Giordania | Petra

Il sito di Petra è una delle sette meraviglie del mondo moderno.
Petra, antica capitale dei Nabatei, è un sito archeologico della Giordania, posto in un bacino tra le montagne ad est del Wadi Araba.

Petra fu una città importante durante tutte le principali epoche antiche. Scomparve dalle mappe intorno al XIII secolo, sepolta nella sua gola e avvolta tra leggende e superstizioni. Fu riscoperta per caso a inizio ‘800 da un viaggiatore svizzero Johann Ludwig Burckhardt.

Bisogna però attendere gli anni ’20 del ‘900 per l’arrivo della prima vera spedizione archeologica che ha posto le basi per l’apertura al pubblico del sito.

Dal 1985 è stata riconosciuta come Patrimonio dell’umanità dall’UNESCO.

Petra

Dove si trova Petra