Viaggio in Calabria, tra borghi e mare cristallino

Un viaggio sulla punta dello stivale che parte dalla Costa degli Dei, tra borghi e mare cristallino, e continua lungo la Costa dei Gelsomini fino alle porte dell’area grecanica, tra i profumi delle coltivazioni di bergamotto e i sapori genuini della cucina locale, fino ad arrivare a Reggio Calabria, sullo Stretto di Scilla e Cariddi, alla scoperta della storia millenaria della Calabria e della filoxenìa, l’amore spontaneo per il forestiero, fondamentale valore sacro dell’ospitalità nella cultura greca.
Radicata cultura dell’accoglienza dello straniero, chiunque esso sia, che si concretizza nell’invito che è usuale sentirsi rivolgere: “Trasiti, favoriti!”

Viaggio in Calabria, tra borghi e mare cristallino
divisorio

Il viaggio giorno per giorno

Programma di viaggio in Calabria

1° giorno

Arrivo all’aeroporto di Lamezia Terme e accoglienza da parte dei referenti locali. Spostamento con un mezzo privato verso Pizzo Calabro. Ci sistemeremo in struttura e incontreremo i ragazzi della cooperativa locale, impegnata nella realizzazione di attività culturali sul territorio, che ci guideranno alla scoperta del borgo di Pizzo.

Visiteremo il Castello del XVI secolo, la cui storia è legata alle vicende di Pizzo e alle famiglie che qui dimoravano ma soprattutto alla morte, in una delle sue celle, di Gioacchino Murat, re di Napoli. La visita sarà un’esperienza evocativa e multimediale: attraverso radiocuffie ci muoveremo dentro il castello e nei vicoli circostanti seguendo la storia di Gioacchino Murat e, attraverso un flusso di eventi, pensieri e memorie, congiungeremo il racconto di ciò che è stato con il nostro presente .

Progetto “Il Castello Incantato” promosso dalla REGIONE CALABRIA PER IL SOSTEGNO DI ATTIVITÀ DI ANIMAZIONE NEI BENI CULTURALI ANNUALITÀ 2020

Seguendo il percorso “Sulle orme del Re”, scopriremo il Duomo di San Giorgio e il Rione Carmine, luoghi anch’essi legati alle vicende storiche che videro protagonista Murat. Concluderemo la nostra visita alla Chiesetta di Piedigrotta, un posto in cui il misticismo si fonde con l’arte. Piccolo capolavoro di arte sacra al cui interno si possono ammirare statue scolpite nella roccia che rappresentano scene ricavate dalle Sacre Scritture, opera di artisti locali.

Non mancherà l’occasione per assaggiare in autonomia lo squisito Tartufo di Pizzo IGP.

Rientro in albergo, cena e pernottamento in camera doppia

2° giorno

Dopo colazione, percorrendo la Costa degli Dei che offre un panorama mozzafiato sulle Isole Eolie, raggiungeremo Tropea, borgo arroccato su una rupe tufacea a picco sul mare, ai cui piedi sorge lo spettacolare isolotto che ospita la Chiesa di S.Maria dell’Isola, simbolo della città. Passeggeremo nel centro storico impreziosito da edifici storici, palazzi nobiliari con settecenteschi balconi e imponenti portali, in un labirinto di stradine che si aprono improvvisamente in meravigliose piazzette che si affacciano sul mare. Visiteremo la Cattedrale Normanna e la Chiesa barocca di Sant’Alfonso dei Liguori. Raggiungeremo la sabbia bianca della bellissima spiaggia per un tuffo rinfrescante nelle sue acque limpidissime.

Pranzo in autonomia. Pomeriggio in spiaggia e rientro a Pizzo.

Cena in autonomia in agriturismo e pernottamento in camera doppia.

3° giorno

Dopo colazione, lasceremo Pizzo Calabro e ci dirigeremo verso la costa jonica reggina per visitare l’elegante borgo di Gerace.
Gerace fu fondato dagli abitanti della vicina colonia greca di Locri Epizephiri, rifugiatisi nell’entroterra per sfuggire alle distruzioni operate dai Saraceni. Inserito nel circuito dei “Borghi più belli d’Italia”, ha mantenuto l’originaria struttura bizantina, abbellita da signorili palazzi con portali in pietra lavorata da scalpellini locali.

Qui dove il tempo sembra essersi fermato, accompagnati da ragazzi di un’associazione del borgo, andremo alla ricerca del tesoro dei Normanni scoprendo tra vicoli nascosti le tracce millenarie, bizantine, arabe, normanne e aragonesi, della sua storia. Visiteremo l’imponente Cattedrale dell’XI secolo, il monumento più rappresentativo dell’architettura bizantino-normanna calabrese, e la trecentesca chiesa di San Francesco con il suo magnifico altare in marmi policromi intarsiati.
Esploreremo anche attraverso il gusto le tradizioni popolari e culinarie con un pranzo con prodotti tipici del territorio.

Lasceremo Gerace e trascorreremo il pomeriggio in una delle bellissime spiagge della Costa dei Gelsomini.

Ci dirigeremo verso Reggio Calabria, sistemazione in un albergo del centro.

Cena in autonomia. Pernottamento in camera doppia.

4° giorno

Dopo colazione, ci dirigeremo nel cuore dell’area grecanica alla scoperta della storia e della coltivazione del bergamotto, agrume identitario della provincia di Reggio Calabria, la cui produzione rappresenta il 90% della produzione mondiale di alta qualità. Indispensabile per fissare le fragranze nei migliori profumi, è usato anche nella farmaceutica e nella gastronomia.

Tra la grande fiumara dell’Amendolea che scorre verso il mar Ionio e le pendici delle montagne dell’Aspromonte meridionale, faremo tappa in un agriturismo, un vecchio frantoio ristrutturato immerso tra ulivi secolari e distese di bergamotto, ai piedi dei ruderi del castello normanno dei Ruffo di Calabria.

Pranzo con piatti della tradizione grecanica e locale, con prodotti stagionali molti dei quali coltivati dall’azienda stessa.

Dopo il pranzo andremo a Brancaleone, dove visiteremo il Centro di recupero tartarughe marine che, dal 2006, si occupa del soccorso, cura e riabilitazione di tartarughe marine rinvenute in difficoltà, ferite dalla pesca e dall’inquinamento, in tutto il territorio regionale e nello stretto di Messina.
La costa ionico-meridionale calabrese è, infatti, il principale sito di nidificazione italiano della tartaruga Caretta Caretta. La struttura si è rivelata di fondamentale importanza per la salvaguardia di questi animali, curando e restituendo al mare centinaia di esemplari e realizzando incontri di sensibilizzazione ed educazione ambientale.

Dopo aver trascorso il resto del pomeriggio in spiaggia, ritorneremo a Reggio Calabria in albergo.

Cena e pernottamento in hotel in camera doppia.

5° giorno

Dopo colazione, visita guidata al Museo Archeologico della Magna Grecia.

Si tratta di uno dei Musei archeologici più rappresentativi della Magna Grecia con importanti collezioni, noto al mondo grazie all’esposizione permanente dei Bronzi di Riace. Dal Paleolitico all’età romana, attraverso le meraviglie dell’età greca arcaica e classica, con le grandi architetture templari dei territori di Locri, Kaulonia e Crotone, in una continuità spaziale e logica che ha l’obiettivo di raccontare al visitatore la storia della Calabria.

Successivamente, seguendo le orme di Ulisse ci sposteremo verso Scilla, mitologico costone roccioso narrato da Omero, proteso verso due baie di suggestiva bellezza: Marina Grande con la sua spiaggia sabbiosa e il borgo di pescatori di Chianalea.
Visiteremo il borgo marinaro, con le case lambite dall’acqua, i suoi vicoli e i tipici ricoveri per le barche tra le viuzze, e il castello Ruffo arroccato sul promontorio scillese, la cui storia millenaria testimonia il suo ruolo strategico nel controllo dello Stretto Di Messina. Dai suoi affacci a strapiombo sul mare, godremo di un panorama unico: l’imboccatura dello Stretto, le isole Eolie, fino ad arrivare a Capo Vaticano.
Pranzo in autonomia e pomeriggio in spiaggia.

Rientro in albergo a Reggio Calabria. Cena in autonomia e pernottamento

6° giorno

Dopo colazione, saluti e partenza

Note di viaggio

Il presente programma può essere soggetto a variazioni, sia prima che in corso di viaggio, in base al clima, le festività, alle esigenze dei viaggiatori e delle persone che ospitano il gruppo di viaggiatori.

I programmi, i trasporti e le sistemazioni nelle strutture ricettive potranno essere modificati in base alle norme nazionali e regionali per la prevenzione da contagio Covid-19.

Si prega di comunicare tempestivamente eventuali intolleranze alimentari, allergie ed altre esigenze particolari, specialmente legate all’alimentazione (es. vegetariana/vegana).

(L’agenzia non si assume la responsabilità qualora si verifichino problematiche relative ad allergie o intolleranze alimentari non dichiarate)

Referente locale

Durante il soggiorno ci sarà l’affiancamento di un referente della Cooperativa Sociale Mag delle Calabrie, che si occupa di finanza etica e solidale nel territorio calabrese, per introdurre i visitatori nel “vissuto” del territorio e favorire l’incontro con gli operatori locali e con le specificità dei luoghi.

Attività realizzata nell’ambito del progetto “NoStrani – Il castello incantata” realizzato in collaborazione con la Cooperativa Kairos e finanziato dalla Regione Calabria.

Livello di difficoltà

Il viaggio non presenta difficoltà particolari ed è accessibile a viaggiatori di tutte le età in buono stato di salute. Tuttavia la presenza di alcune barriere architettoniche può ostacolare la partecipazione di persone con difficoltà motorie. L’escursione del sesto giorno potrà essere modulato in base alla tipologia dei viaggiatori (partecipanti abituali a trekking o semplici camminatori)

Quando

Il presente programma è valido per le date indicate nel sito www.viaggiemiraggi.org
È possibile concordare altre date rispetto a quelle proposte: per maggiori informazioni vedere il documento Come viaggiamo, consultabile sul sito internet o richiedibile direttamente in agenzia.

Quanto

Quote a persona per il viaggio di 6 giorni/5 notti per un gruppo di:

VoceQuota individuale
6 persone
Quota viaggio860,00

PER I DETTAGLI SULLA SCHEDA PREZZO TRASPARENTE CONTATTARE L’AGENZIA

Il costo totale espresso comprende:

  • Compensi di intermediazione
  • 5 pernottamenti in camera doppia con colazione
  • I pasti come da programma
  • Tutti gli ingressi e le visite guidate come da programma
  • I trasferimenti interni con pullman/pulmino
  • Copertura spese e compenso del referente locale per 7 giorni di affiancamento
  • Assicurazione medico bagaglio Filo diretto assistance (copre anche costi di cancellazione pernottamenti e spese da sostenere in caso di ricovero per Covid19 – leggi qui le condizioni)

Il costo totale espresso non comprende:

  • Viaggio A/R per Reggio Calabria
  • Supplemento camera singola, da verificare nel momento della conferma della prenotazione ( 20 euro a notte per Reggio Calabria, 15 euro a notte a Pizzo)
  • Tasse di soggiorno a Reggio Calabria euro 2,50
  • I pasti in autonomia come da programma
  • Assicurazione annullamento Filo diretto Assistance facoltativa, acquistabile in agenzia entro 32 giorni prima della partenza o in concomitanza con l’iscrizione al viaggio
  • Spese personali, extra in genere e quanto non espresso nelle voci sopra indicate.

Le quote sono soggette a riconferma al momento della prenotazione

Condizione di realizzazione

Il numero minimo di partecipanti richiesto per la realizzazione del viaggio è di 6 persone.

Il viaggiatore sarà informato 15 giorni prima della partenza del raggiungimento o meno del numero minimo di partecipanti.

Informazioni

Per maggiori informazioni:


Richiedi un preventivo Stampa programma

Prossime partenze

  • 26/08/22 31/08/22
divisorio