Viaggio in Colombia, Encanto del Sud America

Alla scoperta dei popoli indigeni

La Colombia è una terra affascinante e variegata, con una diversità culturale e territoriale profonda e meravigliosa. In questo viaggio passeremo dalla capitale immersa nelle Ande alla magia coloniale di Cartagena de Indias e alle spiagge bianche dei Caraibi, inerpicandoci per la Sierra Nevada de santa Marta e spingendoci su su fino alla zona selvaggia della Guajira, tra dune e saline. Conosceremo alcuni dei tanti popoli indigeni che vivono nel paese, come i Wiwa, i Wayuu o i Cogui, accamperemo nel meraviglioso parco di Tayrona e ci culleremo dormendo in amaca ascoltando le onde del mare in una casa tradizionale indigena: una full immersion nella cultura colombiana, lasciandoci trascinare dalla musica, dai colori e dall’allegria di questo straordinario popolo. Un viaggio completo, per conoscere alcuni angoli di una delle nuove destinazioni non ancora meta di un turismo di massa, dato che questo paese ha iniziato solo negli ultimi anni ad attirare visitatori da tutto il mondo, anche grazie allo stabilizzarsi della situazione politica.

Viaggio in Colombia, Encanto del Sud America
Foto di gustavo9917 da Pixabay
divisorio

Il viaggio giorno per giorno

Programma di viaggio in Colombia

1° giorno

Ritrovo in aeroporto in base all’operativo del volo, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza in direzione Bogotà.

Arrivo a Bogotà. Trasferimento in albergo. In base all’operativo del volo, primi passi per la capitale andina.

Cena e pernottamento.
Hotel con camere doppie e bagno privato.

2° giorno

Dopo colazione giornata dedicata alla visita di Bogotà.

Inizieremo dal Cerro di Monserrat, da dove ammireremo la vista spettacolare sulla città, e continueremo alla scoperta del quartiere storico de La Candelaria fino a raggiungere Piazza Bolivar dove si trovano il Campidoglio Nazionale, il Palazzo di Giustizia, e la Cattedrale. Nel pomeriggio visita al Museo Nacional dove vedremo il contra-monumento “fragmentos”, creato dall’artista Doris Salcedo in collaborazione con donne vittime del conflitto armato colombiano e realizzato fondendo il metallo di centinaia di armi consegnate dalla ex guerrilla delle FARC. Per l’occasione faremo un incontro di contestuatlizzazione storica sulla situazione della Colombia prima e dopo gli accordi di pace.

Cena e pernottamento in hotel.

3° giorno

In mattinata trasferimento a Zipaquira (45 minuti circa) e visita alla cattedrale di sale, una delle meraviglie della Colombia: una cattedrale fatta interamente di sale a più di 180 metri sotto terra, costruita per trasformare la miniera di sale in un monumento per i minatori di sale di questa città che lavoravano in condizioni terribili.

Successivamente ritorno a Bogotá e trasferimento all’aeroporto di Bogotá per il volo diretto alla cittá di Cartagena dove avremo il resto della giornata libera per una prima passeggiata per il centro storico.

Pernottamento in hotel, sistemazione in camera doppia con bagno privato.

4° giorno

In mattinata conosceremo la bellissima cittá di Cartagena in bicicletta! Il tour inizia nel centro storico dove vedremo i principali punti di interesse e prosegue fino a Getsemaní, il quartiere dove visse Florentino Ariza, personaggio principale del romanzo “El amor en los tiempos del colera”, scritto dal vincitore del Premio Nobel colombiano, Gabriel García Márquez. A seguire visiteremo il Castillo de San Felipe mentre nel pomeriggio ci sposteremo a San Basilio de Palenque (un’ ora circa), dichiarato come il primo territorio libero dalla schiavitú, dove conosceremo il villaggio e la sua storia e un progetto artistico comunitario chiamato collettivo Cithia. Ritorno a Cartagena nel tardo pomeriggio e serata rumbera sul lungomare di Bocagrande.

Rientro in hotel e pernottamento.

5° giorno

In mattinata trasferimento a Baru, per la nostra prima intera giornata ai Caraibi! conosceremo Isla Grande, una delle isole più popolari, soprattutto per coloro che vogliono visitare le mangrovie, o semplicemente rilassarsi nelle acque cristalline dell’oceano, luogo perfetto anche per praticare snorkeling. E poi ci sposteremo a Blue Beach, un’ isola praticamente disabitata, un paradiso per rilassarsi e godere della bellezza dell’oceano e delle sabbie morbide delle sue spiaggie. Dopo questa immersione tra spiagge di sabbia bianca e acqua turchese condita da deliziosi frutti di mare preparati dalla gente del posto, torneremo a Cartagena nel tardo pomeriggio.

Pernottamento in hotel.

6° giorno

In mattinata, dopo la colazione partenza per il villaggio di Minca (5 ore circa), nascosto tra le montagne della Sierra Nevada de Santa Marta.

La giungla che la circonda, il suo delizioso caffè, il cielo pieno di uccelli, le montagne tutto attorno e la pace contagiosa rendono speciale ogni angolo di questo bellissimo luogo naturale.

All’arrivo sistemazione presso la Finca San Rafael. Nel pomeriggio visita di una piantagione di caffé e una di cacao con spiegazione sulle coltivazioni interamente biologiche di queste piante che hanno conquistato il mondo: il caffè, dal chicco alla tazzina, e il cacao, dagli enormi frutti al percorso verso il cioccolato.

7° giorno

In mattinata camminata nel meraviglioso ambiente naturale tra cascate e pozze d’acqua dove potremo nuotare e rinfrescarci. Nel pomeriggio trasferimento al Parque Tairona (un’ora circa), dove realizzeremo una camminata di due ore nel bosco fino a Cabo San Juan. All’arrivo preparazione dell’accampamento, tramonto in riva al mare e notte in tenda.

8° giorno

Giornata dedicata a conoscere le meraviglie del Parque Tairona, uno dei paradisi naturali della Colombia, una zona costiera ricca di diversità di flora e fauna, circondata da meravigliosi fiumi e costellata di baie che hanno un mare caldo e cristallino.

Oggi passeggeremo in mezzo a boschi e ruscelli raggiungendo meravigliose spiagge protette, che sono considerate una riserva naturale di questo meraviglioso ecosistema.

Nel pomeriggio trasferimento in barca a Santa Marta osservando la costa da un’altra prospettiva. Arrivo a Santa Marta e sistemazione in hotel. Passeggiata al tramonto per la bella cittadina e pernottamento.

9° giorno

In mattinata partenza per la Sierra Nevada di Santa Marta, dove raggiungeremo camminando Gotsezhy, una comunità indigena composta da circa 50 famiglie dell’etnia Wiwa. Realizzeremo un’escursione accompagnati da una guida locale che ci accompagnerà attraverso i sentieri della Sierra Nevada: conosceremo la cultura, i costumi, i valori e l’organizzazione sociale che sta alla base della società degli indigeni Wiwa, discendenti dell’antico popolo Tayrona. Alloggio presso il rifugio Gotsezhy, pasti gestiti dalla comunità.

10° giorno

Continua la nostra immersione tra i Wiwa: oggi scopriremo come lavorano le fibre tessili del maguey, pianta nativa utilizzata per la produzione di zaini, portachiavi e amache.

Guidati dai membri della comunità conosceremo le meraviglie della regione tra cui spicca la cascata Matuna, una delle più belle cascate naturali della Sierra Nevada dove potremo rinfrescarci e nuotare placidamente nelle sue acque cristalline. Dopo un ottimo pranzo torneremo verso valle con i meravigliosi ricordi di queste due giornate. Nel pomeriggio proseguimento per Palomino o Riohacha per il pernottamento in hotel.

11° giorno

In mattinata partiremo verso le miniere di sale di Manaure, dove faremo una visita guidata e dettagliata per conoscere l’intero processo di produzione del sale, poi continueremo il nostro viaggio verso Cabo de la Vela dove faremo un pranzo tipico della regione.

Nel pomeriggio ci dirigiamo verso Pilón de azúcar e Playa Dorada, tra altipiani, scogliere rocciose e dune in riva al mare, dove godremo di un bagno rinfrescante. Visiteremo il faro dal quale potremo apprezzare un bellissimo tramonto ascoltando la storia di Cabo de la Vela. Da qui ci sposteremo a una ranchería dove ceneremo e riposeremo in comode chinchorros (amache della cultura Wayuu).

12° giorno

In mattinata, attraversando uno scenario naturale di un’imponente bellezza naturale tipica di questo ecosistema desertico, raggiungiamo Uribía, un importante villaggio della regione, abitato principalmente dalla comunità indigena Wayuu, dove faremo un incontro per conoscere più da vicino una delle comunità indigene più forti e conservate dell’America Latina: i Wayuu, figli della terra e della pioggia, che vivono in case di Yotocoro (il cuore del Cactus) e bajareque (terra cruda), che contrastano con i colori vivaci delle amache o chinchorros tessuti dalle donne. A seguire trasferimento a Palomino, e sistemazione in hotel per gli ultimi giorni di completo relax nella spiaggia caraibica tra palme, sabbia bianca e mare turchese.

13°-14° giorno

Relax in spiaggia ed eventuali escursioni autogestite.

15° giorno

Trasferimento a Riohacha capitale del dipartimento di La Guajira dove, dopo una passeggiata nel malecon tra bancarelle di artigianato Wavuu e un pranzo tipico, transfer in aeroporto per il volo a Bogotà.

A seguire volo internazionale per l’Italia.

16° giorno

Arrivo in Italia e fine del viaggio.

Possibilità di estendere il soggiorno al mare in autonomia.

Note di viaggio

Il presente programma può essere soggetto a variazioni, sia prima che in corso di viaggio, in base al clima, le festività, alle esigenze dei viaggiatori e delle persone che ospitano il gruppo di viaggiatori.

Delle attività previste durante il viaggio non sono da considerarsi facoltative le visite alle comunità e ai progetti.

Per maggiori informazioni vista il sito Viaggiare Sicuri

Nessun visto di ingresso obbligatorio, obbligatorio il passaporto con validità minima 6 mesi.

Per maggiori informazioni sulle vaccinazioni consultare la propria Asl, per i documenti necessari, clima, abbigliamento ecc. richiedere all’agenzia il documento Prima di partire.

Referente locale

Il viaggio è completamente accompagnato da una referente di ViaggieMiraggi che ha realizzato il viaggio, accompagna gruppi e coppie da molto tempo e conosce molto bene la realtà Colombiana. Parla italiano e spagnolo.

Livello di difficoltà

In questo viaggio saranno utilizzati sia mezzi privati che pubblici, ci sono diversi spostamenti alcuni abbastanza lunghi (5-6 ore).
La presenza di barriere architettoniche ostacola la partecipazione di persone con difficoltà motorie. Si dorme presso piccoli hotel a gestione locale, la notte a Cabo san Juan sarà in tenda, in questo caso sarà necessario uno spirito d’adattamento maggiore.

Quando

Il presente programma è valido per le date indicate nel sito www.viaggiemiraggi.org
È possibile concordare altre date rispetto a quelle proposte: per maggiori informazioni vedere il documento Come viaggiamo, consultabile sul sito internet o richiedibile direttamente in agenzia.

Quanto

Quote a persona:

VoceQuota individuale
10 persone8 persone6 persone4 persone2 persone
Quota viaggio1.840,002.010,002.160,002.310,002.380,00

PER I DETTAGLI SULLA SCHEDA PREZZO TRASPARENTE CONTATTARE L’AGENZIA

Il costo totale espresso comprende:

  • Compensi di intermediazione
  • Assicurazione medico-bagaglio Filo diretto Assistance (solo per viaggiatori con partenza da territorio italiano)
  • Materiale informativo, incontro pre-viaggio e verifica post-viaggio
  • Tutti i pernottamenti in camera doppia o tripla
  • Un pernottamento in tenda
  • Un pernottamento in amaca
  • Trasporti interni in pulmino privato come da programma
  • Copertura spese e compenso del referente locale per 12 gg di affiancamento
  • Compensi per guide e accompagnatori locali
  • Ingressi ai parchi e musei da programma
  • Quota progetto per le comunità
  • Pasti (media 6 € a pasto) e 1 bevanda ai pasti (escluso alcolici) previsti da programma

Il costo totale espresso non comprende:

  • Volo aereo* di A/R, prenotabile presso l’agenzia ViaggieMiraggi (quota indicativa a partire da 800 € a persona)
  • Voli interni a partire da 70 €, tasse comprese
  • Pasti, dove non specificato (indicativamente 200,00 euro a persona)
  • Supplemento singola
  • Assicurazione annullamento acquistabile in agenzia entro 32 giorni prima della partenza o in concomitanza con l’iscrizione al viaggio
  • Eventuali supplementi di carburante o tasse di ingresso/uscita dal paese
  • Eventuali supplementi per fluttuazioni del cambio dollaro/euro
  • Trasporti extra in taxi per andare a cena o per visite libere
  • Bevande alcoliche
  • Spese personali, mance, extra in genere e quanto non espresso nelle voci sopra indicate.

*il costo del volo aereo dipende dalla quotazione del biglietto al momento della prenotazione ed è soggetto a riconferma al momento dell’emissione.

Le quote sono soggette a riconferma al momento della prenotazione. 

Condizione di realizzazione

Il numero minimo di partecipanti richiesto per la realizzazione del viaggio è di  2 persone; il numero massimo è di 15 persone.

Il viaggiatore sarà informato 15 giorni prima della partenza del raggiungimento o meno del numero minimo di partecipanti.

 


Richiedi un preventivo Stampa programma

Prossime partenze

  • 14/01/23 29/01/23
  • 09/02/23 24/02/23
  • 16/04/23 01/05/23
  • 29/07/23 13/08/23
  • 25/11/23 10/12/23

In via di conferma

divisorio