Madagascar | Foresta Ranomafana

Ranomafana è una delle foreste più fitte e belle di tutto il Madagascar, è una vera e propria iniziazione alla natura ed una vacanza dedicata al relax, il tutto grazie alla bellezza integra della natura e i suoni della foresta.

Il Parco si trova nella provincia di Fianarantsoa. Inaugurato nel 1991 si trova a 10 ore di auto dalla capitale Antananarivo ed uno dei parchi più importanti del Madagascar.

La curiosità è che il suo nome si chiama Acqua Calda, un indigeno trovò in una vallata delle sorgenti di acqua calda, nacque una stazione termale e la cittadina di Ranomafana. E’ diventato famoso perchè vennero scoperte due specie rare di di lemuri e quindi venne istituito il parco a protezione dei lemuri.

Nel parco vivono 29 specie di mammiferi, 12 sono lemuri, e un centinaio di specie di farfalle, rettili e uccelli. Anche la flora desta interesse, piante medicinali, felci, orchidee, palme, carnivore, e bambù giganti.  Il nucleo protetto del parco si estende per 41500 ettari è circondato da villaggi che vivono per la maggior parte di agricoltura di sussistenza. Il parco è prevalentemente ricoperto da foresta pluviale.

Esistono dei rifugi al suo interno in cui è possibile soggiornare per poter liberamente o tramite guide del parco fare delle visite di più giorni. Il periodo consigliato per la visita del Parco Ranomafana è tra aprile e ottobre.

Foresta Ranomafana

Dove si trova Foresta Ranomafana