Madagascar | Parco Anja

Un progetto di protezione della foresta nato dal basso, patrocinato dal WWF, ha coinvolto la popolazione locale ed ha avuto un buon successo. Oggi questo parco che si trova lungo la Route National 7 tra Antananarivo e Tulear.

I proventi degli incassi genera risorse per le economie locali. La popolazione locale è stata coinvolta e formata per contribuire alla gestione del parco, svolge anche lavori amministrativi, per esempio guida o guardia parco.

Sono attivi progetti a livello sociale come la costruzione e manutenzione di una scuola elementare e la sede per i volontari, il ripristino ambientale di alcune aeree che sono state selezionate e la costruzione di vivai. Sono in programma anche  l’attivazione di corsi di educazione sanitaria e l’acquisto di materiale per la prevenzione, come le zanzariere.

In questo piccolo parco si concentrano diverse specie di flora e fauna del Madagascar. Famiglie di lemuri, uccelli, camaleonti, boa del Madagascar, ma anche orchidee e grandi ficus.

Ai piedi del massiccio Iandrambaky si inbocca l’ingresso della foresta e ci si trova velocemente a contatto con i lemuri che sono abituati alla presenza dei visitatori e si lasciano fotografare senza remore.

I mesi migliori per visitare questo piccolo e meraviglioso parco sono aprile, ottobre e novembre.

Parco Anja

Dove si trova Parco Anja