Viaggio in Francia, weekend nella Parigi cosmopolita

Parigi romantica e multiculturale

Certo, Parigi è la capitale più romantica per antonomasia, ma con questo weekend si potrà scoprire anche il suo lato più cosmopolita, luogo di incontro tra diverse culture, specialmente originarie del bacino del Mediterraneo, che hanno segnato certi quartieri come quello di Ménilmontant e Belleville: zone centrali che ti danno la sensazione di trovarti in altri angoli di mondo: colori, odori, suoni differenti, e proprio per questo affascinanti. Ovviamente visiteremo anche la Parigi più classica: come si può non riconoscere la sua intera bellezza?!

Viaggio in Francia, weekend nella Parigi cosmopolita
divisorio

Il viaggio giorno per giorno

Programma di viaggio a Parigi

1° giorno

Arrivo a Parigi in treno o aereo. Trasferimento con i mezzi pubblici in centro e sistemazione presso la struttura ricettiva. In base all’orario di arrivo, passeggiata panoramica di un quartiere della città a scelta tra il Quartiere Latino e il Marais.
Cena libera e rientro nella struttura per il pernottamento.
La sistemazione prevede camere multiple con bagno in comune per tutto il periodo. Possibilità di camera esclusiva con bagno in comune con supplemento, nella stessa struttura, o altre strutture in camere doppie o singole con bagno privato.

2° giorno

Dopo colazione, possibilità di visita guidata del centro storico, lungo le rive della Senna, scopriremo alcuni dei luoghi e monumenti più importanti della capitale francese e approfondiremo la storia di Parigi, dalle sue origini medievali ad oggi. Vedremo dall’esterno Nôtre Dame, la Sainte-Chapelle, la Conciergerie, il Pont Neuf, il Pont des Arts, il Museo del Louvre, l’Arco di Trionfo e l’Opera.

In alternativa, passeggiata in compagnia dell’accompagnatrice al quartiere di Montmartre: dalla chiesa del Sacre-Coeur al Moulin Rouge, passando per cabaret storici, il mulino “de la galette”, la statua e la casa della cantante Dalida e il famoso “muro dei ti amo” in tutte le lingue del mondo…

Pranzo libero.

Nel pomeriggio, visita libera ad un museo o monumento a scelta.

Cena libera. Possibilità di cenare alla recyclerie, una ex stazione dei treni che è divenuto uno spazio di condivisione e sensibilizzazione all’eco-sostenibilità.

Rientro in ostello e pernottamento.

3° giorno

Dopo colazione, trasferimento con mezzi pubblici al quartiere Belleville ed incontro con la referente locale dell’associazione/cooperativa Paris par Rues Méconnues per conoscere la città nel suo aspetto inclusivo e culturale.

Scopriremo una metropoli che propone un condensato di differenti culture. Da due secoli, il quartiere Belleville è stata una terra di asilo per i rifugiati. Percorreremo i passi di un mosaico umano, culturale e religioso, attraverso l’incontro con gli abitanti, le associazioni che racconteranno i loro percorsi di vita, i loro sogni e delle loro disillusioni.

Pranzo presso un ristorante popolare con cucina tradizionale francese gestito da un signore impegnato nell’associazionismo locale, di origine italiana.

Nel pomeriggio, continueremo a conoscere Parigi nelle sue sfumature e andremo alla scoperta del mondo africano nel quartiere Ménilmontant: dall’Africa sub sahariana all’Africa del nord, incontreremo donne stiliste e artisti impegnati socialmente e conosceremo le loro storie di vita e di artigianato. Aneddoti e segreti per uno sguardo nuovo su una comunità in piena evoluzione.

Cena libera e rientro in ostello per il pernottamento.

4° giorno

Dopo la colazione, passeggiata nei giardini Champ de Mars sulla rive gauche, per ammirare la Tour Eiffel da un’altra prospettiva. All’interno dei giardini si trovano il “Monumento dei diritti dell’uomo e dei cittadini”, realizzato nel 1989 in occasione del bicentenario della Dichiarazione dei diritti dell’uomo e del cittadino dallo scultore Yvan Theimer, e il “Mur pour la Paix”, monumento che celebra la pace realizzato da Clara Halter e Jean-Michel Wilmotte.

Eventuale pranzo libero e trasferimento con mezzi pubblici in aeroporto per il rientro in Italia.

PER CHI VUOLE SI POTRA’ ESTENDERE IL SOGGIORNO A PARIGI IN AUTONOMIA.

Note di viaggio

Il presente programma può essere soggetto a variazioni, sia prima che in corso di viaggio, in base al clima, le festività, alle esigenze dei viaggiatori e delle persone che ospitano il gruppo di viaggiatori. Delle attività previste durante il viaggio non sono da considerarsi facoltative la visita guidata con l’associazione locale.

Referente locale

Durante il soggiorno ci sarà l’affiancamento del referente locale per la visita e conoscenza dei quartieri multietnici e popolari per introdurre i visitatori nel “vissuto” del territorio e favorire l’incontro con gli operatori locali e con le specificità dei luoghi.

Livello di difficoltà

Il viaggio non presenta difficoltà e le escursioni sono di livello turistico, adatte anche a bambini ed anziani in buono stato di salute.
Il presente programma non presenta particolari difficoltà. In caso di persone con difficoltà motorie si prega di verificare con l’agenzia eventuali limitazioni nel trasporto o barriere architettoniche.

Quando

Il presente programma è valido per le date indicate nel sito www.viaggiemiraggi.org
È possibile concordare altre date rispetto a quelle proposte: per maggiori informazioni vedere il documento Come viaggiamo, consultabile sul sito internet o richiedibile direttamente in agenzia.

Quanto

Quote a persona per il viaggio di 4 giorni, per un gruppo di:

VoceQuota individuale
9-12 persone7-8 persone5-6 persone4 persone
Quota viaggio adulti480510570620
Quota viaggio ragazzi (12-18 anni)430460520570
Quota viaggio bambini (6-12 anni)310340400450

PER I DETTAGLI SULLA SCHEDA PREZZO TRASPARENTE E NEL CASO DI BAMBINI CON ETÀ DIVERSA CONTATTARE L’AGENZIA

Il costo totale espresso comprende:

  • Compensi di intermediazione
  • 3 pernottamenti in camera tripla o quadrupla con colazione tipo ostello
  • Visite guidate a Belleville e Ménilmontant il 3° giorno
  • Pranzo a Belleville il 3° giorno
  • Tutti i trasferimenti interni (metro e autobus)
  • Volo e spese accompagnamento dall’Italia

Il costo totale espresso non comprende:

  • Volo o treno A/R per Parigi
  • trasferimento in metro aeroporto-centro e ritorno
  • Supplemento camera 2 letti con bagno in comune (circa 25 € totali)
  • supplemento camera doppia con bagno privato (in altra struttura; a partire da 50 € totali) 
  • supplemento camera singola con bagno in comune (circa 40 € totali)
  • supplemento camera singola con bagno privato (in altra struttura; a partire da 100 € totali)
  • Tutti i pasti (street food o ristorantini locali) tranne il pranzo del 3° giorno
  • Ingressi a palazzi, musei e monumenti a seconda degli interessi (circa 30-40 € a persona)
  • Visita guidata del centro storico lungo le rive della Senna il 2° giorno (150 euro a gruppo)
  • Assicurazione annullamento AXA acquistabile in agenzia in concomitanza con l’iscrizione al viaggio
  • Spese personali, extra in genere e quanto non espresso nelle voci sopra indicate.

Le quote sono soggette a riconferma al momento della prenotazione 

Condizione di realizzazione

Il numero minimo di partecipanti richiesto per la realizzazione del viaggio è di 4 persone, il numero massimo è di 12 persone. Il viaggiatore sarà informato fino a 15 giorni prima della partenza del raggiungimento o meno del numero minimo di partecipanti.


Richiedi un preventivo Stampa programma

Prossime partenze

  • 29/12/22 01/01/23
  • 26/01/23 29/01/23
  • 02/02/23 05/02/23
  • 19/02/23 22/02/23
  • 23/03/23 26/03/23
  • 07/04/23 10/04/23
  • 22/04/23 25/04/23
  • 28/04/23 01/05/23
  • 01/06/23 04/06/23

In via di conferma

Ti accompagnerà

Mariposas de Sardinia

L’Associazione Mariposas de Sardinia, che in dialetto campidanese significa Farfalle di Sardegna, nasce dall’incontro tra quattro giovani donne e soprattutto amiche: Angelica, Laura, Silvia e Viola.

Nonostante percorsi di studio, vita e lavoro differenti, si sono ritrovate a immaginare e realizzare un sogno comune: vivere e conoscere una Sardegna autentica e vitale, che stupisce ed emoziona di fronte alla sua natura selvaggia, alla potenza dei suoi antichi rituali, alle sue unicità artigianali e ai misteri della sua storia.

Promuovono un turismo sostenibile, lento, naturale ed esperienziale che immerge il viaggiatore nel vissuto e nella storia della comunità locale, toccandone tutti i sensi.

Dai magici incontri con luoghi e persone, come abili tessitrici, tessono i viaggi di VeM, ricchi di colore, passione, genuinità e poesia…

 

Mariposas de Sardinia
divisorio