| Fes

Questa città, gemellata in Italia con Firenze, è la “capitale culturale” del reame e la più antica delle città imperiali del Marocco. Venne fondata da Moulay Idriss II ed è la culla della civiltà e della religione del paese: qui infatti è nata la prima università religiosa del mondo islamico.

Merita una passeggiata la Medina della città, popolata da artigiani e animali come asini e cavalli. Dall’esterno è possibile vedere la grande moschea Karaouin, simbolo di Fes e la più antica moschea del Maghreb (ingresso vietato ai non musulmani). Degne di nota anche le tombe dei Sultani Merinidi da cui si può ammirare la città dall’alto.

Sono da visitare anche la Medersa Boi Inania e la Medersa El Attarin, due delle più antiche e famose scuole coraniche del Marocco.

Dove si trova Fes

250 Compagni di viaggio.

Partecipa alla Campagna Soci 2020 di ViaggieMiraggi!

Diventa anche tu un nostro compagno di viaggio e cammina insieme a noi! Scopri come diventare socio>>>