Bosnia ed Erzegovina | Trebigne

Trebigne, o Trebinje, è una città bosniaca non lontana da Visegrad e dal confine con la Croazia e da Dubrovnik. Dalla collina Crkvina, che domina la città, potremo ammirare un panorama mozzafiato nonché il Ponte Arslanagic (Perovica Most), risalente al XVI secolo e uno dei ponti ottomani più belli di tutta la Bosnia-Erzegovina. Sulla collina sorge anche la famosa chiesa Presvete Bogodorice, costruita nel 2000 ma basata sulla pianta e sul modello del Monastero Gračanica del Kossovo, il quale risale al XIV secolo. Visiteremo anche l’affascinante centro storico della città, con le sue piazze alberate.
Tra Trebigne e Visegrad si trova il Parco Nazionale della Sutjeska, il più antico e più grande della Bosnia ed Erzegovina, che ospita una delle ultime foreste vergini d’Europa. Qui sorge anche il monumento dedicato alla Battaglia della Sutjeska, combattuta tra i partigiani jugoslavi guidati da Tito e le truppe dell’occupazione nazi-fascista.

Trebigne

Dove si trova Trebigne