Viaggio in Piemonte, il Monferrato in e-bike

Tra natura ed enogastronomia

La “Bollente”, ci accoglie con le sue acque e la sua storia millenaria. Ad ogni angolo una scoperta una sorpresa tra i resti romani e il quartiere Ebraico.

Il secondo giorno pedalata facile tra i filari di Moscato e Barbera con degustazioni lungo il tragitto e spettacolari vedute sul Monferrato e le Langhe ci farà innamorare di questi luoghi. La visita all’eterno acquedotto romano rimane impressa nei nostri cuori.

 

Viaggio in Piemonte, il Monferrato in e-bike
Foto da Pixabay
divisorio

Il viaggio giorno per giorno

Programma di viaggio

1° giorno

Ritrovo dei partecipanti ad Acqui, incontro con i referenti, sistemazione in hotel e presentazione del tour.

Per chi arriva in treno a Torino o Alessandria si potrà organizzare un transfer.

Partenza alla scoperta della città, la Cattedrale di Maria Assunta e “La Bollente”.

La città di Acqui vanta una storia millenaria che si può notare ad ogni angolo: prima i Romani che sfruttarono il Bormida per creare le famose terme giunte fino a noi, poi i Gonzaga ed infine i Savoia, hanno creato una stratificazione di stili e di curiosità. Incontro con la guida locale che vi condurrà dentro alla storia del quartiere ebraico.

Cena libera in trattoria e pernottamento in hotel.

La sistemazione prevede camere doppie con bagno privato.

2° giorno

Dopo colazione possiamo prendere le nostre E-Bike, ora siamo pronti per questa cavalcata tra vigne degustazioni e panchine giganti.

Pedaliamo in direzione Castel Rocchero tra spettacolari geometrie di filari è la terra della Barbera, del Moscato, del Bracchetto. Castel Rocchero è nato come presidio militare posto a guardia della via che da Acqui conduce a Santo Stefano Belbo. Proseguiamo per Fontanile dove ci attende una sorprendente panchina gigante una sosta per ammirare lo splendido panorama prima di partire in direzione Mombaruzzo.

Ad attenderci i meravigliosi amaretti. La storia la scopriamo in un’antica pasticceria dove abbiamo la possibilità di degustarli e di apprezzarne la bontà. Ad Alice saliamo sulla torre dove godiamo di una vista a 360 sul Monferrato e le Langhe sosta per pranzo (libero). Sulla strada del ritorno ci attende un’antica cantina dove possiamo degustare i vini del territorio.

Ritorno in albergo ad Acqui per riposarci prima di cena (libera).

La giornata prevede un chilometraggio di 30 km, dislivello di circa 600 metri tra stradine secondarie e facili discese. E’ un itinerario adatto anche a famiglie.

3° giorno

Dopo la colazione in albergo, ci si recherà in e-bike all’acquedotto romano, percorrendo la ciclabile lungo il Bormida.

Il tracciato facile interamente in pianura corre lungo il Bormida e il centro cittadino per circa una decina di chilometri.

Pranzo libero e saluti con i referenti locali.

Fine del viaggio.

Note di viaggio

Il presente programma può essere soggetto a variazioni, sia prima che in corso di viaggio, in base al clima, le festività, alle esigenze dei viaggiatori e delle persone che ospitano il gruppo di viaggiatori.

I programmi, i trasporti e le sistemazioni nelle strutture ricettive potranno essere modificati in base alle norme nazionali e regionali per la prevenzione da contagio Covid-19.

Si prega di comunicare tempestivamente eventuali intolleranze, allergie ed altre esigenze alimentari. L’agenzia non si assume la responsabilità qualora si verifichino problematiche relative ad allergie o intolleranze alimentari non dichiarate.

Referente locale

Durante il soggiorno ci sarà l’affiancamento dei referenti di ViaggieMiraggi, per introdurre i visitatori nel “vissuto” del territorio e favorire l’incontro con gli operatori locali e con le specificità dei luoghi.

Livello di difficoltà

Il viaggio e le escursioni previste dal programma non presentano difficoltà particolari, il dislivello di circa 600 metri è facilmente superabile grazie alle e-bike  è consigliato avere familiarità con l’utilizzo della bicicletta su strada. Accessibile anche e famiglie. La presenza di alcune barriere architettoniche può ostacolare la partecipazione di persone con difficoltà motorie.

Quando

Il presente programma è valido per le date indicate nel sito www.viaggiemiraggi.org
È possibile concordare altre date rispetto a quelle proposte: per maggiori informazioni vedere il documento Come viaggiamo, consultabile sul sito internet o richiedibile direttamente in agenzia.

Quanto

Quote a persona per il viaggio di 3 giorni per un gruppo di:

VoceQuota individuale
6 persone
Quota voce385,00

PER I DETTAGLI SULLA SCHEDA PREZZO TRASPARENTE CONTATTARE L’ AGENZIA

Il costo totale espresso comprende:

  • compensi di intermediazione
  • Assicurazione medico bagaglio Filodirettoassistance (copre anche costi di cancellazione pernottamenti e spese da sostenere in caso di ricovero per Covid19 – leggi qui le condizioni)
  • 2 pernottamenti in camera doppia con bagno privato
  • 2 degustazioni: amaretti e presso la cantina
  • Cena di benvenuto
  • Accompagnatore cicloturistico riconosciuto dalla Regione Piemonte per tutta la durata del viaggio
  • noleggio e-bike 2 giorni, inclusi caschetto, zainetto e lucchetto
  • quota progetto sostegno Asilo Girassol http://www.soleonlus.org/index.php/component/k2/item/7-asilo-girassol
  • spese e compensi accompagnatori e guide locali
  • escursioni previste nel programma

Il costo totale espresso non comprende:

  • i pasti e le bevande, ad eccezione della cena di benvenuto e le degustazioni
  • supplemento camera singola (a partire da 20 euro a persona)
  • transfer a/r da e per Aqui
  • extra personali e tutto ciò che non è specificato alla voce “Il costo totale comprende”
  • assicurazione annullamento Filo diretto Assistance acquistabile in agenzia entro 32 giorni prima della partenza o in concomitanza con l’iscrizione al viaggio

Le quote sono soggette a riconferma al momento della prenotazione

Condizioni di realizzazione

Il numero minimo di partecipanti richiesto per la realizzazione del viaggio è di 6 persone.

Il viaggiatore sarà informato 15 giorni prima della partenza del raggiungimento o meno del numero minimo di partecipanti.

 


Richiedi un preventivo Stampa programma

Prossime partenze

  • 04/06/21 06/06/21
  • 11/06/21 13/06/21
  • 10/09/21 12/09/21
  • 17/09/21 19/09/21

Ti accompagnerà

Stefano

Stefano nasce a Torino, nella città sabauda ama girare alla scoperta di luoghi e storie lontane dai percorsi comuni. Le sue radici langarole lo portano alla scoperta di quella terra, tra i vigneti e noccioleti respira il profumo di casa.
Mediatore culturale ed appassionato allenatore di ciclismo giovanile, Stefano è Presidente e fondatore insieme alla moglie Paola di SOLE Onlus un’associazione nata 17 anni fa , un’associazione di volontariato che promuove i valori della giustizia sociale impegnandosi in progetti di sviluppo nell’ambito della formazione, istruzione, cultura e promozione sociale in Mozambico, Sud Africa, e Italia. Ha conseguito il diploma di Turismo Accessibile Advisor.

Stefano