Viaggio in Veneto, Padova urbs picta

Tour culturale e solidale

Padova è una città ricca di storia e può essere visitata in qualsiasi stagione poiché possiede dodici chilometri di portici :-). In questo fine settimana scopriremo la ricchezza dei suoi monumenti e alcuni dei tanti progetti impegnati a promuovere la solidarietà sociale e la crescita culturale del territorio.

Viaggio in Veneto, Padova urbs picta
divisorio

Il viaggio giorno per giorno

Programma di viaggio in Veneto

1° giorno

Ritrovo dei partecipanti alla stazione ferroviaria di Padova, incontro con l’accompagnatore Viaggiemiraggi, deposito dei bagagli e trasferimento in centro.

Sulla strada prima tappa per la visita guidata della Cappella degli Scrovegni, il Museo Eremitani e il Palazzo Zuckermann (questi ultimi due musei soggetti a riconferma).

Dopo la visita proseguimento in centro per una merenda/aperitivo presso la cooperativa di commercio equo e solidale che ci racconterà esperienze di progetti e attività nel territorio.

Rientro nelle piazze per una panoramica della città, il ghetto ebraico, le Piazze della Frutta, Erbe e dei Signori.

Aperitivo in piazza con uno spritz o un bicchiere di verduzzo o prosecco dei colli Euganei, cena e sistemazione in hotel per il pernottamento.

La sistemazione prevede camere doppie con bagno privato. E’ possibile chiedere la camera singola con un supplemento. 

2° giorno

Dopo colazione si parte a piedi per la zona del quartiere Portello dove incontreremo i referenti di un’associazione ambientale e culturale di Padova che dal 1980 tutela e valorizza tutto il sistema fluviale della città e che da qualche anno si rivolge anche verso iniziative di solidarietà sociale interessandosi a disoccupati, rifugiati e carcerati in regime di semilibertà, per i quali ha cercato di realizzare opportunità di occupazione.

Imbarco dalla Golena San Massimo e navigazione sul fiume Piovego con le imbarcazioni tradizionali e “voga alla veneta” per ammirare la città dal fiume accompagnati dal racconto dei volontari vogatori. L’escursione dura circa un’ora.

Pranzo veloce e nel pomeriggio rientro verso il centro per la conoscenza del progetto Salvalarte accompagnati dagli amici di Legambiente.

Il lavoro e l’impegno dei volontari ci permetterà di visitare i monumenti della Reggia Carrarese e della Torre dell’Orologio in Piazza dei Signori. L’associazione si è impegnata negli anni per tutelare il patrimonio artistico e culturale del territorio, promuovendone la conoscenza tra i cittadini e sollecitandone il recupero.

La sera cena in un’osteria tradizionale del centro storico e rientro in hotel per il pernottamento.

Dopo cena per chi vuole passeggiata serale dal Prato della Valle fino alla Basilica del Santo per un gelato.

3° giorno

La mattina partenza per la visita dell’Orto Botanico di Padova e del Giardino della Biodiversità.

L’Orto botanico di Padova fu istituito nel 1545 per la coltivazione delle piante medicinali, che allora costituivano la grande maggioranza dei “semplici”, cioè di quei medicamenti che provenivano direttamente dalla natura. Le guida accompagnerà il gruppo alla scoperta dell’incredibile varietà e adattabilità delle piante. Un percorso che parte dagli spazi rinascimentali dell’hortus cinctus e si snoda tra i biomi delle nuove serre.

Pranzo al sacco e pomeriggio tempo libero per le visite individuali. Possibilità di organizzare un tour guidato del Museo La Specola, il museo dell’Osservatorio Astronomico di Padova oppure un tour guidato del Palazzo del Bo’.

4° giorno

La mattina partenza con le biciclette (oppure passeggiata a piedi) per un tour del “parco urbano” Basso Isonzo.

Incontreremo gli amici di alcune associazioni che da poco hanno costituito un comitato e hanno l’obiettivo di trovare soluzioni alternative al rischio di nuove cementificazioni, alla salvaguardia ambientale e allo sviluppo di un’agricoltura multifunzionale in ambito urbano come ad esempio agri-asili, strutture per la trasformazione e commercializzazione dei prodotti del parco, promozione della biodiversità e del paesaggio, agriturismo, attività didattiche, attività produttive e artigianali connesse all’agricoltura.

Si prosegue la biciclettata per andare a pranzare in un ristorante solidale che offre occupazione a persone svantaggiate.

Dopo pranzo si rientra in città dove si avrà del tempo libero per le ultime visite prima di rientrare ognuno a casa propria. Fine del viaggio.

PER CHI VUOLE SARA’ POSSIBILE ORGANIZZARE ALTRE GIORNATE DI VISITA IN CITTA’ O UN’ESCURSIONE FUORI PORTA SUI COLLI EUGANEI.

Note di viaggio

Il presente programma può essere soggetto a variazioni, sia prima che in corso di viaggio, in base al clima, le festività, alle esigenze dei viaggiatori e delle persone che ospitano il gruppo di viaggiatori. I programmi, i trasporti e le sistemazioni nelle strutture ricettive potranno essere modificati in base alle norme nazionali e regionali per la prevenzione da contagio Covid-19. Si prega di comunicare tempestivamente eventuali intolleranze, allergie ed altre esigenze alimentari.
Per fruire dei servizi del programma serve visualizzare le regole sulle documentazioni necessarie a questo link: https://www.dgc.gov.it/web/

Referente locale

Durante il soggiorno ci saranno i referenti per le visite specifiche e l’affiancamento di un referente ViaggieMiraggi che condurrà il gruppo per favorire l’incontro con gli operatori locali.

Livello di difficoltà

Il viaggio non presenta difficoltà e le escursioni sono di livello turistico, adatte anche a bambini, adulti fuori allenamento ed anziani in buono stato di salute. In caso di persone con difficoltà motorie si prega di verificare con l’agenzia eventuali limitazioni nel trasporto o barriere architettoniche.

Quando

Il presente programma è valido per le date indicate nel sito www.viaggiemiraggi.org
È possibile concordare altre date rispetto a quelle proposte: per maggiori informazioni vedere il documento Come viaggiamo, consultabile sul sito internet o richiedibile direttamente in agenzia.

Quanto

Quote a persona per il viaggio di 4 giorni per un gruppo di:

VoceQuota individuale
6 persone
Quota viaggio450,00 euro

PER I DETTAGLI SULLA SCHEDA PREZZO TRASPARENTE CONTATTARE L’AGENZIA

Il costo totale espresso comprende:

  • Compensi di intermediazione
  • 3 pernottamenti in camera doppia bagno privato o in condivisione
  • Tutti i pasti e trasferimenti coi mezzi pubblici
  • Visita guidata Cappella Scrovegni
  • Ingresso Cappella Scrovegni (14 euro)
  • Assicurazione medico bagaglio Filodirettoassistance (copre anche costi di cancellazione pernottamenti e spese da sostenere in caso di ricovero per Covid19 – leggi qui le condizioni)   
  • Spese vive per l’accompagnatore ViaggieMiraggi presente per tutto il tempo del tour

Il costo totale espresso non comprende:

  • Viaggio A/R per Padova
  • Supplemento camera singola (50 € totale) 
  • Assicurazione annullamento Filo diretto Assistance acquistabile in agenzia entro 32 giorni prima della partenza o in concomitanza con l’iscrizione al viaggio
  • Visite facoltative serali o fuori porta post viaggio
  • Spese personali, extra in genere e quanto non espresso nelle voci sopra indicate.

Le quote sono soggette a riconferma al momento della prenotazione

Condizione di realizzazione

Il numero minimo di partecipanti richiesto per la realizzazione del viaggio è di 6 persone.

Il viaggiatore sarà informato 15 giorni prima della partenza del raggiungimento o meno del numero minimo di partecipanti.

Informazioni

Per maggiori informazioni:


Richiedi un preventivo Stampa programma

Prossime partenze

  • 08/12/22 11/12/22
divisorio