Viaggio in Piemonte, trekking con il cane in Oasi Zegna

Un viaggio di 3 giorni con una guida escursionistica ambientale e un educatore cinofilo. Un breve viaggio per chi vuole essere un turista consapevole con il suo migliore amico. Camminando assieme al proprio cane si scoprirà come è bello il turismo naturalistico sostenibile, in serenità e condivisione. 

Le  Passeggiate Educative Cinofile sono nate  per passare il tempo libero con amici e con i cani, immersi nella natura. Un modo rilassante per condividere informazioni date dagli educatori sulla gestione del cane in contesti non urbani.  Spesso noi umani siamo stanchi e stressati e questo stato d’animo lo trasmettiamo al nostro cane. Possono così nascere fraintendimenti o difficoltà di gestione dell’animale nel quotidiano.

Uscire da questo schema, immergendosi in un contesto più rilassante apporta al binomio (o famiglia) un benessere generale. Osservare il cane in libertà che interagisce con i suoi simili, aiuta a comprendere le dinamiche che si creano tra loro, cosicché il proprietario abbia più consapevolezza  in caso di incontri con altri cani anche al parco cittadino.

Viaggio in Piemonte, trekking con il cane in Oasi Zegna
divisorio

Il viaggio giorno per giorno

Programma di viaggio

1° giorno 

Ritrovo presso Bocchetto Sessera ed accoglienza da parte della guida e dell’educatore.

Partenza per la prima passeggiata verso l’alpeggio dell’Artignaga, passeggiata da percorrere senza fretta con il proprio cane lungo un’ampia sterrata in leggera salita. Pochi passi e si prende una sterrata più piccola che procede in leggera discesa, ben tenuta e piacevole. Si percorre quindi il Bosco dei Sorrisi.

Si arriva agli ampi prati che circondano il piccolo Eremo di Santa Maria, posto su un grandioso panorama. Una breve salita porta ad attraversare un torrente per poi piegare a destra e arrivare ad una zona di prati e rocce sparse, appena al di sotto degli edifici delle Tagge Artignaga.                                                                                              Per il ritorno si sale in direzione delle abitazioni seguendo semplicemente la strada inizialmente in discesa, poi graduale salita che porta a passare davanti all’Alpe Montuccia. Si continua sulla poderale tornando indietro, con panorami più aperti, fino a ritornare al Bocchetto di Sessera.

Rientro in struttura sistemazione nelle camere, cena e pernottamento.

CARATTERISTICHE PERCORSO

Lunghezza totale: 9 km
Durata totale: 4 ore circa
Dislivello complessivo: 80 m

2° giorno 

Seconda passeggiata ad anello da Bocchetto Sessera a alpeggio della Scheggiola

Un bel sentiero naturalistico che da Bocchetto Sessera raggiunge l’alpe Scheggiola e poi la Piana del Ponte, dove si trova un accogliente rifugio e uno dei siti archeominerari della valle Sessera.

Da Bocchetto Sessera si scende a destra su uno sterrato fino al Dosso Grande  per proseguire su un sentiero in leggera discesa nel bosco di faggi e betulle fino a raggiungere l’alpe Scheggiola. Scendendo verso il fondovalle e raggiunto il ponte tibetano sul Sessera lo si attraversa e  si risale il lato opposto su un altro sterrato fino alle baite della Piana del Ponte. Da qui a sinistra si passa il ponte ad arco sul Sessera , si raggiunge l’alpe Baraccone e si risale su sentiero fino al Bocchetto Sessera. Caratteristiche lungo il percorso le piazzole delle carbonaie.

Rientro in struttura cena e pernottamento

CARATTERISTICHE PERCORSO

Lunghezza totale: 7 km
Tempo di percorrenza totale: 3 ore circa
Dislivello: 400 m

3° giorno 

La terza escursione sarà un’altra passeggiata ad anello fino al rifugio Monte Marca. Attraverso i pascoli dell’Oasi Zegna, si raggiunge il piazzale dove ogni anno si festeggia la Festa dell’aria con aquiloni, enormi palloni e diversi altri eventi per omaggiare il vento, che qui è onnipresente.

Raggiunto il Monte Marca, dove si trova l’omonimo rifugio, si ha una vista mozzafiato sulla Pianura Padana. A seguire ripartenza lungo la discesa per le faggete della valle Sessera dove provare che cosa sia un vero e proprio bagno di foresta. Rientro al Bocchetto Sessera.

In funzione degli orari di rientro, saluti con i referenti locali e fine del viaggio.

CARATTERISTICHE PERCORSO

Lunghezza 6 km
Tempo di percorrenza totale: 3 ore circa
Dislivello 350 m

 

Note di viaggio

Il presente programma può essere soggetto a variazioni, sia prima che in corso di viaggio, in base al clima, le festività, alle esigenze dei viaggiatori e delle persone che ospitano il gruppo di viaggiatori.  

I programmi, i trasporti e le sistemazioni nelle strutture ricettive potranno essere modificati in base alle norme nazionali e regionali per la prevenzione da contagio Covid-19.

Sono necessari: scarpe da trekking, borraccia almeno 1 L, kway o poncho per sicurezza, zaino per il trekking da 20/30 L, cappellino per il sole, crema protettiva, ricambi ed effetti personali.

Si prega di comunicare tempestivamente eventuali intolleranze, allergie ed altre esigenze alimentari. (L’agenzia non si assume la responsabilità qualora si verifichino problematiche relative ad allergie o i1ntolleranze alimentari non dichiarate)

Referente locale

Il viaggio è completamente accompagnato da una guida abilitata referente di ViaggieMiraggi e da un educatore cinofilo.

Livello di difficoltà

Non ci sono particolari difficoltà, il viaggio è adatto a persone di tutte le età. Si consiglia un abbigliamento comodo, verrà poi fornito un documento su che cosa portare.

Quando

Il presente programma è valido per le date indicate nel sito www.viaggiemiraggi.org
Per maggiori informazioni vedere il documento Come viaggiamo, consultabile sul sito internet o richiedibile direttamente in agenzia.

Quanto

Quote a persona per il viaggio di 3 giorni per un gruppo di:

VoceQuota individuale
6 persone
Quota viaggio320,00

PER I DETTAGLI SULLA SCHEDA PREZZO TRASPARENTE CONTATTARE L’AGENZIA

Il costo totale espresso comprende:

  • 2 pernottamenti e colazione
  • 2 cene
  • Accompagnamento di un guida escursionistica ambientale per 3 giorni
  • L’educatore cinofile per i 3 giorni
  • Spese sostenute dalla guida
  • Assicurazione RCT di base (copertura propria della Guida AIGAE)
  • Compensi di intermediazione
  • Assicurazione medico bagaglio Filodirettoassistance (copre anche costi di cancellazione pernottamenti e spese da sostenere in caso di ricovero per Covid19 –
  • Spese accompagnatori
  • Assicurazione medico bagaglio Filodirettoassistance (copre anche costi di cancellazione pernottamenti e spese da sostenere in caso di ricovero per Covid19 – leggi qui le condizioni)

Il costo totale espresso non comprende

  • Spese personali ed extra e quanto non espresso nelle voci sopraindicate
  • Bevande ai pasti
  • Pranzi al sacco (da considerare 5€ a pasto al giorno)
  • Assicurazione annullamento Filodiretto Assistance acquistabile in agenzia entro 32 giorni prima della data di partenza
  • Assicurazione infortuni giornaliera (attivabile su richiesta)

 Le quote sono soggette a riconferma al momento della prenotazione

Condizione di realizzazione

Il numero minimo di partecipanti richiesto per la realizzazione del viaggio è di 6 persone

Il viaggiatore sarà informato 15 giorni prima della partenza del raggiungimento o meno del numero minimo di partecipanti.

Informazioni

Per maggiori informazioni:
scrivere una e-mail all’indirizzo: italia@viaggiemiraggi.org

 


Richiedi un preventivo Stampa programma

Ti accompagnerà

Diletta

Laureata in scienze forestali e ambientali, ama i boschi e le montagne in ogni loro dettaglio ed è curiosa di natura. Le piace condividere le sue scoperte con gli altri, per questo è diventata guida ambientale escursionistica, nonché interprete ambientale. Riesce a raccontare le peculiarità paesaggistiche e ambientali in maniera approfondita ma piacevole e adatta a chiunque. Profonda conoscitrice dei luoghi che frequenta e ama, accompagna bambini, anziani e persone con disabilità sia sensitive sia cognitive. Progetta e conduce attività di educazione ambientale con le scuole di ogni genere e grado

Diletta
divisorio