Viaggio in Marocco, Marrakech, costa atlantica e villaggi berberi

Un viaggio in Marocco tra le città più belle di Marrakech ed Essaouira, con la conoscenza delle realtà associative che si occupano di olio di argan biologico in un villaggio di origine berbera appena fuori Essaouira; di istruzione, valorizzazione culturale e produzione cosmesi naturale nei villaggi di Imzilene e Aglou situati tra Agadir e Tiznit, sul versante atlantico. Un’estate fresca tra le spiagge di dune che arrivano fino all’oceano. A Essaouira si potrà conoscere la musica gnaoua: un genere che affonda le sue radici nei ritmi africani più primitivi e nelle tradizioni musicali berbera e araba. Prima di rientrare a Marrakech si gusterà il suggestivo scenario di Tafraout, con le sue rocce rondeggianti e rossastre, la pace dell’Oasi di Tiout tra palme e tradizione berbera, rientrando verso Marrakech passando per l’Alto Atlante nel villaggio di Tinmel dove si trova una delle moschee più antiche del Paese (XII secolo).

Viaggio in Marocco, Marrakech, costa atlantica e villaggi berberi
divisorio

Il viaggio giorno per giorno

Programma di viaggio in Marocco

1° giorno

Ritrovo in aeroporto in base all’operativo del volo, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza in direzione di Marrakech.

Arrivo ed accoglienza da parte del referente locale.

Trasferimento con taxi (circa 30 minuti) o mezzo privato fino in centro città e sistemazione presso un Riad (struttura ricettiva tradizionale) della Medina.
Prima conoscenza della città con passeggiata tra i Souk.
Pranzo e cena liberi.
Rientro nella struttura per il pernottamento.
Sistemazione in camere doppie o singole con bagno privato.

2° giorno

Prima colazione e prima mattinata dedicata alla visita libera dei principali palazzi e monumenti della medina di Marrakech. Marrakech è una delle più prestigiose e emblematiche capitali dell’antico impero marocchino. Il primo nome della città fu Marroukech (“vai di fretta”) nonostante oggi molti visitatori si fermerebbero qui per sempre, tra i suoi souk (mercato) e le stradine ombrate, bevendo thè con menta, ascoltando i suoi musicisti, osservando i suoi portatori d’acqua, scrittori, incantatori di serpenti, i portatori di buona fortuna, i venditori di bibite o i saltimbanco nella famosa e frenetica Piazza Jamaa El Fna.
In tarda mattinata partenza con mezzo privato fino a Essaouira. Tragitto di circa 3 ore. Pranzo libero lungo il tragitto.
Nel pomeriggio arrivo a Essaouira e sistemazione in un riad del centro. Visita libera alla città.

La città di Essaouira (il cui nome originario era Mogador, che in arabo significa “ben custodita”) fu nel XV secolo occupata dai Portoghesi quale utile avamposto africano sull’atlantico; ancora oggi spiccano i suoi splendidi bastioni, le sue maestose torrette in pietra. Il porto è tra i luoghi più ricchi di fascino della città, con i vecchi pescherecci  sormontati dalle maglie delle reti e gli scafi verniciati di blu. Oltre il porto si estendono le mura della città, dentro le quali si sviluppano, nel dedalo delle vie, la città vecchia, la Medina (dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO) ed il quartiere ebraico: memorie architettoniche di un glorioso passato.

Cena libera e pernottamento. Camere doppie o singole con bagno privato.

3° giorno

Prima colazione e tempo libero per girare nella medina di Essaouira.

In tarda mattinata partenza per il villaggio di Imintagante Alghazoua, a circa 10 km dal centro città.

Pranzo e incontro con le donne della cooperativa di olio di argan.

L’argan (Argania spinosa o Arganiasideroxylon) è un albero diffuso negli aridi paesaggi che  caratterizzano il sud ovest del Marocco. Nonostante la scarsità di acqua nel sottosuolo, l’Argania è un albero molto longevo che può arrivare fino a 150-200 anni di età. Il frutto che produce è una bacca di  colore verde, simile ad un’oliva ma di dimensioni  maggiori. Al suo interno contiene un nocciolo particolarmente duro che a sua volta racchiude due o più mandorle da cui si estrae il famoso olio d’Argan.

Passeggiata fino alla foresta di argan (circa 600 mt).

Rientro in città, cena libera in centro e pernottamento al riad.

4° giorno

Prima colazione e giornata libera nel centro di Essaouira con possibilità di provare l’hammam tradizionale con massaggio berbero e pranzo libero. Si consiglia il buonissimo pesce nella zona portuale o nel centro della medina, con pesce fresco e cottura istantanea.

In un villaggio a circa 15 km verso sud, il mercoledì si può visitare il souk settimanale, il tradizionale mercato dove la gente del posto trova tutto l’occorrente per la settimana: spezie, erbe officinali, prodotti erboristici, barbieri di strada, dentisti, frutta e verdura, vestiario e oggettistica varia, artigianato rurale. Si consiglia di andare il mattino.
Cena in centro e conoscenza con uno o più membri di un gruppo di musica gnaoua locale (approfondimento sulla cultura musicale gnaoua).

La musica gnaoua è un genere musicale che affonda le sue radici nei ritmi africani più primitivi e nelle tradizioni musicali berbera e araba. Questo tipo di musica viene eseguito da un particolare gruppo etnico, gli Gnaoua appunto, che sono discendenti di antichi schiavi originari dell’Africa nera. Essi sono in prevalenza musicisti e suonatori di nacchere, chiamate qraqeb, ma anche veggenti, medium e guaritori.

Rientro al riad per il pernottamento.

5° giorno

Al mattino, dopo la prima colazione, partenza con mezzo privato per l’escursione a Sidi Mbark, in un piccolo sentiero di campagna fino ad arrivare ad un ruscello che prima di sfociare nell’oceano forma una piccola cascata. A contornare il bucolico paesaggio, delle dune di sabbia che arrivano fino all’oceano.

Proseguimento della mattinata verso la grande spiaggia di sabbia fine di Sidi Kaouki a circa 30 minuti di distanza, a sud di Essaouira. Giornata libera per relax di fronte all’oceano. Pranzo libero lungomare.

Sidi Kaouki è un piccolo villaggio berbero che si affaccia sull’immensa spiaggia dove è possibile praticare attività sportive, nella tranquillità più assoluta ed è lo “spot” più conosciuto dagli amanti del kite, surf e del windsurf. Sull’oceano si affaccia l’originale “Marabutto di Sidi Kaouki” che pare abbia il potere di guarire la sterilità nelle donne.

Rientro in città e tempo libero per riposare o passeggiare nelle viuzze della medina.

Cena libera in centro e pernottamento al riad.

6° giorno

Prima colazione e partenza per il villaggio di Imzilene (circa 5 ore di strada incluse le soste) percorrendo la costa Atlantica verso sud. Possibilità di tappa ad Agadir. Pranzo libero lungo il tragitto.

Arrivo nel pomeriggio ed incontro presso l’associazione dei giovani che si occupa di educazione, sviluppo e cooperazione.
Visita al villaggio: l’acquedotto comunitario, l’asilo e la piccola cooperativa femminile di olio d’argan.
Sistemazione in cooperativa e in famiglia (in base al n.dei partecipanti) in salottini con sofà marocchini e bagno in comune.
Cena e pernottamento.

7° giorno

Prima colazione e partenza per Aglou circa 2 ore di tragitto. Incontro con i referenti della rete associativa locale.
Aglou è un comune rurale che comprende circa 30 villaggi dislocati tra l’oceano e l’entroterra della regione di Tiznit, a sud di Agadir. Vanta la presenza dell’antica moschea di Sidi Ouagag, centro di studi religiosi di prestigio.
Pranzo presso il laboratorio di produzione dell’olio d’argan naturale di una cooperativa femminile.
Nel pomeriggio sistemazione in famiglia, in camere doppie e salottini con sofà marocchini e bagno in comune.
Passeggiata in spiaggia, a circa 6 km di strada, fino alle rimesse dei pescatori.

Rientro al villaggio, cena e pernottamento in famiglia.

8° giorno

Prima colazione e visita alla Scuola Coranica nella Moschea di Sidi Ouagag.

Partenza verso Sidi Ifni (circa 1 ora di tragitto) e sosta alla spiaggia di Legzira, con l’arco naturale sull’oceano. Pranzo libero.

Rientro nel pomeriggio ad Aglou (circa 1 ora di tragitto), cena e pernottamento in famiglia.

9° giorno

Prima colazione e partenza verso la pittoresca cittadina di Tafraout, addentrandosi verso l’interno. Tragitto di circa 2 ore e mezza.

Sosta per la visita alla città di Tiznit, a 15 minuti da Aglou.

Tiznit è il capoluogo della regione, si trova a 100km a sud di Agadir ed ha circa 70.000 abitanti.  Conserva ancora la cinta muraria della Medina ed è la città della gioielleria in argento.
Arrivo in tarda mattina a Tafraout e visita ad una tradizionale casa berbera con pranzo a seguire.

Proseguimento del pomeriggio verso le “Rocce Blu”, opera del pittore belga Jean Vérame.
Sistemazione in una casa di accoglienza, in camere doppie e salottini con bagno privato e in comune.
Cena e pernottamento.

10° giorno

Dopo la colazione, partenza per il villaggio di Agard-Oudad per la passeggiata alla roccia chiamata “Cappello di Napoleone!” che domina tutto: le case, il minareto e le palme. Percorso adatto a tutti.
In tarda mattinata partenza verso l’oasi di Tiout.
Pranzo libero lungo il tragitto (circa 3 ore più pausa per il pranzo).
Arrivo nell’oasi di Tiout e sistemazione in famiglia o in maison d’hotes (in base alle temperature) e passeggiata nell’oasi con pausa tè, relax e cena con musica dal vivo, grazie ad un gruppo musicale dell’associazione locale.

Rientro in famiglia o maison d’hotes e pernottamento.
Salottini con sofà marocchini e bagno in comune in famiglia, o in camere doppie o singole con bagno privato in maison d’hotes. 

11° giorno

Prima colazione e partenza per il villaggio di Tinmel sull’Alto Atlante a 1270 mt slm (circa 3 ore di percorrenza), in cui si potrà ammirare l’antica moschea omonima, del XII secolo.
Arrivo e sistemazione in famiglia, con pranzo.
Nel pomeriggio passeggiata nel villaggio, alle attività sociali dell’associazione locale e visita guidata della moschea.
Preparazione della cena insieme alla famiglia.
Cena e pernottamento in salottini con sofà marocchini e bagno in comune.

12° giorno

Prima colazione e partenza per il rientro verso Marrakech (circa 2 ore e mezza di tragitto).
Arrivo in tarda mattinata a Marrakech, sistemazione presso il riad della medina e pranzo libero.
Pomeriggio libero per passeggiare nei souk del centro.

Cena libera e pernottamento al riad. Camere doppie o singole con bagno privato. 

13° giorno

Prima colazione, tempo libero e, in base agli orari del volo, trasferimento in aeroporto per il rientro in Italia.

 

Note di viaggio

Il presente programma può essere soggetto a variazioni, sia prima che in corso di viaggio, in base al clima, le festività, alle esigenze dei viaggiatori e delle persone che ospitano il gruppo di viaggiatori.
Nessun visto di ingresso viene richiesto, mentre occorrerà presentare al check-in il pass vaccinale, secondo la validità del Paese di provenienza, oppure in alternativa il risultato negativo del test PCR (tampone molecolare) con data/orario inferiore alle 72 ore prima della partenza, e alla compilazione della scheda sanitaria a questo link: https://www.onda.ma/form.php (compilare, stampare e poi firmare).
Obbligatorio il passaporto con validità residua di almeno 6 mesi.

Per maggiori informazioni sulle vaccinazioni consultare la propria Asl, per i documenti necessari, clima, abbigliamento ecc. richiedere all’agenzia il documento Prima di partire.

Referente locale

Il viaggio è accompagnato da un referente locale, parlante italiano, della Cooperativa Asdikae Bila Houdoud (Amici Senza Frontiere), socia della Rete Mediterranea per lo Sviluppo e l’Economia Sociale la quale comprende diverse associazioni marocchine ed italiane tra cui la nostra cooperativa e l’Associazione di migranti marocchini SopraiPonti di Bologna.

Livello di difficoltà

Gli spostamenti previsti sono di media-lunga durata (dalle 3 alle 5 ore circa) con mezzo privato. Il primo ed ultimo giorno i trasferimenti da/per l’aeroporto saranno con taxi o mezzo privato, secondo gli orari di arrivo del gruppo.
La sistemazione è presso famiglie e piccole strutture ricettive con i servizi specificati nel programma (sarà necessario un buon spirito d’adattamento per la sistemazione in famiglia). Munirsi di sacco lenzuolo ed asciugamani. Il viaggio è sconsigliato a bambini sotto gli 8 anni.

Quando

Il presente programma è valido per le date indicate nel sito www.viaggiemiraggi.org.

È possibile concordare altre date rispetto a quelle proposte: per maggiori informazioni vedere il documento Come viaggiamo, consultabile sul sito internet o richiedibile direttamente in agenzia.

Quanto

Quote a persona per il viaggio di 13 giorni, per un gruppo di:

VoceQuota individuale, €
12 persone11-10 persone9-7 persone6-5 persone4 persone3 persone2 persone
Quota viaggio990,001040,001110,001230,001350,001550,001850,00

PER I DETTAGLI SULLA SCHEDA PREZZO TRASPARENTE CONTATTARE L’AGENZIA

Il costo totale espresso comprende:

  • compensi di intermediazione
  • assicurazione medico-bagaglio polizza Hotel Filodiretto Assistance (solo per viaggiatori con partenza da territorio italiano)
  • materiale informativo, incontro pre viaggio e verifica post-viaggio
  • 7 cene e 4 pranzi presso i progetti, incluse bevande non alcoliche
  • tutti i pernottamenti con colazione in strutture locali come da programma
  • trasferimento da/per aeroporto Marrakech-centro a/r con mezzo privato
  • trasporti interni con mezzo privato, incluso autista e carburante (dal 2° al 12° giorno)
  • coperture spese e compenso del referente locale per 13 giorni di affiancamento
  • compenso per l’accompagnamento dei referenti dei singoli progetti
  • gruppi musicali a Essaouira e Tiout
  • visita guidata mezza giornata a Marrakech
  • quota progetto

Il costo totale espresso non comprende:

  • il volo aereo * di A/R su Marrakech, (prenotabile autonomamente o con Viaggiemiraggi, a partire da 150 euro tasse e bagaglio in stiva inclusi in bassa stagione)
  • bevande alcoliche (si sconsigliano per rispetto della cultura locale)
  • supplemento singola, possibile solo a Marrakech, riad centro Essaouira e Tiout, circa 70 euro a persona
  • 5 cene e 9 pranzi liberi (media di 7 euro a pasto)
  • ingresso hammam tradizionale (circa 15 euro a persona incluso scrub)
  • assicurazione annullamento AXA acquistabile al momento della conferma del viaggio
  • ingressi palazzi-musei a Marrakech (tot ingressi circa 25 euro a persona)
  • visita guidata di Essaouira (facoltativa, mezza giornata circa 35-50 euro a gruppo)
  • eventuali supplementi di carburante o di tasse aeroportuali
  • eventuali supplementi per fluttuazioni del cambio dirham/euro
  • spese personali, mance, extra in genere e quanto non espresso nelle voci sopra indicate

*il costo del volo aereo dipende dalla quotazione del biglietto al momento della prenotazione ed è soggetto a riconferma al momento dell’emissione

Le quote sono soggette a riconferma al momento della prenotazione

Condizioni di realizzazione

Il numero minimo di partecipanti richiesto per la realizzazione del viaggio è di 2 persone. Il viaggiatore sarà informato al più tardi 15 giorni prima della partenza del raggiungimento o meno del numero minimo di partecipanti.


Richiedi un preventivo Stampa programma

Prossime partenze

  • 19/06/22 01/07/22
  • 03/07/22 15/07/22
  • 17/07/22 29/07/22
  • 07/08/22 19/08/22
  • 21/08/22 02/09/22
  • 04/09/22 16/09/22

In via di conferma

divisorio