Viaggio in Veneto, a piedi in Laguna Veneta da Venezia a Chioggia

Partenze: 15-16 settembre, 13-14 ottobre

Due giorni sospesi tra terra, laguna e mare Adriatico. Una grande camminata per la laguna veneta, Venezia, il Lido, Pellestrina e infine Chioggia.

Dall’affollato centro storico al Lido, isola famosa per la Mostra del Cinema e per i bellissimi edifici in stile liberty. Da Pellestrina, lungo lembo di terra costellato da borghi colorati, oasi naturalistiche e ottima cucina di pesce, a Chioggia, la piccola Venezia, che chiude la laguna a sud, quasi a difesa di tanta bellezza.

Viaggio in Veneto, a piedi in Laguna Veneta da Venezia a Chioggia
divisorio

Il viaggio giorno per giorno

PER MAGGIORI INFORMAZIONI CONTATTO SOLO VIA EMAIL A italia@viaggiemiraggi.org

Programma di viaggio in Veneto

1° giorno 

Arrivo in mattinata in stazione a S.Lucia a Venezia, incontro con il referente locale di ViaggieMiraggi. Presentazione del tour e partenza per S.Elena, estremo opposto di Venezia (5 km).

Attraverseremo Venezia in maniera critica. La città è sotto i riflettori dell’Unesco per la cattiva gestione dei flussi turistici. Ma associazioni, comitati, assemblee, cittadini e movimenti provano a contrastare l’idea di città da cartolina, svenduta e privatizzata, solcata da navi giganti, invasa da souvenir cinesi, deturpata da grandi opere inutili e in continuo spopolamento.

Battello pubblico per il Lido, da cui partire a piedi attraverso una delle più belle vedute su Venezia (10 km). Pranzo lungo il tragitto presso un ristorante vista mare.

Il Lido si affaccia sull’Adriatico e sulla laguna. Ospita la Mostra del Cinema e numerosi edifici liberty.

Raggiunto il mare, cammineremo sui Murazzi, enormi blocchi di pietra che bloccano le acque del mare fino al borgo antico di Malamocco. Nell’ultimo tratto si camminerà lato laguna fino all’estremità dell’isola.

Ferry per Pellestrina e arrivo in ittiturismo (1 km). Sistemazione nelle stanze, relax e cena libera di pesce presso il ristorante della struttura.

Pernottamento.

La struttura è un ex-spazio collettivo riadattato e ristrutturato. Stanze doppie con bagni in comune.

Percorso: 16km; 0m dislivello

2° giorno 

Dopo la colazione partenza a piedi per attraversare l’isola di Pellestrina, una sottile striscia tra il mare e borghi affacciati sulla laguna, fino all’oasi naturalistica di Ca’ Roman (10 km).

Insieme ad un architetto veneziano, conosceremo i tragici giorni dell’alluvione del 66 attraverso la visita ad un piccolo museo, il semplice stile di vita di un’isola decentrata, abitata da solo 5000 persone, molte delle quali dedite alla pesca e i borghi colorati che nulla hanno da invidiare a Burano.

Battello per Chioggia, visita del centro storico e pranzo libero in una trattoria tipica. Autobus per Venezia (1 h) e, in funzione degli orari di rientro, saluto con i referenti locali e fine del viaggio.

Percorso: 10km; 0m dislivello

Note di viaggio

Il presente programma può essere soggetto a variazioni, sia prima che in corso di viaggio, in base al clima, alle esigenze dei viaggiatori e delle persone che ospitano il gruppo di viaggiatori.
Sono necessari: scarponcini da trekking o scarpe da ginnastica, borraccia almeno 1 L, kway o poncho per sicurezza, zainetto per il trekking da 20/30 L, cappellino per il sole, crema protettiva, ricambi ed effetti personali.

Referente locale

Il viaggio è completamente guidato da un accompagnatore turistico abilitato di ViaggieMiraggi che vive a Venezia e, dal secondo giorno, anche da un architetto veneziano che introdurrà i partecipanti al paesaggio, alla flora, alla fauna, alla storia, all’enogastronomia e al folklore di Pellestrina e Chioggia.

Livello di difficoltà

Il viaggio non presenta difficoltà particolari di progressione ed è adatto a tutti coloro che non presentino notevoli difficoltà motorie, respiratorie e cardiache. Il tragitto è tutto in piano. Sono presenti barriere architettoniche.

Quando

Il presente programma è valido per le date indicate nel sito www.viaggiemiraggi.org.
Per maggiori informazioni vedere il documento Come viaggiamo, consultabile sul sito internet o richiedibile direttamente in agenzia.

Quanto

Quota a persona per il viaggio di  2 giorni/1 notte, per un gruppo di:

VoceQuota individuale
6 persone8 persone10 persone
Quota viaggio130,00120,00110,00

PER I DETTAGLI SULLA SCHEDA PREZZO TRASPARENTE CONTATTARE L’AGENZIA

Il costo totale comprende:

  • compensi di intermediazione
  • 1 pernottamento in camera doppia con bagni in comune
  • 1 colazione
  • servizio di accoglienza e accompagnamento durante i 2 giorni di pacchetto da parte del referente e spese vive
  • battello pubblico Venezia-Lido, Lido-Pellestrina, Pellestrina-Chioggia
  • viaggio in bus a Pellestrina
  • viaggio in bus Chioggia-Venezia

Il costo totale espresso non comprende:

  • viaggio a/r per Venezia
  • pranzo del primo giorno (presso un ristorante, 20eu, prezzo indicativo)
  • pranzo del secondo giorno (presso una trattoria, 20eu, prezzo indicativo)
  • cena del primo giorno (presso l’ittiturismo, 20eu, prezzo indicativo)
  • assicurazione medico-bagaglio Filo diretto Assistance (solo per viaggiatori con partenza da territorio italiano) facoltativa
  • assicurazione annullamento Filo diretto Assistance acquistabile in agenzia entro 32 giorni prima della partenza o in concomitanza con l’iscrizione al viaggio
  • spese personali, extra in genere e quanto non espresso nelle voci sopra indicate

Condizioni di realizzazione

Il numero minimo di partecipanti richiesto per la realizzazione del viaggio è di 6 persone, massimo di 12 persone. Il viaggiatore sarà informato 15 giorni prima della partenza del raggiungimento o meno del numero di partecipanti.

Informazioni

Per maggiori informazioni scrivere una e-mail all’indirizzo: italia@viaggiemiraggi.org


Richiedi un preventivo Stampa programma

Prossime partenze

  • 15/09/19 16/09/19
  • 13/10/19 14/10/19

Ti accompagnerà

Paolo

Classe 1978, da piccolo inizia a viaggiare ricalcando con la carta carbone le mappe dell’atlante geografico. Da grande, prende una sbandata per l’Asia dopo aver letto Tiziano Terzani. Altre letture lo portano in Cile e in India, l’Erasmus in Spagna, la vespa in Turchia e in Italia, l’amore in Colombia e la curiosità in tutti gli altri posti. Si occupa di turismo responsabile anche a Venezia, la città dove vive. Confida nel potere rivoluzionario che il viaggio esercita sulle persone.

Paolo
divisorio