Raiz Azul

Stato del progetto: In corso

Un progetto per promuovere la resilienza del sistema socio-ecologico a Capo Verde, in diverse comunità:

Porto Rincao: formazione di guide comunitarie, realizzazione di percorsi nei dintorni della comunità per mini trekking, tracciamento sentieri e segnaletica, visita a laboratori artigianali (costruzione barche), workshop di cucina locale;

Porto Gouveia: realizzazione della “casa Panu de terra”, centro culturale per la valorizzazione dell’artigianato locale e la realizzazione del tradizionale PanU de Tera, oltre che di altri oggetti realizzati con materiali di recupero o con materie prime locali (per esempio sapone di aloe). Formazione di guide comunitarie per escursioni in barca;

Porto Mosquito: formazione ai pescatori per accompagnare i viaggiatori in barca a Baia do Inferno, prima area marina protetta di Capo verde;

Sao Francisco: realizzazione dell’eco centro per il riciclo di plastica e vetro. Formazione tecnica per utilizzo dei macchinari; formazione di guide comunitarie per accompagnare i viaggiatori in mini trekking nei dintorni.

Nelle prime tre comunità parallelamente al lavoro sul turismo comunitario è stata realizzata una formazione sulla protezione della fauna marina e monitoraggio dei cetacei da parte dei pescatori.

ViaggieMiraggi è partner del progetto assieme a ECOCV (Assoziazione Capoverdiana di Ecoturismo), l’Università di Capo Verde e altri enti.

Finanziatore: Darwin Initiative, Regno Unito

Pagina Facebook del progetto >>

Guarda tutti i progetti