Vietnam | Ha Long

La baia di Ha Long è recentemente entrata nel novero delle nuove sette meraviglie naturali del mondo. È sito UNESCO dal 1994.
Si tratta di un fitto arcipelago di grotte e isolette (quasi 2000)

Su Wikipedia si trova anche l’etimologia del nome, legato a questa leggenda

Una leggenda locale dice che molti anni fa i vietnamiti stavano combattendo gli invasori cinesi; gli dei mandarono una famiglia di dragoni per aiutarli. Questi dragoni iniziarono a sputare gioielli che si trasformarono nelle isole e isolotti che punteggiano la baia, unendoli poi per formare una muraglia contro gli invasori. Le persone salvarono la propria terra e la trasformarono in quello che poi sarebbe diventato il Vietnam. Il luogo in cui atterrò il dragone madre venne chiamato Hạ Long, il luogo in cui arrivarono i figli prese invece il nome di Bái Tử Long (Bái: essere al seguito di, Tử: figli, Long: dragone), e il posto in cui i figli agitarono violentemente le proprie code venne chiamato Bạch Long Vỹ (Bạch: colore bianco della schiuma, Long: dragone, Vỹ: coda).

Ha Long

Dove si trova Ha Long