Perù | Machu Picchu

Machu Picchu  “la città perduta degli Incas”, si trova a 2700 metri di altitudine sul dorso di uno sperone sporgente, delle Ande centrali. Il sito archeologico si estende per 530 metri di lunghezza per 200 di larghezza. L’area archeologica include circa 172 livelli tra zona agricola e urbana. La città è stata portata alla luce nel 1911 dallo storico americano Hiram Bingham. La città sarebbe stata costruita intorno al 1440 dal primo imperatore Inca Pachacùtec e abbandonata nel 1532, dopo la conquista della Spagna. Gli edifici principali sono: l’Intihuatana, il Tempio del Sole, la Residenza reale e la Piazza Sacra. Machu Picchu è stata dichiarata dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità nel 1983.

Machu Picchu

Dove si trova Machu Picchu