Viaggio in Sicilia, Modica e Catania “on the road”

Viaggio in Sicilia, terra contaminata da culture vicine e lontane. Le tracce lasciate da tutte le culture che qui si sono stabilite negli ultimi due millenni, tramandate di generazione in generazione, spiegano perché alcune ricette, di origine antichissima, sono tutt’oggi preparate e servite a tavola. Alterneremo trekking urbani e archeologici alla scoperta del patrimonio naturalistico e artistico della zona di Modica a corsi di cucina per conoscere, degustare, e meglio apprezzare colori e sapori di una terra antica, forte e generosa.

Viaggio in Sicilia, Modica e Catania “on the road”
divisorio

Il viaggio giorno per giorno

Programma di viaggio

1° giorno

Ritrovo in aeroporto con l’accompagnatore e partenza in direzione di Catania. Spostamento in autobus pubblico verso Modica (circa 2 ore di viaggio) e arrivo nel pomeriggio. Incontro con i referenti locali, sistemazione in camera e presentazione del viaggio.

Aperitivo e cena con vista sui tetti di Modica, cittadina barocca della Val di Noto, dichiarata patrimonio dell’umanità dall’UNESCO.

Fondata dai Siculi intorno al 1250 a.C. è stata definita la più singolare città italiana, dopo Venezia, per la sua condizione topografica: gode infatti di una spettacolare posizione tra due gole profonde, con case assiepate lungo i fianchi delle quattro colline che la cingono. Ogni sera, con le sue lucine, si accende come un magico presepe.

Sistemazione in camera doppia.

2° giorno

Colazione in B&B e successivamente spostamento verso una cooperativa locale per un laboratorio di Cioccolato. I partecipanti conosceranno quali sono le materie prime, la provenienza e la storia del cioccolato modicano. Impasteranno la pasta di cacao insieme alle varie spezie e aromi fino a farli diventare “tavoletta” e realizzeranno almeno 2 tipi di cioccolata che poi si potranno portare a casa.

Rientro in struttura e Pranzo libero.

Nel pomeriggio, corso di cucina (da confermare in base alle adesioni) con la realizzazione di alcuni rustici modicani (tra cui arancini, scacce, salumi e formaggi). Introduzione alla storia delle scacce, tipico rustico modicano, e dell’arancina, così chiamate perché hanno la forma e il colore di un’arancia, con la punta che richiama la forma dell’Etna. Preparazione di tutti gli ingredienti e realizzazione dei rustici.

Cena con i prodotti tipici preparati .

Pernottamento in B&B in camera doppia.

3° giorno

Colazione e partenza per il trekking naturalistico “Profumi mediterranei in terra incontaminata”, che ci porterà a Cava Ispica all’interno di uno stretto vallone roccioso lungo 13 km, con un paesaggio dalla tipica vegetazione profumata a macchia mediterranea. Qui vedremo piante tipiche ed antichissime, ancora oggi in uso in cucina: ulivo, carrubo, diversi alberi di frutta, poi erbe aromatiche come timo, finocchio selvatico e nepetela.

Molteplici le tracce storico-archeologiche dell’uomo dalla preistoria sino al terremoto del 1693, in uno dei siti archeologici più importanti della Sicilia.

Pranzo al sacco e, a seguire, visita ad un antico mulino ad acqua ancora funzionante. Focus sulle tipologie di grani e sulla loro lavorazione.

Spostamento alla città di Noto.

Visita di mezza giornata nella città capitale del barocco e panoramica sui suoi principali monumenti.

Rientro a Modica.

Cena in struttura.

Pernottamento in B&B.

4° giorno

Colazione e partenza per il trekking urbano “Su e giù per i colli di Modica”, in un susseguirsi di scale, viuzze, cortili e sentieri. Arrivando al cosiddetto Pizzo, ammireremo la città da un’ampia balconata e scorgeremo gli alvei coperti dei 2 fiumi che attraversavano un tempo Modica. Proseguiremo per la Giacanta, quartiere ricco di orti e, un tempo, vigne pregiate, e poi nel quartiere ebraico di Cartellone, con case addossate le une alle altre, quasi a sostegno reciproco, cortili di basole, e vicoli densi di vegetazione spontanea. Infine, tre gioielli: il Duomo di San Giorgio, con l’imponente scalinata, il Castello dei Conti arroccato sulla rupe con dietro la torre dell’orologio, e il Duomo di San Pietro.

Sosta a metà percorso per degustare un bicchiere di Nero D’Avola accompagnato da un tagliere di prodotti siciliani. A conclusione della passeggiata, addolciremo il palato con una degustazione di dolci tipici dal cannolo e la cassata con frutti canditi alla ‘mpanatiglia.

Rientro in B&B e tempo libero a disposizione.

Cena libera.

Pernottamento in B&B in camera doppia.

5°- 6° giorno

Colazione e giornate dedicate alla visita delle città di Siracusa e Ragusa. Si prende il bus di linea da Modica e si rientra in serata. Pranzo al sacco preparato dalla struttura oppure prima della partenza o gestirlo direttamente sul posto.

Rientro a Modica nel tardo pomeriggio per la cena e il pernottamento in B&B.

7° giorno

Al mattino colazione, saluti con i referenti locali e partenza con bus pubblico in direzione di Catania (circa 2,5 ore).

Arrivati a Catania si farà una passeggiata per il centro storico dove sarà possibile visitare palazzi eleganti, piazze e splendide chiese, tra cui il Duomo di Sant’Agata, la cui facciata è un grande capolavoro artistico del Vaccarini.

Pranzo libero in città dove è possibile assaggiare delle specialità siciliane di street food, come sfincioni e arancini.

Visita ad un’associazione culturale e di promozione sociale nel centro di Catania, impegnata ogni giorno nella riqualificazione urbana e nella diffusione di processi di aggregazione all’interno del quartiere in cui opera. L’Associazione si prende cura degli spazi urbani abbellendo strade, piazze e scorci con piante, orti urbani, interventi artistici, murales d’autore, e arredi realizzati con materiale di riciclo. 

Nel pomeriggio è possibile fare una passeggiata sul lungomare di Ognina gustando una granita al latte di mandorle e i favolosi cannoli.

Cena in città e pernottamento in B&B.

8° giorno

Al mattino colazione al B&B e in funzione degli orari del volo di rientro, saluti con l’accompagnatore e fine del viaggio.

Note di viaggio

L’itinerario può essere soggetto a variazioni, sia prima che in corso di viaggio, in base al clima, le festività, alle esigenze dei viaggiatori e delle persone che ospitano il gruppo di viaggiatori. E’ necessario mettere in valigia scarpe da trekking e abbigliamento da indossare “a strati”. Per maggiori informazioni sul clima, abbigliamento ecc. richiedere all’agenzia il documento Prima di partire.

Referente locale

Il viaggio è accompagnato per intero da un referente ViaggieMiraggi, e coordinato dai referenti legati ad un agriturismo locale. Incontri e laboratori consentiranno poi di conoscere persone, associazioni e cooperative impegnate nella tutela e nella valorizzazione del territorio, della storia e delle tradizioni dell’area modicana.

Livello di difficoltà

Il viaggio non presenta difficoltà particolari ed è adatto a tutti coloro che non presentino notevoli difficoltà motorie, respiratorie e cardiache. Sono presenti barriere architettoniche. Le escursioni in programma sono alla portata di tutti e si sviluppano in ambienti con dislivelli fino ai 300 metri circa.

Quando

Il programma è valido nelle date presenti sul sito. E’ possibile prolungare il viaggio per più giorni. Altre date possono essere concordate su richiesta. Per maggiori informazioni vedere il documento Come viaggiamo, consultabile sul sito internet o richiedibile direttamente in agenzia.

Quanto

Quota a persona per il viaggio di 8 giorni/7 notti per un numero minimo di 6 partecipanti:

VoceQuota individuale
8 -12  persone6-7  persone
Quota viaggio670,00705,00

PER I DETTAGLI SULLA SCHEDA PREZZO TRASPARENTE CONTATTARE L’AGENZIA

Il costo totale espresso comprende:

  • vitto, alloggio dell’accompagnatore e compensi di intermediazione
  • tutti i pernottamenti con colazione
  • noleggio mezzo privato carburante incluso (auto o minivan) per 2 giorni
  • degustazioni in pasticceria ed enoteca a Modica
  • 5 cene e 1 pranzo al sacco bevande escluse
  • Assicurazione medico bagaglio Filodirettoassistance (copre anche costi di cancellazione pernottamenti e spese da sostenere in caso di ricovero per Covid19 – leggi qui le condizioni)
  • escursioni come da programma
  • ingresso al mulino ad acqua
  • laboratorio di cucina e di cioccolato

Il costo totale espresso non comprende:

  • il viaggio A/R per Catania a partire da 70,00 euro in bassa stagione e da 200,00 euro in alta stagione
  • supplemento 30,00 euro per acquisto volo tramite l’agenzia, con supporto in caso di ritari/cancellazioni e check-in on line
  • bus pubblico Catania – Modica a/r
  • trasporti da e per Ragusa e Siracusa i giorni 5 e 6 e relativi ingressi a siti e musei
  • 2 cene e 5 pranzi
  • • tasse di soggiorno 1,50 a notte (solo per le prime 3 notti a Modica), 2 euro per la notte a Catania
  • assicurazione annullamento Filo diretto Assistance acquistabile in agenzia entro 32 giorni prima della partenza o in concomitanza con l’iscrizione al viaggio
  • supplemento alta stagione (Agosto e Natale) 30,00 euro
  • trasferimento da Catania centro all’aeroporto l’ultimo giorno
  • ingressi a siti e musei a Catania e Modica
  • spese personali, extra in genere e quanto non espresso nelle voci sopra indicate

Le quote sono soggette a riconferma al momento della prenotazione e possono variare in base al periodo richiesto.

Condizioni di realizzazione

Il numero minimo di partecipanti richiesto per la realizzazione del viaggio è 6 persone, il numero massimo è 12.  Le iscrizioni sono aperte fino a 15 giorni prima della partenza del viaggio. Il viaggiatore sarà informato 15 giorni prima della partenza del raggiungimento o meno del numero minimo di partecipanti.

Informazioni

Per maggiori informazioni scrivere una e-mail a: italia@viaggiemiraggi.org


Richiedi un preventivo Stampa programma

Prossime partenze

  • 18/04/22 25/04/22
  • 22/05/22 29/05/22
  • 02/06/22 09/06/22
  • 03/07/22 10/07/22
  • 07/08/22 14/08/22
divisorio