Guatemala | Sito Maya di Tikal

Un luogo imperdibile e molto interessante in Guatemala è Tikal! Per i fanatici della cultura Maya si tratta di uno dei siti più importanti in assoluto. E’ un sito protetto dall’Unesco come patrimonio dell’umanità. Si trova nella foresta pluviale della regione di Peten, letteralmente avvolto dalla foresta pluviale. Il parco nazionale è di 550 km2 il complesso centrale delle rovine si trova in un’area di 16 km2. All’interno del parco ci sono più di 4000 strutture che hanno diversi stati di conservazione. Il luogo più affascinante dell’intero sito è l’Acropolis Central, quello che era ritenuto un palazzo residenziale, si trova un po’ nascosto e si raggiunge tra templi e sentieri.

Le piramidi possono raggiungere anche i 42 metri di altezza. La città raggiunse il suo massimo splendore tra il 700 e l’800 d.C., venne realizzata rispettando un codice simbolico relativo alle credenze cosmiche dei maya. Numerosi templi sorgono nei dintorni della Grande Piazza Centrale, caratterizzati per l’ascesa in verticale, come la piramide in nove corpi a cui venne aggiunta una cresta decorata. L’Acropoli invece non sembra essere destinata ai riti di culto, ma ad un uso residenziale.

 

 

Sito Maya di Tikal

Dove si trova Sito Maya di Tikal