Viaggio in barca a vela nel Mediterraneo tra Italia, Albania, Montenegro e Croazia

Sailing for blue life

Un viaggio in barca a vela nel Mediterraneo per sostenere la rete dei Centri di Recupero Tartarughe Marine attivi nel Mediterraneo, favorire e ospitare progetti di ricerca scientifica, nazionali e internazionali, per la tutela e lo studio del Mare Mediterraneo e delle specie che lo abitano.

A bordo della barca sono presenti, oltre uno skipper professionista e un marinaio, una biologa subacquea e un giornalista/fotografo di Radar Magazine.

Si naviga da inizio giugno a fine settembre: un viaggio rivolto a persone di qualsiasi età che vogliano navigare a vela ed essere contemporaneamente protagonisti di un processo scientifico, senza trascurare il divertimento e la propria passione per il mare.

Sailing for blue life è uno spazio navigante, aperto, in grado di mettere in relazione le competenze necessarie per sviluppare e accogliere a bordo progetti che abbiano al centro la persona, la cura, l’ambiente, la riflessione, la lentezza, la solidarietà, l’ascolto, la scoperta e il rispetto dell’altro, la tutela dell’ambiente, la tutela del mare, la navigazione d’altura.

Viaggio in barca a vela nel Mediterraneo tra Italia, Albania, Montenegro e Croazia
Foto di Marco Ferrini da Pixabay
divisorio

Il viaggio giorno per giorno

Programma di viaggio in barca a vela nel Mediterraneo

 

Giugno

DAL 05/06 AL 12/06
Rimini-Rimini-Pola
Attività a terra, navigazione e immersioni nell’ambito del “Blue Life Fest”. Partenza e navigazione su Pola.

DAL 12/06 AL 19/06
Pola-Lussino-Zara
Visita e attività con il Centro recupero tartarughe di Pola. Possibilità di immersioni nel Parco delle Brjoni.

DAL 19/06 AL 26/06
Zara-Spalato
Navigazione su Zara. Navigazione lungo le isole Croate. Attività di foto identificazione dei delfini.
Snorkeling e conoscenza dei fondali.

DAL 26/06 AL 03/07
Spalato-Vis-Pescara
Navigazione lungo le isole Croate. Rotta su Pescara (Ortona). Attività di foto identificazione dei delfini.

Luglio

DAL 03/07 AL 10/07
Pescara-Tremiti-Manfredonia
Visita e attività con il Centro recupero tartarughe di Pescara. Navigazione alle isole Tremiti. Rotta su Manfredonia.

DAL 10/07 AL 17/07
Manfredonia-Monopoli
Visita e attività con il Centro recupero tartarughe di Manfredonia. Navigazione e stop intermedi lungo la costa pugliese verso Monopoli con possibilità di gite nell’interno.

DAL 17/07 AL 24/07
Monopoli-Torre Guaceto-San Foca
Stop a Brindisi per visita e attività presso il Centro recupero tartarughe di Torre Guaceto. Navigazione su San Foca.

DAL 24/07 AL 31/07
San Foca – Taranto
Visita e attività presso il Centro recupero tartarughe di Calimera. Navigazione con stop intermedi lungo la costa pugliese su Taranto.

Agosto

DAL 31/07 AL 07/08
Taranto-Policoro- Leuca-Otranto
Da Taranto a Policoro. Visita e attività presso il Centro recupero tartarughe di Policoro. Navigazione su Leuca.

DAL 07/08 AL 14/08
Otranto-Orikum-Durazzo
Navigazione lungo la costa pugliese. Traversata da Otranto a Orikum in Albania.
Fotoidentificazione dei delfini.

DAL 14/08 AL 21/08
Durazzo-Cattaro-Dubrovnik
Navigazione lungo la costa albanese. Visita alla Laguna Divjakë Karavasta. Entrata nelle Bocche di Cattaro. Arrivo a Dubrovnik.

DAL 21/08 AL 28/08
Dubrovnik-Spalato
Visita alla città di Dubrovnik. Navigazione lungo le isole croate tra Dubrovinik e Spalato.
Snorkeling e conoscenza dei fondali.

Settembre

DAL 28/08 AL 04/09
Spalato-Zara
Visita alla città di Spalato. Navigazione lungo le isole croate tra Spalato e Zara.
Snorkeling e conoscenza dei fondali.

DAL 04/09 AL 11/09
Zara-Lussino-Pola
Visita alla città di Zara. Navigazione lungo le isole croate visita e attività con il centro di primo soccorso di Lussino.

DAL 11/09 AL 18/09
Pola-Venezia
Visita alla città di Pola. Navigazione lungo le isole
croate. Visita e attività con il centro di recupero tartarughe di Pola.

 

Note di viaggio

Il presente programma può essere soggetto a variazioni, sia prima che in corso di viaggio, in base al clima, le festività, alle esigenze dei viaggiatori e delle persone che ospitano il gruppo di viaggiatori. Delle attività previste durante il viaggio non sono da considerarsi facoltative le visite alle comunità e ai progetti.

Il programma è di massima e prevede la navigazione come riportata nel programma. A bordo, con lo skipper si possono apprendere rudimenti di navigazione in quanto tutti sono tenuti a imparare alcune nozioni fondamentali di come ci si comporta in mare. L’itinerario può variare in base alle condizioni meteo e organizzative.

Il presente programma può essere soggetto a variazioni, sia prima che in corso di viaggio, in base al clima, le festività e alle esigenze dei viaggiatori.

A bordo, tutti sono invitati a diventare parte dell’equipaggio e aiutare lo skipper in semplici manovre di navigazione, nella preparazione dei pasti e nel mantenimento della pulizia degli spazi comuni.

A seconda delle attività prevista per la settimana, a bordo potrebbe non essere prevista la presenza della biologa subacquea e/o del fotografo/giornalista di Radar Magazine.

I programmi, i trasporti e le sistemazioni nelle strutture ricettive potranno essere modificati in base alle norme nazionali e regionali per la prevenzione da contagio Covid-19.

Si prega di comunicare tempestivamente eventuali intolleranze, allergie ed altre esigenze alimentari (l’agenzia non si assume la responsabilità qualora si verifichino problematiche relative ad allergie o intolleranze alimentari non dichiarate).

*Note di viaggio (PER ESTERO EUROPA – EXTRA CEE)

Per le vaccinazioni richieste e obbligatorie controllare il sito viaggiaresicuri.it
Obbligatorio il passaporto in corso di validità. Tutti i minori devono essere in possesso di passaporto individuale.

Per maggiori informazioni sulle vaccinazioni consultare la propria Asl; per i documenti necessari, clima, abbigliamento ecc. richiedere all’agenzia il documento Prima di partire.

Sono necessari: scarpe comode, borraccia almeno 1 L, k-way, abbigliamento comodo e adatto alla barca a vela, cappellino e crema solare, ricambi ed effetti personali.

L’imbarcazione è uno sloop a vela di 12mt con sei posti massimo suddivisi in tre cabine (tre cabine doppie), la dinette e due bagni. La seconda imbarcazione è un catamarano con quattro cabine doppie e due bagni.

Imbarco e sbarco: L’imbarco e sbarco avverranno nelle località indicate nel programma a seconda della settimana. Il viaggiatore si farà carico autonomamente del raggiungimento del porto imbarco e del proprio rientro dal porto di sbarco.

Referente locale

Il viaggio è organizzato da ViaggieMiraggi in collaborazione con Fondazione Cetacea, Aganoor Aps, UnaVelaPer Asd e Aics Ambiente. A bordo è presente uno skipper professionista, un marinaio, una biologa subacquea e un fotografo/giornalista di Radar Magazine.

Livello di difficoltà

Il presente programma non presenta particolari difficoltà, è adatto a persone in buono stato di salute e appassionate di barca a vela.

Il presente programma presenta barriere architettoniche e limitazioni nel trasporto pertanto non adatto a persone con difficoltà motorie.

Quando

Il presente programma è valido per le date indicate nel sito www.viaggiemiraggi.org
Per maggiori informazioni vedere il documento Come viaggiamo, consultabile sul sito internet o richiedibile direttamente in agenzia.

Quanto

Quote a persona per il viaggio di 8 giorni per un gruppo di:

VoceQuota individuale
4-6 persone
Quota viaggio600,00*

* Supplemento alta stagione: 100,00 euro (dal 31/7 al 28/8)

Sono previsti sconti per partecipanti fino ai 17 anni compresi. Scrivere a italia@viaggiemiraggi.org per maggiori informazioni.

PER I DETTAGLI SULLA SCHEDA PREZZO TRASPARENTE CONTATTARE L’AGENZIA

Il costo totale espresso comprende:

  • Compensi di intermediazione
  • 7 pernottamenti a bordo della barca a vela. Sistemazione in cabina matrimoniale (lenzuola comprese)
  • Navigazione secondo programma
  • Sistemazione in cabina matrimoniale (lenzuola comprese)
  • Tessera associativa UnaVelaPer Asd e assicurazione Uisp

Il costo totale espresso non comprende:

  • Viaggio A/R per il luogo dell’imbarco e di sbarco
  • Supplemento alta stagione: 100,00 euro (agosto)
  • Costo di cambusa/ porti/ gasolio (circa 100 euro a persona)
  • Supplemento per attività a terra in alcune settimane specifiche (per dettagli chiedere programma specifico della settimana richiesta)
  • Assicurazione medico-bagaglio Filo diretto Assistance (solo per viaggiatori con partenza da territorio italiano) facoltativa
  • Assicurazione annullamento Filo diretto Assistance acquistabile in agenzia entro 32 giorni prima della partenza o in concomitanza con l’iscrizione al viaggio
  • Spese personali, extra in genere e quanto non espresso nelle voci sopra indicate
  • Su richiesta è possibile avere la barca con lo skipper, ad uso esclusivo

Le quote sono soggette a riconferma al momento della prenotazione

 

Condizione di realizzazione

Il numero minimo di partecipanti richiesto per la realizzazione del viaggio è di 4 persone, il numero massimo è di 14, suddivisi in due imbarcazioni.

Il viaggiatore sarà informato 15 giorni prima della partenza del raggiungimento o meno del numero minimo di partecipanti.

 

Informazioni

Per maggiori informazioni:

 

 

 


Richiedi un preventivo Stampa programma

Prossime partenze

  • 19/06/21 26/06/21
  • 26/06/21 03/07/21
  • 03/07/21 10/07/21
  • 10/07/21 17/07/21
  • 17/07/21 24/07/21
  • 24/07/21 31/07/21
  • 31/07/21 07/08/21
  • 07/08/21 14/08/21
  • 14/08/21 21/08/21
  • 21/08/21 28/08/21
  • 28/08/21 04/09/21
  • 04/09/21 11/09/21
  • 11/09/21 18/09/21

Partenze confermate

Ti accompagnerà

Sailing for Blue Life

Sailing for Blue Life è un progetto di Citizen Science che coniuga ricerca scientifica e partecipazione. Si svolge a bordo di imbarcazioni a vela in navigazione nel Mediterraneo e ha lo scopo di sostenere la rete dei Centri di Recupero Tartarughe Marine attivi nel Mediterraneo, favorire e ospitare progetti di ricerca scientifica, nazionali e internazionali, per la tutela e lo studio del Mare Mediterraneo e delle specie che lo abitano. A bordo infatti sono presenti, oltre uno skipper professionista e un marinaio, una biologa subacquea e un giornalista/fotografo di Radar Magazine.

Scopri il programma >>

Scopri i progetti scientifici a bordo >>

Sailing for Blue Life
divisorio