Viaggio in Sicilia, Modica e Catania zaino in spalla

Viaggio in Sicilia, terra contaminata da culture vicine e lontane. Le tracce lasciate da tutte le culture che qui si sono stabilite negli ultimi due millenni, tramandate di generazione in generazione, spiegano perché alcune ricette, di origine antichissima, sono tutt’oggi preparate e servite a tavola. Alterneremo trekking urbani e archeologici alla scoperta del patrimonio naturalistico e artistico della zona di Modica a corsi di cucina per conoscere, degustare, e meglio apprezzare colori e sapori di una terra antica, forte e generosa.

Viaggio in Sicilia, Modica e Catania zaino in spalla
divisorio

Il viaggio giorno per giorno

Programma di viaggio

1° giorno

Ritrovo in aeroporto con l’accompagnatore e partenza in direzione di Catania. Spostamento in autobus pubblico verso Modica (circa 2 ore di viaggio) e arrivo nel pomeriggio. Incontro con i referenti locali, sistemazione in camera e presentazione del viaggio.

Aperitivo e cena con vista sui tetti di Modica, cittadina barocca della Val di Noto, dichiarata patrimonio dell’umanità dall’UNESCO.

Fondata dai Siculi intorno al 1250 a.C. è stata definita la più singolare città italiana, dopo Venezia, per la sua condizione topografica: gode infatti di una spettacolare posizione tra due gole profonde, con case assiepate lungo i fianchi delle quattro colline che la cingono. Ogni sera, con le sue lucine, si accende come un magico presepe.

Sistemazione in camera doppia.

2° giorno

Colazione e partenza per il trekking urbano “Su e giù per i colli di Modica”, in un susseguirsi di scale, viuzze, cortili e sentieri. Arrivando al cosiddetto Pizzo, ammireremo la città da un’ampia balconata e scorgeremo gli alvei coperti dei 2 fiumi che attraversavano un tempo Modica. Proseguiremo per la Giacanta, quartiere ricco di orti e, un tempo, vigne pregiate, e poi nel quartiere ebraico di Cartellone, con case addossate le une alle altre, quasi a sostegno reciproco, cortili di basole, e vicoli densi di vegetazione spontanea. Infine, tre gioielli: il Duomo di San Giorgio, con l’imponente scalinata, il Castello dei Conti arroccato sulla rupe con dietro la torre dell’orologio, e il Duomo di San Pietro.

Sosta a metà percorso per degustare un bicchiere di Nero D’Avola accompagnato da un tagliere di prodotti siciliani. A conclusione della passeggiata, addolciremo il palato con una degustazione di dolci tipici dal cannolo e la cassata con frutti canditi alla ‘mpanatiglia. 

Nel pomeriggio, corso di cucina (da riconfermare) con la realizzazione di alcuni rustici modicani (tra cui arancini, scacce, salumi e formaggi). Introduzione alla storia delle scacce, tipico rustico modicano, e dell’arancina, così chiamate perché hanno la forma e il colore di un’arancia, con la punta che richiama la forma dell’Etna. Preparazione di tutti gli ingredienti e realizzazione dei rustici.

Rientro per la cena e il pernottamento.

3° giorno

Colazione e partenza per il trekking naturalistico “Profumi mediterranei in terra incontaminata”, che ci porterà a Cava Ispica all’interno di uno stretto vallone roccioso lungo 13 km, con un paesaggio dalla tipica vegetazione profumata a macchia mediterranea. Qui vedremo piante tipiche ed antichissime, ancora oggi in uso in cucina: ulivo, carrubo, diversi alberi di frutta, poi erbe aromatiche come timo, finocchio selvatico e nepetela.

Molteplici le tracce storico-archeologiche dell’uomo dalla preistoria sino al terremoto del 1693, in uno dei siti archeologici più importanti della Sicilia.

Pranzo al sacco e, a seguire, visita ad un antico mulino ad acqua ancora funzionante. Focus sulle tipologie di grani e sulla loro lavorazione.

Nel tardo pomeriggio incontro con la Cooperativa Quetzal di Modica: spiegazione di come si realizza  una tavoletta di cioccolata modicana. I partecipanti conosceranno quali sono le materie prime, la provenienza e la storia del cioccolato modicano.

Cena e pernottamento.

4° giorno

Colazione e partenza presto per Noto. Visita guidata di mezza giornata nella città capitale del Barocco e visita panoramica dei suoi principali monumenti.

Pranzo libero in città e nel pomeriggio partenza per la riserva naturalistica di Vendicari, sito noto dall’antichità fino ai nostri tempi per la lavorazione del tonno. All’interno della riserva occasione – a seconda della stagione – di un bagno a Calamosche, una delle più belle spiagge d’Italia. Sempre a seconda della stagione, sarà possibile fare un pranzo a base di pesce vicino al mare.

Rientro a Modica la sera per la cena e pernottamento.

5°- 6° giorno

Colazione al B&B e giornate dedicate al relax al mare con l’accompagnatore. Sarà possibile organizzare il pranzo al sacco prima della partenza o gestirlo direttamente sul posto in base al sito scelto.

Rientro a Modica nel tardo pomeriggio per la cena e il pernottamento.

7° giorno

Al mattino colazione, saluti con i referenti locali e partenza con bus pubblico in direzione di Catania (circa 2,5 ore).

Arrivati a Catania si farà una passeggiata per il centro storico dove sarà possibile visitare palazzi eleganti, piazze e splendide chiese, tra cui il Duomo di Sant’Agata, la cui facciata è un grande capolavoro artistico del Vaccarini.

Pranzo libero in città dove è possibile assaggiare delle specialità siciliane di street food, come sfincioni e arancini.

Nel pomeriggio è possibile fare una passeggiata sul lungomare di Ognina gustando una granita al latte di mandorle e i favolosi cannoli.

Cena in città e pernottamento in B&B.

8° giorno

Al mattino presto trasferimento in taxi all’aeroporto per prendere il volo di rientro.

Note di viaggio

L’itinerario può essere soggetto a variazioni, sia prima che in corso di viaggio, in base al clima, le festività, alle esigenze dei viaggiatori e delle persone che ospitano il gruppo di viaggiatori. E’ necessario mettere in valigia scarpe da trekking e abbigliamento da indossare “a strati”. Per maggiori informazioni sul clima, abbigliamento ecc. richiedere all’agenzia il documento Prima di partire.

Referente locale

Il viaggio è accompagnato per intero da un referente ViaggieMiraggi, e coordinato dai referenti legati ad un agriturismo locale. Incontri e laboratori consentiranno poi di conoscere persone, associazioni e cooperative impegnate nella tutela e nella valorizzazione del territorio, della storia e delle tradizioni dell’area modicana.

Livello di difficoltà

Il viaggio non presenta difficoltà particolari ed è adatto a tutti coloro che non presentino notevoli difficoltà motorie, respiratorie e cardiache. Sono presenti barriere architettoniche. Le escursioni in programma sono alla portata di tutti e si sviluppano in ambienti con dislivelli fino ai 300 metri circa.

Quando

Il programma è valido da Aprile a Ottobre. E’ possibile prolungare il viaggio per più giorni. Altre date possono essere concordate su richiesta. Per maggiori informazioni vedere il documento Come viaggiamo, consultabile sul sito internet o richiedibile direttamente in agenzia.

Quanto

Quota a persona per il viaggio di 8 giorni/7 notti per un numero minimo di 2 partecipanti:

VoceQuota individuale
10 persone8 persone6 persone
Quota viaggio560,00590,00640,00

PER I DETTAGLI SULLA SCHEDA PREZZO TRASPARENTE CONTATTARE L’AGENZIA

Il costo totale espresso comprende:

  • vitto, alloggio dell’accompagnatore e compensi di intermediazione
  •  tutti i pernottamenti con colazione
  • bus pubblico Catania – Modica a/r
  • 6 cene e 2 pranzi al sacco
  • Assicurazione medico bagaglio Filodirettoassistance (copre anche costi di cancellazione pernottamenti e spese da sostenere in caso di ricovero per Covid19 – leggi qui le condizioni)
  • escursioni come da programma
  • laboratori di cucina

Il costo totale espresso non comprende:

  • il viaggio A/R per Catania (acquistabile in autonomia o in agenzia) a partire da 70,00 euro in bassa stagione e da 150,00 euro in alta stagione)
  • eventuale pranzo a base di pesce del quarto giorno
  • 5 pranzi e 1 cena
  • assicurazione annullamento Filo diretto Assistance acquistabile in agenzia entro 32 giorni prima della partenza o in concomitanza con l’iscrizione al viaggio
  • spese personali, extra in genere e quanto non espresso nelle voci sopra indicate

Le quote sono soggette a riconferma al momento della prenotazione e possono variare in base al periodo richiesto.

Condizioni di realizzazione

Il numero minimo di partecipanti richiesto per la realizzazione del viaggio è 6 persone, il numero massimo è 14.  Le iscrizioni sono aperte fino a 15 giorni prima della partenza del viaggio. Il viaggiatore sarà informato 15 giorni prima della partenza del raggiungimento o meno del numero minimo di partecipanti.

Informazioni

Per maggiori informazioni scrivere una e-mail a: italia@viaggiemiraggi.org


Richiedi un preventivo Stampa programma

Prossime partenze

  • 28/07/20 04/08/20
  • 07/08/20 14/08/20
  • 22/08/20 29/08/20
  • 12/09/20 19/09/20

Partenze confermate
In via di conferma

divisorio

250 Compagni di viaggio.

Partecipa alla Campagna Soci 2020 di ViaggieMiraggi!

Diventa anche tu un nostro compagno di viaggio e cammina insieme a noi! Scopri come diventare socio>>>