Stop alla guerra

13 Aprile 2022

Come soci di Banca Etica, diffondiamo il messaggio sullo stop alla guerra!

Il movimento per la finanza etica nasce dal fermo e assoluto rifiuto di ogni finanziamento alla produzione e al commercio di armamenti.

Siamo profondamente addolorati per il conflitto che si sta svolgendo in Ucraina, alle porte dell’Europa, un continente che dovrebbe essere spazio di pace e dialogo tra i Popoli.

Come persone che fanno parte del movimento globale per una finanza al servizio dell’uomo e dell’ambiente ci riconosciamo in una cultura pacifista e nonviolenta.

Siamo al fianco di tutte le persone e le organizzazioni che in queste ore lavorano per portare solidarietà alle vittime del conflitto e di quanti si stanno impegnando per fermare le armi e ridare centralità alla ragione e al confronto.

Come far sentire il nostro dissenso

Pensiamo sia importante mobilitarci contro la guerra, scendendo in piazza, mostrando la nostra vicinanza alla comunità ucraina che vive in Italia e affermando con forza che la prima soluzione alla guerra è smettere di finanziare la produzione e il commercio di armi.

Ti invitiamo ad aiutarci a diffondere condividendo questo messaggio sui tuoi canali social o nelle chat che utilizzi abitualmente. Insieme possiamo fare la differenza.

Scopri di più: www.bancaetica.it/stop-alla-guerra

Approfondisci Finanza etica per la Pace in tempi di guerra

Scopri Come aiutare le persone colpite dalla guerra in Ucraina?

Stop alla guerra