naturali di Prometeo – lunghezza delle grotte 900 m. Lunghezza del percorso 1500 m.

Partenza per la città di Martvili e visita del Canyon di Martvili e Canyon di Okatse: un luogo mozzafiato! Si tratta di un canyon lungo circa 3 km in alcuni punti si cammina su una passerella ad un’altezza di circa 140 m slm da cui potrete ammirare il fiume. Da lì arriveremo ad un punto panoramico su una passerella in legno da cui apprezzare la natura incontaminata. Rientro a Kutaisi.

Pranzo libero. Cena in città. Pernottamento in guest house.

Stima di km 120.

11° giorno – domenica 11 agosto

Dopo la prima colazione visita della cattedrale di Ghelati (XII secolo), famosa per i suoi affreschi e i mosaici stupendi. Pranzo libero.

Arrivo a Tbilisi tardo pomeriggio.

Tempo libero: volendo si potrebbe prenotare il bagno turco in Abanotubani (quartiere dei bagni in centro storico della città).

Cena in città. Pernottamento in hotel.

Stima di km 250.

12° giorno – lunedì 12 agosto

Trasferimento in nottata in aeroporto e partenza per l’Italia.

Piano voli

CompagniaPartenzaArrivo
AeroportoOrarioAeroportoOrario
AegeanTblisi05:15Atene07:10
AegeanAtene08:35Milano Malpensa10:10

Arrivo in Italia e fine del viaggio.

Note di viaggio

Il presente programma può essere soggetto a variazioni, sia prima che in corso di viaggio, in base al clima, le festività, alle esigenze dei viaggiatori e delle persone che ospitano il gruppo di viaggiatori e a seconda degli operativi dei voli.

Nessuna vaccinazione obbligatoria.

Obbligatorio il passaporto con validità di almeno sei mesi successivi alla data di ingresso in Georgia, senza visto. Tutti i minori devono essere in possesso di passaporto individuale.

Per maggiori informazioni sulle vaccinazioni consultare la propria Asl, per i documenti necessari, clima, abbigliamento ecc. richiedere all’agenzia il documento Prima di partire.

Referente locale

Il viaggio è interamente accompagnato da un referente locale parlante italiano.

Livello di difficoltà

Il viaggio è adatto alle persone di tutte le età che non presentino particolari problemi motori. Gli spostamenti sono con mezzi privati della durata di circa 2-4 ore. Gli alloggi sono hotel e guest house locali in camere doppia con bagno privato, e 2 notti in famiglia in camere doppie con bagno in condivisione. La presenza di barriere architettoniche ostacola la partecipazione di persone con difficoltà motorie.

Quanto

Quote a persona per il viaggio di 12 giorni, per un gruppo di 10 persone:

VoceQuota individuale
10 persone
Quota viaggio1420,00*volo aereo compreso

*volo aereo compreso tasse escluse

PER I DETTAGLI SULLA SCHEDA PREZZO TRASPARENTE CONTATTARE L’AGENZIA

Il costo totale espresso comprende:

  • compensi di intermediazione
  • volo aereo A/R con Aegean Airlines a tariffa fissa di gruppo da Milano Malpensa tasse escluse
  • assicurazione medico-bagaglio Filo diretto Assistance (solo per viaggiatori con partenza da territorio italiano)
  • materiale informativo, incontro pre-viaggio e verifica post-viaggio
  • tutti i pernottamenti in strutture locali o famiglie in stanza doppia
  • tutti i pasti
  • trasporti interni con mezzo privato, incluso autista e carburante
  • compenso e copertura spese vitto-alloggio del referente locale per l’affiancamento di 12 giorni
  • entrate a musei e siti come da programma
  • degustazioni come da programma
  • quota progetto

Il costo totale espresso non comprende:

  • le tasse aeroportuali di circa 100 euro
  • assicurazione annullamento Filo diretto Assistance acquistabile in agenzia entro 32 giorni prima della partenza o in concomitanza con l’iscrizione al viaggio
  • supplemento stanza singola (fino ad esaurimento) di 220 euro
  • eventuali supplementi di carburante o tasse di ingresso/uscita dal paese
  • eventuali supplementi per fluttuazioni del cambio valuta locale/euro
  • spese personali, extra in genere e quanto non espresso nelle voci sopra indicate

Le quote sono soggette a riconferma al momento della prenotazione

Condizioni di realizzazione

Il numero minimo e massimo di partecipanti richiesto per la realizzazione del viaggio è di 2 persone. Il viaggiatore sarà informato 15 giorni prima della partenza del raggiungimento o meno del numero minimo di partecipanti.


Richiedi un preventivo Stampa programma

Prossime partenze

  • 01/08/19 12/08/19

Partenze confermate

divisorio