ViaggieMiraggi resta a casa, ma si prepara già ai prossimi viaggi

13 Marzo 2020

Sospesi i viaggi di ViaggieMiraggi per l’emergenza Coronavirus fino a prossime indicazioni. Continua però la programmazione per il futuro.

ViaggieMiraggi sta affrontando con attenzione e consapevolezza la situazione di emergenza legata alla diffusione del COVID-19.

È questo il momento di fermarsi. È questo il momento dell’impegno civico e della collaborazione. È questo il momento in cui, come non mai, è importante ragionare come rete.

Siamo vicini a tutte le persone colpite da questa calamità sanitaria. Un ringraziamento speciale va a tutto il personale medico e paramedico, che si trova in prima linea e sta lavorando senza sosta per tutelarci e risolvere la situazione. Vogliamo anche esprimere tutta la nostra solidarietà alle colleghe e i colleghi che, come noi, operano con passione nel settore del turismo e a tutte le altre categorie colpite da questa emergenza in Italia e nel mondo.

Di fronte a questa situazione drammatica, è doveroso agire con senso di responsabilità ma anche con lungimiranza e visione. Dal 2000 hanno viaggiato con noi migliaia di persone in 4 continenti collaborando con più di 100 comunità locali in 50 Paesi del nord e del sud del mondo e con i nostri viaggi abbiamo sostenuto più di 200 progetti sociali e per indotto migliaia di persone.

ViaggieMiraggi è una società cooperativa, composta da 144 soci, tra persone fisiche e associazioni, oltre ai numerosi referenti locali dei progetti che seguiamo in Italia e nel mondo. Sentiamo forte, dunque, la responsabilità anche verso di loro e verso tutte le persone che visitiamo e sosteniamo attraverso i viaggi. Per tutti loro vogliamo continuare ma, anche alla luce della nuove disposizioni ministeriali, resteremo in attesa dell’evolversi della situazione, e ripartiremo solo quando potremo garantire ai nostri viaggiatori la sicurezza di partire e di trovare nel Paese di arrivo una situazione confortevole.

Questo, però, non significa che smetteremo di guardare avanti.

“La nostra casa è il mondo. Questo lo sapevamo anche 20 anni fa quando è iniziato il nostro sogno. Abbiamo già superato momenti difficili, ma non nascondiamo che questa battaglia è forse più dure di altre. Nonostante questo non abbiamo dubbi: vogliamo continuare a viaggiare e a far viaggiare, vogliamo proseguire il nostro cammino in modo responsabile e a sostenere le persone e i progetti con cui collaboriamo in Italia e nel mondo. È doveroso in questo momento valutare con attenzione l’evolversi della situazione per tutelare i nostri viaggiatori ma vogliamo altresì essere propositivi e ragionare in modo orientato al futuro”, dichiara Luigi Saccenti, Presidente di ViaggieMiraggi.

Continueremo a rispondere al desiderio di viaggiare dei tanti che, in questi giorni, ancora si rivolgono a noi. Siamo felici di avere la vostra fiducia anche in questo momento e da parte nostra c’è la completa disponibilità a fornirvi assistenza e consigli per il futuro, proponendovi dei viaggi di incontro che possano essere anche un modo per risollevarvi e rilassarvi una volta superato questo momento difficile per tutti.

Anche per ViaggieMiraggi è il momento di pensare al futuro e prendere il meglio dalla situazione attuale. È il momento di mettere in campo competenza e creatività per esplorare nuove modalità di viaggio nel rispetto dei nostri valori di responsabilità e sostenibilità con viaggi di incontro culturale o attraverso i cammini con cui conoscere l’Italia l’Europa e il mondo a passo lento, ascoltando la natura incontaminata.

Sentiamo, inoltre, come nostro dovere valorizzare ancora di più l’Italia con itinerari responsabili, per contribuire alla ripresa del turismo nazionale e sostenere le economie di tutti i territori più colpiti.

Come sempre, la nostra programmazione, le nostre idee e ogni nuovo progetto risponderanno all’imperativo e alla visione che ci hanno spinti ad iniziare l’avventura di ViaggieMiraggi 20 anni fa: proporre una nuova dimensione del turismo, caratterizzato dal rispetto, dalla condivisione e da un’attenzione particolare per l’ambiente e per l’identità culturale delle comunità locali che incontriamo in viaggio.

In questi momenti delicati siamo chiamati a riflettere con prudenza e attenzione, ma vogliamo ripartire presto per dare supporto a tutta la nostra rete, speranzosi che questo momento di rallentamento ci rafforzerà e certi che i nostri valori, come radici ben salde al terreno, ci sosterranno e ci faranno crescere ancora più forti di prima.

ViaggieMiraggi resta a casa, ma si prepara già ai prossimi viaggi

250 Compagni di viaggio.

Partecipa alla Campagna Soci 2020 di ViaggieMiraggi!

Diventa anche tu un nostro compagno di viaggio e cammina insieme a noi! Scopri come diventare socio>>>