Il blog di VeM

I weekend del social walking: viaggi a piedi nelle valli resilienti d’Italia
Valle Gesso. Foto di Valentina Nargino

I weekend del social walking: viaggi a piedi nelle valli resilienti d’Italia

15 Aprile 2019

Un articolo a cura di Valentina Nargino

Valentina Nargino

Turismo responsabile e rigenerazione del territorio possono andare a braccetto. Un approccio responsabile al turismo prevede non solo l’attenzione alle modalità di viaggio, sostenibili e attente ai territori che si attraversano, come nel caso dei viaggi a piedi e dei cammini. Un turismo responsabile partecipa anche al sostegno dei territori e definisce la volontà di instaurare un rapporto tra viaggiatore e abitante che duri nel tempo e non deturpi gli stessi elementi attrattivi del turismo, ovvero il patrimonio culturale, sociale e ambientale.

Queste affermazioni valgono ancora di più nel caso di piccoli centri che non sono mai stati destinazioni turistiche, ma per cui il turismo può rappresentare davvero una risorsa, a patto che rimanga una attività rispettosa dell’identità locale e dell’ambiente.

Ecco come sono nati i “Weekend del Social Walking”: da maggio a fine agosto 2019 viaggeremo all’interno delle “valli resilienti” d’Italia, in centri lontani dalla frenesia delle aree urbane che negli anni hanno subito un progressivo spopolamento ma che oggi stanno vivendo una seconda esistenza, imparando a valorizzare i propri punti di forza. Torneremo insieme a calcare le orme di chi un tempo è partito da queste terre e di chi oggi vi è tornato per scoprire un nuovo rapporto con la terra.

Si tratterà di vere e proprie immersioni, a ritmo lento, in una parte importante del nostro patrimonio, tra borghi che hanno custodito la nostra storia e il nostro paesaggio. Riscopriremo come ciò che un tempo è stato abbandonato possa oggi diventare risorsa ed esperienza tramandata. I viaggiatori saranno i primi esploratori di un processo di cambiamento e di sviluppo sociale, culturale ed economico.

Durante 8 weekend, cammineremo tra piccoli centri minori, in aree rurali, incontrando e parlando direttamente con i protagonisti di questa rigenerazione del territorio. Andremo in Val Mocheni (31 maggio-2 giugno), Val Sabbia (21-23 giugno), Val Pesio (28-30 giugno), Val Codera (6-7 luglio), Valle Cervo (19-21 luglio), Valtellina (26-28 luglio), Valle Gesso (16-18 agosto) e Val Trompia (23-25 agosto). Qui il programma completo dei weekend >>

I weekend raggiungeranno anche le “valli resilienti” di AttivAree (Val Sabbia e Val Tompia), Programma intersettoriale di Fondazione Cariplo che mira a riattivare le aree marginali del territorio di riferimento della fondazione e ad aumentarne la forza attrattiva nei confronti dei residenti, di potenziali investitori e dei poli urbani di riferimento, facendo leva sulle risorse delle comunità.

I weekend del Social Walking anticiperanno alcuni dei temi di “Camminare. Il Festival del Social Walking” (Milano, 5 e 6 ottobre 2019), la III edizione del primo festival milanese dedicato al viaggio lento e condiviso, organizzato da ViaggieMiraggi, in collaborazione con Altreconomia, media partner Radio Popolare (informazioni: rete@viaggiemiraggi.org).