Viaggio in Piemonte, il cammino di Oropa

Un cammino guidato alla scoperta delle bellezze paesaggistiche e culturali del territorio e di esempi locali di sostenibilità sociale e ambientale.

Il Cammino di Oropa è un cammino per chi desidera scoprire un territorio in modo lento, immersi nel verde e nel ritmo del cammino.
Puo’ essere anche un ottimo allenamento e un mettersi alla prova prima di affrontare uno dei grandi cammini europei, come la Via Francigena o il Cammino di Santiago.
Anche nel Cammino di Oropa si rilasciano una Credenziale, che verra’ timbrata alle varie tappe, e un Testimonium, consegnato al completamento del percorso.

I primi due giorni si cammina lungo la Via Francigena; si risalgono poi le colline della Serra Morenica d’Ivrea sulla rete escursionistica della Grande Traversata del Biellese alla volta di importanti Santuari come quello di Oropa, Sacro Monte Patrimonio Unesco, per proseguire alla scoperta dell’Oasi Zegna.

Faranno da cornice paesaggi affascinanti e sempre diversi, storia, cultura, tradizioni e spiritualità.
Camminare significa immergersi nella storia e nel paesaggio, attraversando con lentezza i luoghi e mettendosi in ascolto delle persone che li vivono.

Viaggio in Piemonte, il cammino di Oropa
divisorio

Il viaggio giorno per giorno

Programma di viaggio in Piemonte

1° giorno

SANTHIA’ – ROPPOLO

Ritrovo presso la stazione ferroviaria di Santhià, dove incontreremo l’Associazione Amici della Via Francigena di Santhia’ per il rilascio della Credenziale ed inizieremo il Cammino di Oropa sulla Via Francigena.
Raggiungeremo il Castello di Roppolo, da cui si gode di una splendida vista sul lago di Viverone e sull’Anfiteatro morenico della Serra.
Presso il Comune di Roppolo timbreremo la nostra credenziale con l’immagine realizzata dai bambini delle scuole primarie di Roppolo e di Viverone.

Cena con specialità tipiche piemontesi e pernottamento a Roppolo.

Percorso: 16 km; 200 m dislivello.

2° giorno

ROPPOLO – SALA BIELLESE

Nel secondo giorno di cammino risaliremo le colline della Serra Morenica d’Ivrea.

Seguendo l’itinerario della Grande Traversata del Biellese scopriremo la geologia dell’anfiteatro morenico meglio conservato d’Europa. Visiteremo il Monastero di Bose, il Rifugio degli Asinelli e degusteremo deliziosi formaggi presso un simpatico allevamento di capre.

Pernottamento e cena presso un rifugio escursionistico ambientale di Sala Biellese.

Percorso: 25 km; 630 m dislivello.

3° giorno

SALA BIELLESE – SANTUARIO DI GRAGLIA

Nel terzo giorno riprenderemo il cammino nei suggestivi boschi della Serra Morenica d’Ivrea, sui sentieri che furono riparo sicuro per i partigiani.

Nel pomeriggio raggiungeremo il Santuario di Graglia per una visita guidata.

Cena con specialità tipiche piemontesi e pernottamento al Santuario di Graglia.

Percorso: 23 km; 780 m dislivello.

4° giorno

SANTUARIO DI GRAGLIA – SANTUARIO DI OROPA

Il cammino prosegue in Valle Elvo, dove visiteremo l’Ecomuseo della Trappa.

Nel pomeriggio arriveremo al suggestivo Sacro Monte di Oropa, sito Unesco, meta del Cammino e visiteremo il Santuario di Oropa.

Proseguimento del cammino con possibilità di pernottamento oppure rientro a Biella.

Percorso: 15 km; 680 m dislivello.

5° giorno

SANTUARIO DI OROPA – SANTUARIO DI SAN GIOVANNI

Partenza dal Santuario di Oropa in cammino sulla Grande Traversata del Biellese tra storia e natura nella Riserva Naturale con spettacolari panorami sul Biellese dal Monte Cucco.

Arriveremo al Santuario di San Giovanni d’Andorno nel pomeriggio.

Cena e pernottamento una struttura in Valle Cervo.

Percorso: 13 km; 100 m dislivello.

6° giorno

SANTUARIO DI SAN GIOVANNI – BOCCHETTO SESSERA

Partenza in cammino nella Valle Cervo, per scoprire i luoghi e le persone della suggestiva valle biellese. Visiteremo un alpeggio per riscoprire e vivere dal vivo la vita di montagna.

Pernottamento e cena presso un alpeggio locale, sede di una cellula ecomuseale nel cuore dell’Oasi Zegna.

Percorso: 12 km; 770 m dislivello.

7° giorno

BOCCHETTO SESSERA – SANTUARIO DELLA BRUGHIERA (TRIVERO)

In cammino nell’Oasi Zegna; raggiungeremo il Santuario della Brughiera, sui passi di Fra Dolcino.
Infine raggiungeremo Trivero per concludere l’itinerario con una speciale visita guidata di Casa Zegna e scoprire la filiera di produzione tessile di uno dei brand più rinomati al mondo.

Il completamento della Credenziale e il rilascio del Testimonium avviene presso il Santuario di Oropa. Al termine del cammino è previsto il ritorno (in bus o transfer) alla stazione ferroviaria di Biella.

Percorso: 11 km; 80 m dislivello.

Note di viaggio

Il presente programma può essere soggetto a variazioni, sia prima che in corso di viaggio, in base al clima, alle festività, alle esigenze dei viaggiatori e delle persone che ospitano il gruppo di viaggiatori. Il completamento della credenziale e il rilascio del testimonium avviene presso il Santuario di Oropa.

Sono necessari: scarponcini da trekking, borraccia almeno 1 L, kway o poncho per sicurezza, zaino adeguato per il trekking di più giorni, cappellino per il sole, crema protettiva, ricambi ed effetti personali.

Referente locale

Il cammino sara’ guidato da un’esperta guida ambientale escursionistica abilitata, socia di ViaggieMiraggi, che accompagnerà i visitatori nel vissuto e nelle tradizioni del territorio e favorirà l’incontro con gli operatori locali e con le specificità dei luoghi.

Livello di difficoltà

Il Cammino di Oropa è un itinerario di tipo escursionistico, zaino in spalla. La difficoltà dell’itinerario è variabile a seconda delle tappe, più semplici le prime due, via via più complesse le altre cinque (tra i 17 Km ed i 25 km al giorno di cammino).
L’itinerario si svolge su quote medio-basse, quindi percorribile per la maggior parte dell’anno, e sentieri segnalati quali la Via Francigena e la Grande Traversata del Biellese.

Quando

Prima parte da Santhià a Oropa: 31 maggio/3 giugno 2018

Seconda parte da Oropa a Trivero: 14/16 settembre 2018

Il presente programma viene regolarmente proposto ed è valido nelle date indicate di volta in volta; è possibile a richiesta e a seconda della disponibilità dei referenti locali concordare date diverse da quelle indicate durante tutto il corso dell’anno.

Date ed eventuali variazioni sul programma possono essere concordate con l’agenzia.

Per maggiori informazioni vedere il documento Come viaggiamo, consultabile sul sito internet o richiedibile direttamente in agenzia.

Quanto

Quote a persona per un minimo di 6 persone:

VoceQuota individuale
 3 gg (Oropa-Trivero) 4 gg (Santhià-Oropa) 7 gg (completo)
Quota viaggio 245,00 320,00 550,00

PER I DETTAGLI SULLA SCHEDA PREZZO TRASPARENTE CONTATTARE L’AGENZIA
Il costo totale espresso comprende:

  • pernottamenti in camere multiple, lenzuola e asciugamani inclusi
  • pasti (colazioni, pranzi al sacco e cene)
  • trasporti locali come da programma
  • visite guidate e ingressi nei musei
  • spese e compenso per guida ambientale escursionistica abilitata
  • assicurazione medica AIGAE (per i dettagli chiedere in agenzia)
  • quota ViaggieMiraggi

Il costo totale espresso non comprende:

  • viaggio di A/R per/da Santhià-Biella
  • supplemento singola con bagno privato o altre tipologie di sistemazione
  • supplemento per l’acquisto di un’assicurazione medico-bagaglio alternativa a quella proposta
  • assicurazione annullamento Filo diretto Assistance acquistabile in agenzia entro 32 giorni prima della partenza o in concomitanza con l’iscrizione al viaggio
  • spese personali, extra in genere e quanto non espresso nelle voci sopra indicate

Le quote sono soggette a riconferma al momento della prenotazione.

Condizione di realizzazione

Il programma di viaggio è realizzabile con un minimo di 6 persone. Il viaggiatore sarà informato 15 giorni prima della partenza del raggiungimento o meno del numero minimo di partecipanti.

Informazioni

Per maggiori informazioni :


Richiedi un preventivo Versione stampabile

Prossime partenze

  • 14/09/18 16/09/18

Ti accompagnerà

Sabrina

Sabrina ha fatto dell’amore per la natura il suo lavoro; laureata in scienze ambientali è diventata guida escursionistica per accompagnare i viaggiatori passo dopo passo alla scoperta di paesaggi suggestivi e realtà speciali. Dal 2014 con ViaggieMiraggi organizza e accompagna in cammini e trekking di turismo responsabile in Piemonte e in Lombardia.

Sabrina
divisorio