Viaggio in Campania, Capodanno a Napoli

Unica partenza: 29 dicembre-1 gennaio

A Napoli il Capodanno è una cosa seria, festeggiato con gran solennità e partecipazione. Tanti i detti e le credenze legate a questo giorno dell’anno. Con il nostro viaggio ci immergeremo nella travolgente atmosfera dei festeggiamenti in piazza, tra bollicine e musica. Ci prepareremo a salutare l’ultimo dell’anno regalandoci incursioni quasi fiabesche in altre epoche: ammireremo porcellane, costumi di scena e ascolteremo musiche di opere, grazie a una mostra allestita alla Reggia di Capodimonte in collaborazione con il Teatro San Carlo, E poi ancora andremo a curiosare nella Casa delle Guaratelle, i tipici burattini napoletani che dopo 500 anni hanno trovato finalmente casa. Non può mancare l’omaggio alla strada dei Presepi, che hanno reso celebre Napoli nel mondo.

Viaggio in Campania, Capodanno a Napoli
foto di Paola Aucelli
divisorio

Il viaggio giorno per giorno

PER MAGGIORI INFORMAZIONI CONTATTO SOLO VIA EMAIL A italia@viaggiemiraggi.org

Programma di viaggio a Napoli

1° giorno – domenica 29 dicembre

CRISTO VELATO /SPACCANPOLI E GUARATTELLE

Arrivo a Napoli in tarda mattinata e sistemazione in hotel.

Alle ore 14.00 accoglienza e benvenuto da parte dei Referenti di Progetto Uomo Experience.

Sfogliatella e caffè.

Visita al Cristo Velato nella suggestiva Cappella di San Severo.

Il Museo Cappella San Severo è un gioiello del patrimonio artistico internazionale. Barocco, maestosità e mistero s’intrecciano creando un’atmosfera unica, quasi fuori dal tempo. Tra i capolavori: il celebre Cristo velato, la cui immagine ha fatto il giro del mondo per la straordinaria “tessitura” del velo marmoreo, senza dimenticare meraviglie del virtuosismo come il Disinganno e La Pudicizia ed enigmatiche presenze come le Macchine anatomiche.

Passeggiata da Spaccanapoli e visita ai Presepi di San Gregorio Armeno.

Spaccanapoli si trova nel cuore del Centro Storico di Napoli, Patrimonio dell’Unesco. E’ il Decumano più conosciuto dei tre che costituiscono l’antico assetto viario della città greco-romana. Passeggiare per Spaccanapoli significa attraversare i mille volti di Napoli: popolare, universitaria, artigiana e sacra. 

Tappa nella via dei Presepi, San Gregorio Armeno, per ammirare l’antica arte dei maestri artigiani.

Visita con spettacolo alla Casa delle Guarattelle (***)

La casa delle Guaratelle’ è un luogo suggestivo, un luogo che accoglie e rende omaggio a una forma di teatro tipicamente napoletana con una storia antichissima Incontreremo la Compagnia di burattinai storici dediti a quest’arte, visiteremo il teatrino e ascolteremo racconti tra passato e presente di quest’arte tutta napoletana.

(***) Lo spettacolo si attiva con un numero minimo di 10 persone, in alternativa visita ad una bottega di liutai.

Cena libera e pernottamento.

2° giorno  –  lunedì 30 dicembre

Il RIONE SANITÀ TRA ARTE E RISCATTO

Visita guidata da un cooperativa sociale alle catacombe di San Gennaro e di San Gaudioso alla Sanità.

Le Catacombe si trovano nel ventre del Rione Sanità dove a farci da guida saranno giovani del posto che, della valorizzazione delle bellezze del quartiere, hanno fatto un lavoro.

Passeggiata nel rione di Totò con visita esterna al Palazzo dello Spagnolo e alla casa di Totò.

Pranzo con pizza e sfizi in una delle più storiche pizzerie di Napoli.

Il Rione Sanità è uno scrigno di bellezze storico-artistiche: ipogei, palazzi nobiliari, chiese del Settecento. Il nome ricorda la collocazione al di sotto della collina di Capodimonte, un luogo un tempo salubre per questo scelto dalla nobiltà come dimora. Il suo nome è legato anche alla tradizione teatrale napoletana: andremo a curiosare dov’è nato Totò, il palazzo dove Eduardo de Filippo ha ambientato il celebre spettacolo “Questi Fantasmi”.

Cena libera e pernottamento in hotel.

3° giorno – martedì 31 dicembre 

ASPETTANDO IL NUOVO ANNO: DALLE ATMOSFERE FIABESCHE DEL SETTENCENTO NAPOLETANO ALLE BOLLICINE IN PIAZZA

Visita guidata alla Mostra Napoli Napoli, di lava, porcellana e musica allestita negli Appartamenti reali della Reggia di Capodimonte.

Inizieremo a immergerci in un’atmosfera di festa, quasi fiabesca, fatta di musica e danze, di porcellane e costumi di scena del Teatro San Carlo. Visiteremo la mostra allestita negli Appartamenti Reali della Reggia di Capodimonte in collaborazione con il Teatro San Carlo, una mostra a metà strada tra la messa in scena di un’opera e un racconto storico, una festa, che racconta la storia di Napoli capitale del Regno nel corso del Settecento e oltre, come una favola. Ascolteremo le musiche (da Giovanni Pergolesi a Domenico Cimarosa, da Giovanni Pacini a Giovanni Paisiello, da Leonardo Leo a Niccolò Jommelli) selezionate per i vari temi artistici di ciascuna sala. Ammireremo oltre 1000 oggetti, tra cui 600 porcellane delle Reali Fabbriche di Capodimonte e di Napoli, più di 100 costumi del Teatro di San Carlo, strumenti musicali del Conservatorio San Pietro a Majella di Napoli, dipinti, oggetti d’arte e di arredo.

Passeggiata nel Parco della Reggia/Metro Arte.

Pranzo e pomeriggio liberi.

Cenone in locale tipico. Aspettando il 2020: in piazza tra bollicine e musica.

Rientro in hotel.

4° giorno – mercoledì 1 gennaio

LE SCALE DI NAPOLI: LA PEDAMENTINA

Passeggiata nel quartiere liberty del Vomero con pausa caffè. Discesa lungo le Scale della Pedamentina.

Dalla collina verde e liberty del Vomero, discenderemo nel cuore del centro storico. Percorreremo le Scale della Pedamentina, un antico percorsi pedonali, che collegavano la parte alta della città a quella bassa, quando non esisteva ancora la Funicolare. 

Pranzo libero.

Fine del percorso o prolungamento.

Note di viaggio

Il presente programma può essere soggetto a variazioni, sia prima che in corso di viaggio, in base al clima, le festività, alle esigenze dei viaggiatori e delle persone che ospitano il gruppo di viaggiatori.

Il presente programma può essere modificato su richiesta previo contatto con l’organizzazione.

Referente locale

Progetto Uomo Experience, partner di ViaggieMiraggi Onlus e referente locale per la Campania, accompagnerà i viaggiatori durante il viaggio per introdurli nel vissuto quotidiano.

Livello di difficoltà

Il presente programma non presenta particolari difficoltà.

Quando

Il presente programma è valido per le date indicate nel sito www.viaggiemiraggi.org.
Per maggiori informazioni vedere il documento Come viaggiamo, consultabile sul sito internet o richiedibile direttamente in agenzia.

Quanto

Quote a persona per il viaggio di 5 giorni/4 notti, per un gruppo di:

VoceQuota individuale
6 persone
Quota viaggio575,00

PER I DETTAGLI SULLA SCHEDA PREZZO TRASPARENTE CONTATTARE L’AGENZIA

Il costo totale espresso comprende:

  • 3 pernottamenti in hotel e prima colazione
  • cenone di Capodanno, 1 pranzo pizza, Sfogliatella e Caffè di benvenuto
  • visita con spettacolo alla casa delle guarattelle con un numero minino di 10 persone
  • visita alla Cappella San Severo, o in alternativa, al Chiostro di Santa Chiara
  • visita alle Chiese di Napoli e Presepi
  • visita guidata alle Catacombe di Napoli
  • visita alla Mostra Napoli Napoli. Di lava, porcellana e musica
  • viaggi con i mezzi di trasporto pubblico interni alla Campania
  • quote progetti sociali
  • accompagnatore e struttura di promozione del sistema turistico locale

Il costo totale espresso non comprende:

  • viaggio di A/R per/da Napoli
  • tasse di soggiorno
  • supplemento camera singola da verificare in base alla disponibilità
  • assicurazione medico-bagaglio Filo diretto Assistance (solo per viaggiatori con partenza da territorio italiano) facoltativa
  • assicurazione annullamento Filo diretto Assistance acquistabile in agenzia entro 32 giorni prima della partenza o in concomitanza con l’iscrizione al viaggio
  • spese personali, extra in genere e quanto non espresso nelle voci sopra indicate

Le quote sono soggette a riconferma al momento della prenotazione

Condizioni di realizzazione

Il numero minimo di partecipanti richiesto per la realizzazione del viaggio è di 6 persone. Il viaggiatore sarà informato 15 giorni prima della partenza del raggiungimento o meno del numero minimo di partecipanti.

Informazioni

Per maggiori informazioni scrivere una e-mail all’indirizzo: italia@viaggiemiraggi.org


Richiedi un preventivo Stampa programma

Prossime partenze

  • 29/12/19 01/01/20

Ti accompagnerà

Progetto Uomo Experience

Progetto Uomo Experience è un gruppo di persone con cammini diversi alle spalle e una strada da percorrere insieme. In comune hanno esperienze nel mondo della solidarietà sociale e la consapevolezza che le bellezze naturali e storico-artistiche, di cui la terra campana è così generosa, vadano trattate con cura e rispetto. Da diversi anni si occupano di promozione del territorio e organizzano viaggi di turismo responsabile: percorsi dove il cammino del viaggiatore è al fianco e a sostegno della comunità locale.

Progetto Uomo Experience
divisorio