Viaggio in India, alla scoperta dell’Ayurveda in Kerala

Il panchakarma e la scoperta dell’āyurveda

Il viaggio in India, dedicato a Il panchakarma e la scoperta dell’ayurveda, è aperto agli studenti della scuola annuale di Janani ma anche ai chi già pratica, interessato ad apprendere o migliorare e approfondire le tecniche, le terapie e la medicina ayurvedica. Potranno partecipare al ritiro in India anche i curiosi che potranno avvicinarsi al Kerala e alla dimensione ayurvedica senza però impegnarsi nei momenti di classe e formazione più tecnica e avanzata. Potranno dedicarsi interamente a ricevere i trattamenti e le classi di yoga.

Durante il viaggio, oltre ad alcuni momenti dedicati alle visite e escursioni turistiche, in clinica saranno affrontati i principali temi della cultura del Kerala e della medicina Ayurvedica, esposti ai partecipanti da medici e terapeuti riconosciuti e affermati.

Il Panchakarma è una pratica depurativa e sarà al centro dello studio/esperienza durante i giorni di ritiro.

Nella terra dove l’Ayurveda è nata, potremmo conoscere e approfondire l’uso e le proprietà degli olii e delle spezie, dei cibi e dei rimedi naturali. Tratteremo temi quali la sessualità, la gravidanza, la bellezza in chiave ayurvedica; praticheremo Yoga e meditazione; riceveremo trattamenti e scopriremo i segreti per rendere quelli che facciamo efficaci e potenti. In gruppo e individualmente sapremo assaporare gli odori, i gusti e i principi che stanno alla base di una antichissima medicina, disciplina e vita. La conosceremo a tavola, durante le gite e nei momenti di scambio informale.

Il viaggio in India vuole essere un’occasione di formazione professionale (riconosciuta e attestata da un certificato valido rilasciato a fine corso), ma anche e soprattutto una opportunità di scoperta, di intuizione e conoscenza. Un’occasione che non capita tutti i giorni, ma che Janani offre ai suoi soci e amici.

Viaggio in India, alla scoperta dell’Ayurveda in Kerala
divisorio

Il viaggio giorno per giorno

Programma di viaggio in India

1° giorno

Nel primo pomeriggio check-in. A seguire definizione e origini della medicina ayurvedica. Cena.

2° giorno

Al risveglio yoga, poi colazione. Alle 9:30 lezione teorica su Kaaya Chikitsa (i trattamenti interni).

Pranzo.

Alle 14:30 lezione teorica e pratica: Preparazione degli oli ayurvedici.

Cena e pernottamento.

3° giorno

Al risveglio Yoga, poi colazione. Alle 9:30 lezione teorica: Baala Chikitsa (pediatria).

Pranzo.

Alle 14.30 pratica: Sarvanga Abhyanga.

L’Abhyanga è il massaggio completo del corpo (compresi la testa e i piedi) con particolari e tradizionali manualità ayurvediche. Il Sarvanga Abhyanga favorisce l’eliminazione delle tossine (ama) attraverso l’apertura dei canali (srota); elimina la stanchezza fisica e mentale (prodotte dalle tossine); attenua la disarmonia e lo stress stimolando il sistema immunitario; nutre i tessuti (Dhatu) in profondità tonificando i muscoli; ha un effetto benefico sulla circolazione e sulle articolazioni; favorisce il drenaggio di liquidi; attenua il processo di invecchiamento e ha effetti altamente positivi su disturbi legati ad ansia, depressione e insonnia.

Cena e pernottamento.

4° giorno

Al risveglio Yoga, poi colazione. Alle 9.30 lezione teorica: Graha Chikitsa (psichiatria).

Pranzo.

Alle 14.30 pratica: Udvartana.

L’Udvartana è un trattamento che apre e libera i canali della circolazione del corpo, facilita il metabolismo, attiva e migliora la carnagione della pelle.

Cena e pernottamento.

5° giorno

Al risveglio Yoga, poi colazione. Alle 9.30 lezione teorica: Damstra Chikitsa (toxicologia, come liberarsi delle tossine).

Pranzo.

Alle 14.30 visita a uno stabilimento ayurvedico (preparazione dei medicinali, packaging, raccolta delle erbe, etc…)

Cena e pernottamento.

6° giorno

Al risveglio Yoga, poi colazione. Alle 9.30 lezione teorica: Jara Chikitsa (geriatria).

Pranzo.

Alle 14.30 pratica: Kashaya Dhara, Ksheera Dhara (pratica e preparazione)

Cena e pernottamento.

7° giorno

Al risveglio Yoga, poi colazione. Alle 9.30 pratica: Ila Kichi (preparazione e pratica)

Si tratta di fagottini preparati con foglie fresche specifiche e medicate. E’ un trattamento localizzato o che viene eseguito in tutto il corpo. La preparazione delle foglie medicate richiede un fine taglio delle medesime e la cottura con uno specifico olio medicato, inseriti nei fagottini e applicati sul corpo con particolari manovre.

Pranzo.

Alle 14.30 gita.

Cena e pernottamento.

8° giorno

Al risveglio Yoga, poi colazione. Alle 9.30 lezione teorica: Vaajikarana Chikitsa (sessualità)

Pranzo.

Alle 14.30 Dhanyamla Dhara.

Cena e pernottamento.

9° giorno

Al risveglio Yoga, poi colazione. Alle 9.30 gita giornaliera.

Cena e pernottamento.

10° giorno

Al risveglio Yoga, poi colazione. Alle 9.30 Prasooti Chikitsa (ostetricia e gravidanza)

Pranzo.

Alle 14.30 pratica Navarakizhi (preparazione e pratica).

“Navara”, la parola da cui deriva questo trattamento, è il riso usato insieme al latte per eseguire questo massaggio. Si aggiunge inoltre un’erba chiamata “sida cordifolia” al preparato. I fagottini vengono poi immersi in un decotto e verranno passati sul corpo con delle manovre specifiche. Il Navarakichi è un trattamento Rasayana (ringiovanimento).

Cena e pernottamento.

11° giorno

Al risveglio Yoga, poi colazione. Alle 9.30 lezione teorica: Rimedi ayurvedici casalinghi.

Pranzo.

Alle 14.30 Panchakarma (teoria e dimostrazione)

Cena e pernottamento.

12° giorno

Al risveglio Yoga, poi colazione. Alle 9.30 lezione teorica: Kalari Marma.

Pranzo.

Alle 14.30 Kalari Uzhichil (massaggio con i piedi)

Cena e pernottamento.

13° giorno

Al risveglio Yoga, poi colazione. Alle 9.30 teoria e pratica: Lepanam.

Pranzo.

Alle 14.30 La terapia della bellezza con i prodotti ayurvedici.

Cena e pernottamento.

14° giorno

Al risveglio Yoga, poi colazione. Alle 9.30 preparazione per l’esame con il medico ayurvedico.

Pranzo.

Alle 14.30 gita.

Cena e pernottamento.

15° giorno

Al risveglio Yoga, poi colazione. Alle 9.30 esame e consegna certificati.

Pranzo e pomeriggio libero.

Cena e pernottamento.

16° giorno

Al risveglio Yoga, poi colazione. Alle 9.30 check out.

Note di viaggio

Il presente programma può essere soggetto a variazioni, sia prima che in corso di viaggio, in base al clima, le festività, alle esigenze dei viaggiatori e delle persone che ospitano il gruppo di viaggiatori.

Referente locale

Il viaggio è completamente accompagnato da Ilaria e Murali, terapisti ayurvedici dell’Associazione Janani.

Livello di difficoltà

Non ci sono particolari difficoltà. Il viaggio è adatto a persone di tutte le età.

Si consiglia un abbigliamento comodo.

Quando

Il presente programma è valido per le date indicate nel sito www.viaggiemiraggi.org

Per maggiori informazioni vedere il documento Come viaggiamo, consultabile sul sito internet o richiedibile direttamente in agenzia.

Quanto

Quote a persona per il viaggio di 16 giorni, per un gruppo di:

VoceQuota individuale
studenti scuola Jananinon studenti
Quota viaggio1385,001585,00

PER I DETTAGLI SULLA SCHEDA PREZZO TRASPARENTE CONTATTARE L’AGENZIA

Il costo totale espresso comprende:

  • compensi di intermediazione
  • assicurazione medico-bagaglio Filo diretto Assistance (solo per i viaggiatori con partenza da territorio italiano)
  • 15 pernottamenti e colazione
  • 15 cene e 15 pranzi
  • le lezioni di ayurveda
  • le lezioni di toga
  • le lezioni di meditazione
  • transfer per/da aeroporto
  • spese accompagnatori

Il costo totale espresso non comprende:

  • il volo aereo* di A/R, prenotabile presso l’agenzia ViaggieMiraggi (quota indicativa a partire da 700,00 euro tasse escluse)
  • eventuali supplementi di carburante o tasse di ingresso/uscita dal paese
  • eventuali supplementi per fluttuazioni del cambio dollaro/euro
  • i trasporti extra in taxi per andare a cena o per visite libere
  • bevande alcoliche
  • spese personali, extra in genere e quanto non espresso nelle voci sopra indicate.
  • assicurazione annullamento Filo diretto Assistance acquistabile in agenzia entro 32 giorni prima della partenza o in concomitanza con l’iscrizione al viaggio

Condizione di realizzazione

Il numero minimo di partecipanti richiesto per la realizzazione del viaggio è di 2 persone, numero massimo di 30 persone. Il viaggiatore sarà informato al più tardi 15 giorni prima della partenza del raggiungimento o meno del numero minimo di partecipanti.

Informazioni e prenotazioni

Per maggiori informazioni e per prenotazioni:


Richiedi un preventivo Versione stampabile

Prossime partenze

  • 17/08/19 01/09/19

In via di conferma