Viaggio in Campania, a Napoli con Radio Popolare

VIAGGIO COMPLETO

Andiamo a Napoli in giorni dell’anno speciali per tutti, ma a Napoli un po’di più. I giorni in cui la città si colora di luci e le famiglie tirano fuori il carosello di statuine, personaggi e pastori, per allestire il presepe. Ascolteremo aneddoti e culti legati a questo antico rituale e ne riscopriremo il valore antico: l’accoglienza.

Ad accoglierci ci sarà un’appassionata cantante, come la Sirena Partenope, ci accompagnerà attraverso il canto alla scoperta di angoli sconosciuti, personaggi noti e meno noti di Napoli dal Plebiscito fino ai Quartieri Spagnoli.

Il nostro viaggio parte dai cardini e decumani della città greca, si immerge nell’animo barocco della città, per poi fare rotta verso la periferia  ex industriale della città. Un viaggio tra gli odori del Centro storico Patrimonio Unesco (l’alloro delle divinità di epoca greco romana, il muschio e la terracotta dei mastri presepiai)  e le geografie della musica napoletana, passando per le tracce di street artist internazionali che qui hanno lasciato segni indimenticabili.

Viaggio in Campania, a Napoli con Radio Popolare
Foto di Claudio Agostoni
divisorio

Il viaggio giorno per giorno

Programma di viaggio a Napoli

1° giorno – martedì 7 dicembre: Napoli in Musica TourIncanto dal Plebiscito ai Quartieri Spagnoli

Ore 14.30 accoglienza in hotel (il luogo preciso verrà comunicato successivamente), da parte di un referente ViaggieMiraggi e Radio Popolare e illustrazione percorso
Visita guidata della città: storie, racconti e serenate, Napoli attraverso la musica.

Napoli è musica, è canto, la città della Sirena Partenope. Raccontare Napoli senza vivere il suo canto equivale a raccontarla a metà. Conosceremo storie e angoli sconosciuti, attraverso la musica napoletana: un patrimonio ricchissimo che va dal 1200 ai nostri giorni. Un itinerario alla scoperta di vicoli, vicarielli di quartieri popolari e piazze famose della città di Napoli attraverso racconti e serenate che offrono uno spunto per parlare di personaggi e storie particolari della città.

Cena il mondo in tavola con cooperativa di migranti e italiani.

Pernottamento in camera doppia bagno privato, formula B&B.

2° giorno – mercoledì 8 dicembre: Visita al Rione sanità, sulle tracce di papi, nobili e santi

Colazione.
VISITA GUIDATA ALLE CATACOMBE DI SAN GENNARO E SAN GAUDIOSO E AL RIONE SANITA’

“La Sanità è piena di grotte, gallerie, anfratti, androni bui, che si aprono su imprevedibili giardini, vie strette inaccessibili alle automobili, bassi fatti apposta per ingoiare fuggiaschi. Se Napoli è un mondo a parte rispetto al resto del pianeta, la Sanità è un mondo a parte rispetto alla stessa Napoli” (E.Rea, Nostalgia)
Accompagnati da giovani del quartiere che hanno fatto delle bellezze del quartiere, lavoro e riscatto, scopriremo le meraviglie di questo quartiere cosi particolare, vecchia necropoli paleocristiana, borgo con mercati rionali, palazzi nobiliari, catacombe e chiese.


Pranzo libero su suggerimento.

Pomeriggio:
VISITA GUIDATA in ALCUNE GEOGRAFIE DELLA MUSICA NAPOLETANA E DELLA STREET ART

h 18 presentazione del libro “Su la testa” di Franco Traversa dedicato a Don Andrea Gallo, insieme a padre Alex Zanotelli e Zulu dei 99 Posse

Cena libera e pernottamento in camera doppia formula B&B.

3° giorno – giovedì  9 dicembre: Il Centro storico Patrimonio Unesco:  Caravaggio, l’animo barocco della città e l’arte dei presepi

Colazione.

Visita guidata al Pio Monte della Misericordia e alle Sette Opere della Misericordia.

Per capire Napoli, la storia del suo popolo, non si può non visitare il Pio Monte della Misericordia, opera pia tutt’ora attiva con le sue opere di beneficenza, immersa nella zona più popolare dei Decumani, quei vicoli che catturati nelle “Le sette opere di misericordia” , l’enigmatico dipinto, tra i più importanti di Caravaggio, raffigura con grande realismo, in un intreccio di personaggi presi dalla strada.

Passeggiata guidata  al Centro Storico, i decumani e la via dei Presepi.

In poco meno di quattro chilometri si concentrano duemilacinquecento anni di storia. Passeggiare nei decumani del Centro Storico di Napoli è come immergersi nei suoi mille volti: la Napoli popolare, la Napoli devota delle guglie e edicole votive, la Napoli sacra di chiese, monasteri e chiostri, quella laica delle Università e del saper fare artigiano. Percorreremo queste strade per soffermarci sulla via dei Presepi a scoprire a cosa si deve il suo primato.

Pranzo e pomeriggio liberi.

Cena in locale tipico e pernottamento in camera doppia formula B&B.

4° giorno – venerdì  10 dicembre: artigiani di sogni, in periferia con i Maestri di strada

Colazione.

Artigiani di sogni Incontro con i Maestri di strada- periferia orientale di Napoli.

A Est e Ovest Napoli ha due periferie industriali, ormai luoghi di dismissione… A Est di recente ha visto chiudersi anche la Whirpool, andremo in periferia orientale, più precisamente a Ponticelli assieme ai Maestri di strada, che lavorano da decine di anni sul territorio, assieme alla comunità per fornire un’alternativa ai ragazzi che ci abitano, ma anche per renderli posti belli, capaci di attirare energie anche dal resto della città e del paese, visteremo le tante attività a cui stanno dando vita, un orto sociale, una falegnameria e biblioteca.

Fine dell’escursione ore 16h00.

Rientro in autonomia e fine del viaggio.

Note di viaggio 

Il presente programma può essere soggetto a variazioni, sia prima che in corso di viaggio, in base al clima, le festività, alle esigenze dei viaggiatori e delle persone che ospitano il gruppo di viaggiatori.

I programmi, i trasporti e le sistemazioni nelle strutture ricettive potranno essere modificati in base alle norme nazionali e regionali per la prevenzione da contagio Covid-19.

Si prega di comunicare tempestivamente eventuali intolleranze, allergie ed altre esigenze alimentari.

(L’agenzia non si assume la responsabilità qualora si verifichino problematiche relative ad allergie o intolleranze alimentari non dichiarate)

Referente locale

Durante il soggiorno ci sarà l’affiancamento di un giornalista della radio e di un referente della rete, per introdurre i visitatori nel “vissuto” del territorio e favorire l’incontro con gli operatori locali e con le specificità dei luoghi.

Livello di difficoltà 

Il viaggio non presenta difficoltà e le escursioni sono di livello turistico, adatte anche a bambini, adulti fuori allenamento ed anziani in buono stato di salute.  Verificare con l’agenzia eventuali barriere architettoniche che potrebbero limitare le attività.

Quando

Il presente programma è valido per le date indicate nel sito www.viaggiemiraggi.org
Per maggiori informazioni vedere il documento Come viaggiamo, consultabile sul sito internet o richiedibile direttamente in agenzia.

Quanto

Quote a persona per il viaggio di 4 giorni per un gruppo di:

VoceQuota individuale
15 persone
Quota viaggio480,00 €

PER I DETTAGLI SULLA SCHEDA PREZZO TRASPARENTE CONTATTARE L’AGENZIA

Il costo totale espresso comprende:

  • Compensi di intermediazione
  • 3 pernottamenti in camera doppia con colazione
  • 2 cene (primo e terzo giorno)
  • Tutti i trasporti pubblici interni
  • Biglietti ingresso e visita guidata al Caravaggio
  • Incontro con i Maestri di strada e sostegno al progetto
  • Visita guidata/tour con musica del primo giorno
  • Visita guidata al Rione Sanità del secondo giorno
  • Quota sostegno Radio Popolare 50 euro
  • Assicurazione medico bagaglio Filodirettoassistance (copre anche costi di cancellazione pernottamenti e spese da sostenere in caso di ricovero per Covid19 – leggi qui le condizioni)
  • Copertura spese e compenso del referente locale per 4 giorni di affiancamento

Il costo totale espresso non comprende:

  • Viaggio A/R per Napoli in treno o aereo da prenotare in autonomia
  • pranzi e cene libere da programma
  • Supplemento camera singola, da verificare in base alla disponibilità del momento 20 euro a notte a persona
  • Assicurazione annullamento Filo diretto Assistance acquistabile in agenzia entro 32 giorni prima della partenza o in concomitanza con l’iscrizione al viaggio
  • tassa di soggiorno
  • Spese personali, extra in genere e quanto non espresso nelle voci sopra indicate.

Le quote sono soggette a riconferma al momento della prenotazione

Condizione di realizzazione

Il numero minimo di partecipanti richiesto per la realizzazione del viaggio è di 15 persone.

Il viaggiatore sarà informato 15 giorni prima della partenza del raggiungimento o meno del numero minimo di partecipanti.

Informazioni

Per maggiori informazioni:


Richiedi un preventivo Stampa programma

Prossime partenze

  • 07/12/21 10/12/21

In via di conferma

Ti accompagnerà

Claudio

Quando non è in giro per il mondo lavora a Radio Popolare dove, oltre a essere coordinatore della redazione programmi, cura l’ideazione e la produzione di un appuntamento settimanale dedicato al viaggio: Onde Road, documentari sonori in onda sui 107.6 di Radio Popolare ogni domenica alle 11.30 e disponibili in podcast sul blog http://blogs.radiopopolare.it/onderoad/ Collabora come giornalista free lance con numerose testate di viaggio italiane e straniere.

Claudio

Stefania

Viandante di animo e per scelta. La sua seconda casa è la strada: ama perdersi tra vicoli e volti. Ascoltare e raccontare storie. Si occupa di comunicazione, progettazione e accompagnamento per i viaggi in Campania.

Stefania