Portogallo: informazioni utili per chi parte in viaggio

Il clima: quando andare in Portogallo?

In Portogallo il clima è piacevolmente mite durante tutto l’anno, essendo influenzato dall’Oceano Atlantico. Più fresco e piovoso al nord, diventa gradualmente più caldo e soleggiato man mano che si procede verso sud. L’inverno da dicembre a febbraio in Portogallo è mite sulle coste, anche quelle settentrionali, dal momento che la temperatura media di gennaio passa dai 9 °C di Porto, agli 11 °C di Lisbona, ai 12 °C di Faro. Si può andare in Portogallo in ogni periodo dell’anno quindi, in base ai gusti. Sulle coste dell’Algarve, se si vuole evitare il pienone, meglio non andare in agosto.

Documenti e roaming

Per andare in Portogallo basta la carta d’identità valida per l’espatrio. Il Paese fa parte dell’UE ed aderisce all’accordo di Schengen. Dal 2017 non ci sono tariffe aggiuntive per il roaming in tutti i Paesi UE quindi i costi di tutti gli operatori telefonici sono gli stessi che in Italia.

Portogallo: informazioni utili per chi parte in viaggio