Viaggio in Puglia, da Bari a Lecce zaino in spalla

Viaggio zaino in spalla

Un viaggio alla scoperta della Puglia, terra di musica, cultura e di festival per ammirare le bellezze del barocco e lasciarsi rapire dalle note e dalla poesia della tradizione grika.
Un itinerario tra i sentieri e i paesaggi rurali della Grecìa Salentina, un’area di cultura ellenofona in cui poter conoscere il fascino delle lingue, delle musiche, degli antichi mestieri e dei sapori del Mediterraneo, terra di incontro e accoglienza.

Un tour di 6 giorni tra bellezze architettoniche e naturali da scoprire a passo lento e attento, laboratori culinari e sensoriali e leccornie locali, ricette antichissime tramandate da generazione in generazione e preparate con amore da mani sapienti con ingredienti genuini e a km 0.

Viaggio in Puglia, da Bari a Lecce zaino in spalla
divisorio

Il viaggio giorno per giorno

Programma di viaggio in Puglia

1° giorno

Arrivo a Bari ed incontro con l’accompagnatore e trasferimento al B&B.

Pranzo in città, e nel primo pomeriggio incontro con i referenti locali per un tour guidato a Bari vecchia.

Da Piazza Ferrarese scopriremo alcuni scorci del quartiere murattiano passeggiando lungo Corso Vittorio Emanuele ed entreremo poi nel cuore della città vecchia. Tra vicoli, profumi e tradizioni ancora vive, come quella delle signore che lungo la strada preparano le famose orecchiette proprio come una volta, arriveremo alla Basilica di San Nicola e continueremo fino alla Cattedrale e al Castello Svevo. Sarà l’occasione di scoprire e leggere i diversi volti di questa città di mare, che nel corso della sua storia è entrata in contatto con popoli diversi, che hanno regalato a Bari e ai baresi il suo forte temperamento e la sua unicità.

Al termine della visita, possibilità di fare un aperitivo con l’accompagnatore.

Cena in città e pernottamento in B&B.

2° giorno

Dopo colazione partenza per Alberobello con minivan privato guidato dall’accompagnatore.

Visita guidata ai Trulli di Alberobello.

I trulli, sparsi in tutta la Valle d’Itria, la massima concentrazione di esemplari meglio conservati di questa forma architettonica si trova nella cittadina di Alberobello. Sono delle tradizionali capanne in pietra a secco con il tetto composto da lastre incastonate a secco, generalmente servivano come ripari temporanei o come abitazioni permanenti dai piccoli proprietari terrieri o lavoratori agricoli.

Pranzo in autonomia.

Nel tardo pomeriggio rientro a Bari, cena in città e pernottamento in B&B.

3° giorno

Al mattino dopo colazione incontro con i referenti della bottega Altromercato di Bari e possibilità di incontro con alcune cooperative che operano nel territorio barese.

Pranzo in città e successivamente partenza in treno per Zollino.

Arrivo a Zollino nel tardo pomeriggio, incontro con i referenti locali, cena e pernottamento in B&B.

Zollino, piccolo borgo di circa 2000 anime in provincia di Lecce, è incastonato tra ulivi e mare nel cosiddetto Salento di Mezzo, meta di un turismo lento, saporito e di scoperta delle tradizioni dell’affascinante poesia e musica della Grecìa salentina.

4° giorno

Dopo colazione trasferimento a Martignano dove è prevista una visita guidata ad un suggestivo frantoio ipogeo, alle pozzelle, serbatoi d’acqua costruiti sotto terra, e al Parco Turistico Culturale Palmieri di Martignano sulle note dei canti in lingua grika.

Il Parco Turistico Culturale Palmieri non è solo un’attrazione turistica ma un vero e proprio sistema aperto di relazioni attorno al tema dello sviluppo culturale, sociale, economico e turistico di un’area che da Martignano spazia alla Grecìa Salentina ed al Salento. Qui, è forte il radicamento alla vocazione storia e culturale del territorio e del suo passato ancora oggi molto sentito e presente.

Pranzo in una trattoria locale, e successivamente visita guidata al museo della civiltà contadina e della cultura grika di Calimera.

Calimera è un comune del Salento nella storica regione della Grecìa Salentina, una vera e propria isola linguistica in cui – ancora oggi – si parla un’antica lingua di origine greca, il griko.

Il museo è uno dei più attivi nel Salento sul tema della cultura grika, qui rappresentata attraverso una collezione variegata che spazia dagli oggetti più disparati a una raccolta di foto, testi e musica. Un museo che permettere di immergersi completamente nel mondo griko.

Rientro a Zollino nel tardo pomeriggio, cena e pernottamento in B&B.

5° giorno

Dopo colazione partenza in direzione di Otranto e in mattinata passeggiata con workshop fotografico al laghetto di bauxite.

A Sud di Otranto, si trova il Lago di Bauxite, un ex giacimento minerario ormai dismesso dove l’acqua è di colore verde smeraldo. La bauxite è una roccia di colore rosso composta da diverse specie di minerali tra cui prevalgono l’alluminio e ferro. La differenza cromatica tra il colore dell’acqua e il terreno circostante rende il paesaggio particolarmente adatto alla fotografia.

Oggi la cava è in totale stato di abbandono, ma ciò ha provocato la rinaturalizzazione del territorio, facendo sì che si ricreasse un ecosistema ricco di flora. Inoltre, la terra circostante la bocca della cava, grazie al suo colore rosso intenso, viene spesso prelevata ed utilizzata ancora oggi per la produzione di colori da adoperare per l’artigianato locale, nel totale rispetto della natura.

Pranzo a Otranto in trattoria e nel pomeriggio tempo libero con l’accompagnatore per scoprire il centro cittadino.

La sera rientro a Zollino e cena a base di prodotti locali a cura della Cooperativa di Comunità Jemma di Zollino.

Pernottamento in B&B.

6° giorno

Dopo la colazione si parte per Lecce, la perla del Salento dove il Barocco si affaccia direttamente sul mare.

Si parte da Porta Napoli in compagnia di una guida che ci accompagnerà in un percorso lungo il centro storico della città tra botteghe tradizionali, negozi di artigianato locale per conoscere in un modo inedito gli aspetti artistici e culturali. Visiteremo Santa Croce e Piazza Sant’Oronzo con una meritata sosta per una degustazione di prodotti locali.

Nel primo pomeriggio trasferimento verso l’aeroporto di Brindisi per il volo di rientro e fine del viaggio.

Note di viaggio

Il presente programma può essere soggetto a variazioni, sia prima che in corso di viaggio, in base al clima, le festività, alle esigenze dei viaggiatori e delle persone che ospitano il gruppo di viaggiatori.

I programmi, i trasporti e le sistemazioni nelle strutture ricettive potranno essere modificati in base alle norme nazionali e regionali per la prevenzione da contagio Covid-19.

Sono consigliati: scarponcini da trekking o scarpe da ginnastica, abbigliamento comodo, cappellino per il sole, crema protettiva, ricambi ed effetti personali.

Si prega di comunicare per tempo eventuali intolleranze alimentari, allergie ed esigenze particolari, specialmente legate all’alimentazione (es. vegetariana/vegana).

Referente locale

Durante il soggiorno ci sarà l’accompagnamento di un membro dello staff di ViaggieMiraggi, e in alcune occasioni dei referenti dell’Associazione Esterno Notte, per introdurre i visitatori nel “vissuto” del territorio e favorire l’incontro con gli operatori locali e con le specificità dei luoghi.

Livello di difficoltà

Il viaggio non presenta difficoltà e le escursioni sono di livello turistico, adatte anche a bambini, adulti fuori allenamento ed anziani in buono stato di salute.

Il presente programma non presenta particolari difficoltà. In caso di persone con difficoltà motorie si prega di verificare con l’agenzia eventuali limitazioni nel trasporto o barriere architettoniche.

Quando

Il presente programma è valido per le date indicate nel sito www.viaggiemiraggi.org
Per maggiori informazioni vedere il documento Come viaggiamo, consultabile sul sito internet o richiedibile direttamente in agenzia.

Quanto

Quota a persona per il viaggio di 6 giorni/5 notti per un numero minimo di 2 partecipanti:

VoceQuota individuale
10 persone8 persone6 persone
Quota viaggio690,00730,00810,00

PER I DETTAGLI SULLA SCHEDA PREZZO TRASPARENTE CONTATTARE L’AGENZIA

Il costo totale espresso comprende:

  • Compensi di intermediazione
  • 6 pernottamenti in camera doppia con colazione con possibilità di richiesta singola soggetta a disponibilità con supplemento
  • 1 pranzo e 1 cena a Zollino
  • Tutti i trasferimenti interni con mezzi pubblici e privati
  • le visite guidate e gli accompagnamenti per i trekking
  • Gli ingressi ai musei previsti nel programma
  • Assicurazione medico bagaglio Filodirettoassistance (copre anche costi di cancellazione pernottamenti e spese da sostenere in caso di ricovero per Covid19 – leggi qui le condizioni)   
  • Copertura spese dell’accompagnatore, e dei referenti locali per 6 giorni

Il costo totale espresso non comprende:

  • Volo con andata su Bari e ritorno da Brindisi (acquistabile in autonomia o in agenzia) a partire da 50,00 euro in bassa stagione e da 200,00 euro in alta stagione
  • supplemento 20,00 euro per acquisto volo tramite l’agenzia, con supporto in caso di ritari/cancellazioni e check-in on line
  • eventuale pranzo a base di pesce del quarto giorno
  • Tutti i pasti (sono inclusi nel prezzo 1 pranzo e 1 cena)
  • Assicurazione annullamento Filo diretto Assistance acquistabile in agenzia entro 32 giorni prima della partenza o in concomitanza con l’iscrizione al viaggio
  • Spese personali, extra in genere e quanto non espresso nelle voci sopra indicate.

Le quote sono soggette a riconferma al momento della prenotazione

Condizione di realizzazione

Il numero minimo di partecipanti richiesto per la realizzazione del viaggio è di 6 persone, il numero massimo è di 10 persone.

Il viaggiatore sarà informato 15 giorni prima della partenza del raggiungimento o meno del numero minimo di partecipanti.

Informazioni

Per maggiori informazioni:


Richiedi un preventivo Stampa programma

Prossime partenze

  • 15/07/21 20/07/21
  • 05/08/21 10/08/21
divisorio