Visita a Torino: tour sulle tracce della Resistenza

Un itinerario di un giorno alla scoperta della Torino che, seppur colpita duramente dalla Seconda Guerra Mondiale, è riuscita a resistere e ad opporsi alle barbarie della guerra e del nazifascismo.

Visita a Torino: tour sulle tracce della Resistenza
divisorio

Il viaggio giorno per giorno

Programma della visita a Torino

Ci incontriamo, nella nuova stazione di Porta Susa per iniziare il nostro tour.

Percorriamo i portici, Torino è bella anche per questo suo aspetto. I portici rinfrescano nelle calde giornate estive e proteggono dal freddo e dalla pioggia d’inverno. Giungiamo in Piazza Statuto delimitata dai palazzi risorgimentali. Al centro della piazza domina il monumento ai caduti del traforo del Frejus. Questa piazza ha molti aneddoti e storie interessanti che scopriremo insieme.

Ci dirigiamo lungo corsi alberati e bei marciapiedi al Museo Diffuso della Resistenza, luogo fondamentale per capire la nostra Storia. Attraverso gli occhi e la memoria di chi ha vissuto nella Torino della Seconda Guerra Mondiale, siamo invitati a confrontarci e riflettere sui racconti di chi ha combattuto per le nostre libertà e i nostri diritti. La particolarità di questo luogo è il non essere un museo convenzionale, le sue forme comunicative sono efficaci e innovative, fanno leva sulla memoria per capire il passato ed evitare tragedie future.

Tra i temi focali del museo ci sono la libertà e la salvaguardia dei diritti umani in tutto il mondo. Per questo motivo vengono organizzate molte mostre temporanee ed eventi come convegni, spettacoli o rassegne cinematografiche.

Terminata la visita ci dirigiamo lungo corso Palestro, attraversiamo la pedonale via Garibaldi: sostando al centro della via possiamo ammirare da un lato le Alpi e dall’altro Palazzo Madama e la Mole Antonelliana, sullo sfondo della collina. Al termine del corso ci ritroviamo davanti alla Caserma Cernaia dove nel 1814 viene costituita l’Arma dei Carabinieri.

Noi giriamo a destra e torniamo verso la stazione Porta Susa, sotto i portici respiriamo l’aria di una Torino lontana. Per pranzo possiamo scegliere tra una soluzione libera o il pranzo su prenotazione presso una trattoria con menù della cucina piemontese.

Dopo pranzo andremo a visitare il Museo Del Carcere, il percorso storico – museale propone la scoperta delle celle dove uomini comuni soffrirono per l’affermazione dell’Italia libera e democratica. Saremo accompagnati dalla guida del museo, appartenente all’associazione “Nessun Uomo è un’isola” che gestite il Museo. Ci porterà alla scoperta del rifugio antiaereo, del sacro e profano e di mille storie che abitano questo luogo.

È tempo di salutarci nella speranza di avervi lasciato la voglia di tornare nella nostra città dove storia, tradizioni e gastronomia si fondono in una miscela che avvolge il paesaggio urbano.

Arvedse a Turin! Arrivederci a Torino!

Note di viaggio

Il presente programma può essere modificato su richiesta previo contatto con l’organizzazione.
La durata dell’escursione è di 1 giornata.

Referente locale

Durante il soggiorno ci sarà l’affiancamento di un componente di ViaggieMiraggi – SOLE Onlus.

Livello di difficoltà

Il presente programma non presenta particolari difficoltà.

Quando

Il presente programma è valido per le date indicate nel sito www.viaggiemiraggi.org
Per maggiori informazioni vedere il documento Come viaggiamo, consultabile sul sito internet o richiedibile direttamente in agenzia.

Quanto

Quote a persona per il viaggio di 1 giorno per un gruppo di:

VoceQuota individuale
6 persone4 persone
29,0037,00

PER I DETTAGLI SULLA SCHEDA PREZZO TRASPARENTE CONTATTARE L’AGENZIA

Il costo totale espresso comprende:

  • Ingresso al Museo della Resistenza
  • Ingresso al Museo Del Carcere con visita guidata del museo
  • Accompagnatore e referente locale SOLE Onlus

Il costo totale espresso non comprende:

  • Pranzo
  • Spese personali, extra in genere e quanto non espresso nelle voci sopra indicate

Le quote sono soggette a riconferma al momento della prenotazione

Condizione di realizzazione

L’escursione si attiva con un numero minimo di 4 persone. Il prezzo indicato è riferito ad un gruppo minimo di 4 partecipanti
L’escursione è attivabile a richiesta a un minimo di 48 ore dal contatto con il Tour Operator

Informazioni 

  • scrivere una e-mail all’indirizzo: sole@viaggiemiraggi.org
  • telefonare ai numeri +39 348 822 2788 / + 39 335 774 4207

Richiedi un preventivo Stampa programma
divisorio

250 Compagni di viaggio.

Partecipa alla Campagna Soci 2020 di ViaggieMiraggi!

Diventa anche tu un nostro compagno di viaggio e cammina insieme a noi! Scopri come diventare socio>>>