Viaggio in Campania, weekend a Napoli con Radio Popolare

Chi ci è stato due o tre anni fa a Napoli, ad esempio, ai decumani del Centro storico, tornandoci troverà delle sorprese: negozi di souvenir, esercizi commerciali che prendono il posto di librerie o antiche botteghe. Napoli ha affascinato da sempre: i viaggiatori del Grand tour ne hanno elogiato la bellezza e prima ancora Boccaccio, per citarne solo uno. Il boom turistico che la città sta vivendo negli ultimi 5,6 anni la sta mettendo alla prova in termini di cambiamenti urbanistici e relazioni sociali. Due anni fa i ragazzi dei Quartieri Spagnoli, in occasione della sfilata di Carnevale costruirono una grossa giraffa che impugnava una macchina fotografica: uno zoo-safari ribaltato. Una visione ribaltata. Da cosa? Dai flash dei turisti verso i Quartieri Spagnoli.  Andremo nella nostra amata Napoli, accogliente e multietnica, per immergerci nella sua atmosfera, capire i nuovi processi in atto. Incontreremo persone che  si adoperano per portare bellezza nel loro rione attraverso il riciclo, giovani che nel teatro hanno trovato riscatto, pranzeremo assieme a chi ha riaperto spazi abbandonati.

Viaggio in Campania, weekend a Napoli con Radio Popolare
Foto di Claudio Agostoni
divisorio

Il viaggio giorno per giorno

 Programma di viaggio in Campania

1° giorno –  venerdì 7 dicembre

LA PEDAMENTINA E I QUARTIERI SPAGNOLI

Arrivo a Napoli e sistemazione in hotel

Per quanti arriveranno in mattinata, suggeriremo siti di interesse da visitare in autonomia, in attesa della formazione del gruppo

Ore 14, accoglienza del gruppo viaggiatori da parte dell’accompagnatore di Radio Popolare e dei referenti Progetto Uomo experience partner di ViaggieMiraggi e illustrazione del percorso

Caffè e sfogliatella di benvenuto

Passeggiata alla Pedamentina

 “Napule è tutta rampe, scalinate, scale, gradine, grade, gradiatelle, sagliute, scese…” (C.Bernari) Prima ancora che esistessero i mezzi di trasporto, le scale di Napoli sono state il collegamento tra la ‘città alta’ e la ‘città bassa’. Se ne contano circa 400 tra 200 percorsi, 135 scale, 69 gradinate, percorrerle significa attraversare la loro  storia, e una parte popolare e ancora intima di Napoli. Passeggeremo lungo le Scale della Pedamentina che dal quartiere alto e ricco del Vomero, conducono al popolare mercato della Pignasecca.

Passeggiata ai Quartieri Spagnoli con visita a progetti sociali e sguardo alla street art

I Quartieri Spagnoli, conosciuti come l’anima popolare di Napoli, sono uno dei luoghi della città dove si percepisce nell’atmosfera dei vicoli effetti dell’ondata di interesse del ‘turismo di massa’ verso la città  partenopea.  Con uno sguardo consapevole cercheremo di capire le risposte che gli abitanti stanno dando a questa nuova fase della città. Inoltre incontreremo associazioni e persone che si adoperano per migliorare la vita di chi li abita. Conosceremo un falegname che ha portato bellezza nei Quartieri con l’arte del riciclo, un gruppo di giovani che ha aperto una biblioteca pubblica in uno spazio di rigenerazione urbana e ci faremo raccontare le loro storia. La passeggiata ai Quartieri Spagnoli è anche un’occasione per ammirare le numerose opere di street art disseminate per i ‘vicoli e vicarielli.’

Aperitivo in enoteca caratteristica 

Cena  in trattoria tipica

2° giorno – sabato 8 dicembre

PIAZZA PLEBISCITO/ TUNNEL BORBONICO/SPACCANAPOLI

Visita guidata al Tunnel Borbonico

La Galleria Borbonica rappresenta uno spaccato della storia di Napoli: da quando il Re Ferdinando II di Borbone lo commissionò per scappare in caso ne avesse avuto bisogno, a  ricovero bellico utilizzato dai residenti durante la Seconda Guerra Mondiale. L’affascinante percorso si snoda nella città sotterranea, da Piazza Plebiscito fino ai pressi del Lungomare

Passeggiata in piazza del Plebiscito fino al lungomare

Pranzo libero

Visita al Cristo Velato

La Cappella Sansevero è una chiesa sconsacrata, un mausoleo della nobile famiglia di Sansevero, voluto dal principe Raimondo Di Sangro, personaggio eccentrico, alchimista e massone. La Cappella oltre a custodire tracce e segreti legati alla massoneria è un prezioso scrigno di arte barocca. Assieme al Cristo Velato, le statue del Disinganno e della Pudicizia costituiscono la terna d’eccellenza artistica del Mausoleo. La donna velata della Pudicizia celebra la madre del principe, ma racconta anche altro: ricorda la velata Iside, dea venerata a Napoli nell’antichità e divinità prediletta dalla scienza iniziatica

Passeggiata a Spaccanapoli e ai presepi di San Gregorio Armeno

Spaccanapoli è il decumano più conosciuto di Napoli: collega il rione popolare della Pignasecca a Forcella. Passeggiare lungo questa via significa attraversare i mille volti di Napoli : la Napoli sacra e quella laica delle storiche università, la napoli popolare e quella delle antiche tradizioni artigiane. Negli ultimi 2,3 anni in concomitanza con il boom di turismo, la strada sta vivendo una fase di cambiamento, alcuni negozi e botteghe storiche stanno lasciando il posto a esercizi commerciali.

Cena a cura della Cooperativa di catering multietnico Tobilì

Una serata per fare il giro del mondo seduti attorno a un tavolo: con una cena con piatti dal Medioriente e dall’Africa preparati da una cooperativa di catering formata da giovani migranti e italiani

Pernottamento

3° giorno – domenica 9 dicembre

MAESTRI DI STRADA/SPAZIO AUTOGESTITO

Incontro con i Maestri di Strada e con associazioni di quartiere

Rappresentazione teatrale a cura dei giovani dei laboratori dei Maestri di strada che si occupano di inclusione sociale portando avanti numerosi progetti rivolti a giovani in contesti difficili

Pranzo  in uno spazio autogestito

Fine percorso o in alternativa prolungamento del soggiorno

Note di viaggio

Il presente programma può essere soggetto a variazioni, sia prima che in corso di viaggio, in base al clima, le festività, alle esigenze dei viaggiatori e delle persone che ospitano il gruppo di viaggiatori.

Il presente programma può essere modificato su richiesta previo contatto con l’organizzazione.

Referente locale

Durante il soggiorno ci sarà l’affiancamento di un componente di Progetto Uomo Experience – Partner di ViaggieMiraggi (Sistema Locale di Turismo Responsabile), per introdurre i viaggiatori nel “vissuto” del territorio e favorire l’incontro con gli operatori locali e con le specificità dei luoghi.

Livello di difficoltà

Il presente programma non presenta particolari difficoltà

Quando

Il programma è valido per le date indicate sul sito www.viaggiemiraggi.org

È possibile concordare altre date rispetto a quelle proposte: per maggiori informazioni vedere il documento Come viaggiamo, consultabile sul sito internet o richiedibile direttamente in agenzia. (N.B. oppure Viaggio a richiesta, date ed eventuali variazioni sul programma possono essere concordate con l’agenzia)

Quanto

VoceQuota individuale
15 persone20 persone25 persone
Quota viaggio adulti355,00340,00335,00

PER I DETTAGLI SULLA SCHEDA PREZZO TRASPARENTE CONTATTARE L’AGENZIA

Il costo comprende:

  • 2 pernottamenti in hotel e prima colazione
  • 2 cene, 1 pranzo sociale, 1 caffè sfogliatella
  • aperitivo in vineria
  • visita alla Cappella San Severo
  • visita al Tunnel Borbonico
  • rappresentazione teatrale a cura dei Maestri di strada
  • viaggi con i mezzi di trasporto pubblico interni alla Campania
  • visita e quote ai progetti sociale
  • quota Radio Popolare
  • accompagnatore Radio Popolare
  • accompagnatore e struttura di promozione del sistema turistico locale

Il costo non comprende

  • viaggio di A/R per/da Napoli
  • guida Cristo Velato
  • supplemento camera singola da verificare al momento della disponibilità
  • spese personali, extra in genere e quanto non espresso nelle voci sopra indicate

Le quote sono soggette a riconferma al momento della prenotazione

Condizioni di realizzazione

Il numero minimo di partecipanti richiesto per la realizzazione del viaggio è di 10 persone. Il viaggiatore sarà informato 15 giorni prima della partenza del raggiungimento o meno del numero minimo di partecipanti.

Informazioni

Per maggiori informazioni :


Richiedi un preventivo Versione stampabile

Prossime partenze

  • 07/12/18 09/12/18

Partenze confermate

divisorio