Armenia e Georgia | Lago Sevan

Il lago Sevan è uno dei laghi d’alta quota più grandi al mondo, sfiorando i 2000 metri sul livello del mare. Insieme al lago di Van e al lago di Urmia è uno dei tre laghi dell’antico Regno d’Armenia, soprannominati i mari d’Armenia. Il lago Sevan è un serbatoio naturale d’acqua dolce per l’Armenia. A seguito di interventi umani durante l’epoca sovietica il livello del lago si è drammaticamente abbassato e a oggi la salvaguardia del lago rappresenta un tema di attualità per la politica armena. L’abbassamento delle acque ha fatto riemergere numerosi manufatti dell’età del Bronzo, ora esposti a Yerevan. A partire dall’VIII secolo questo luogo ha iniziato a ospitare importanti monasteri: i più noti sono Sevanavank, sulle sponde occidentali Hayrivank e verso sud Noraduz con il suo cimitero di khachkar, le tipiche croci armene di pietra.

Lago Sevan

Dove si trova Lago Sevan

250 Compagni di viaggio.

Partecipa alla Campagna Soci 2020 di ViaggieMiraggi!

Diventa anche tu un nostro compagno di viaggio e cammina insieme a noi! Scopri come diventare socio>>>