Skip to main content

Il blog di VeM

Magico Oman – ricordo di viaggio
Foto di Erika Morati

Oman | Magico Oman – ricordo di viaggio

22 Febbraio 2024

Pubblichiamo il ricordo a caldo di una nostra viaggiatrice appena rientrata dal viaggio zaino in spalla in Oman!

Febbraio 2024, Oman: un incontro magico, un colpo di fulmine di quelli che segna il cuore e un’esperienza di quelle che arricchiscono per la vita!

La natura ci ha allietati con infinite meraviglie: spiagge stupende, un mare giocoso pieno di onde spumeggianti, alberi che danno frutti gustosissimi, baobab dalla misteriosa storia, alberi che ci regalano qualcosa di prezioso come l’oro, rose di indescrivibile fascino capaci di crescere sulle rocce, gli elegantissimi cavalli arabi, i bellissimi e dolcissimi cammelli, le lucertole blu…

Ma l’Oman sono soprattutto i suoi uomini e le sue donne: riservati ma curiosi, scherzosi, amorevoli e aperti ad incontrare anche gente strana come noi, facendoci sempre trovare un the anche nei posti più impensabili, aprendoci le loro case e invitandoci alle loro tavole, che in un misto di strane lingue ci ricordano che la vita va assaporata senza fretta, imparando ad ascoltare e che la gratuità è il valore più grande e bello che possiamo vivere.

E alla fine o meglio all’inizio di questo incontro ciò che rimane sulla bocca e nel cuore è un immenso šukran (شكرا) per aver incontrato Cristina, la nostra preziosa guida, che ci ha presi per mano e con il suo contagioso entusiasmo ci ha guidati in questo indimenticabile cammino sulla via dell’incenso!

Viaggi Oman