Viaggio di istruzione in Marocco

Tour in Marocco dedicato alle scuole

Un viaggio in Marocco dedicato alle scuole superiori di II grado per incontrare e vivere la cultura marocchina attraverso la conoscenza di uomini, donne e studenti della società civile. Oltre ai contesti di piccole cittadine e villaggi, si visiteranno anche le città di Marrakech, una delle più belle ed affascinanti tra le città imperiali, e Tiznit, la capitale dell’artigianato in argento. Con il viaggio si incontrano e sostengono i progetti legati all’artigianato locale e all’agricoltura biologica, in cui le associazioni diventano protagoniste dell’accoglienza e ricettività turistica.

Viaggio di istruzione in Marocco
divisorio

Il viaggio giorno per giorno

Programma di viaggio in Marocco

1° giorno

Ritrovo in aeroporto, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza in direzione di Marrakech.
Volo consigliato al mattino.

Arrivo ed accoglienza da parte del referente locale.
Trasferimento con mezzo privato fino alla medina e sistemazione presso un riad del centro (struttura alberghiera in stile tradizionale) in camere singole, doppie, triple e quadruple, con bagno privato.

Riposo e visita dei principali palazzi e monumenti della medina.

Marrakech è una delle più prestigiose e emblematiche capitali dell’antico impero marocchino. Il primo nome della città fu Marroukech (“vai di fretta”) nonostante oggi molti visitatori si fermerebbero qui per sempre, tra i suoi souk (mercato) e le stradine ombreggiate, bevendo thè con menta, ascoltando i suoi musicisti, osservando i suoi portatori d’acqua, scrittori, incantatori di serpenti, i portatori di buona fortuna, i venditori di bibite o i saltimbanco nella famosa e frenetica Piazza Jamaa El Fna.

Pranzo in centro, durante la visita.

In serata rientro al riad per la cena e pernottamento.

2° giorno

Prima colazione e trasferimento a Tamesloht con mezzo privato (circa 40 minuti di percorrenza) e conoscenza dell’associazione locale che raggruppa circa 400 artigiani della cittadina, fortemente vocata all’artigianato di qualità, rigorosamente fatto a mano. Visita degli ateliers dei principali mestieri artigianali (terracotta, tessitura) e alla fondazione per la formazione sull’artigianato femminile. Il venerdì gli ateliers artigianali sono limitati perché è il giorno dedicato al souk e alla preghiera.

Incontro con gli studenti della scuola per conoscere il sistema scolastico e le abitudini dei coetanei.
Pranzo con la comunità e visita all’antico complesso della Zaouia.

La Zaouia è una sorta di cittadella dove risiedevano i signori locali, un complesso di residenze risalenti al XVI° sec., fatte costruire da personalità importanti appartenenti alla dinastia Saadiana. La Zaouia è, in parte, ancora abitata dai discendenti di questa famiglia, tra cui spicca la splendida abitazione del sindaco di Tamesloht; visitando la Zaouia si possono vedere le bellissime ed elaborate porte delle case ed i soffitti in legno decorati.

Nel tardo pomeriggio rientro a Marrakech per passeggiare nel souk (mercato), cena al centro e pernottamento in riad.

In alternativa al souk di Marrakech, si può realizzare un’escursione nel deserto roccioso, a 15 minuti da Tamesloht, con il tè alla menta sotto la tenda berbera e la passeggiata di circa 2 ore con i dromedari fino al villaggio berbero e l’oasi di palme. Rientro a Marrakech in serata per la cena in centro e pernottamento in riad.

3° giorno

Prima colazione e partenza verso sud, ad Aglou (circa 5 ore di tragitto). Pranzo lungo il tragitto.
Aglou è un comune rurale che comprende circa 30 villaggi dislocati tra l’oceano e l’entroterra della regione di Tiznit, a sud di Agadir. Vanta la presenza dell’antica moschea di Sidi Ouagag, centro di studi religiosi di prestigio.

Arrivo nel pomeriggio ad Aglou ed accoglienza in famiglia. Sistemazione in 3 famiglie, nei salottini con sofà marocchini e bagno in comune. Possibilità di salottino riservato agli insegnanti, con bagno in comune.
Prima conoscenza del villaggio, cena collettiva e pernottamento nella propria famiglia.

4° giorno

Prima colazione e visita all’antica Scuola Coranica ancora attiva nella Moschea di Sidi Ouagag di Aglou. Incontro con gli studenti della scuola per uno scambio interreligioso e culturale. Il venerdì non è possibile effettuare l’incontro e la visita perché è il giorno della preghiera.

Sosta al laboratorio di produzione dell’olio d’argan naturale di una cooperativa femminile.

L’argan (Argania spinosa o Arganiasideroxylon) è un albero diffuso negli aridi paesaggi che caratterizzano il sud ovest del Marocco. Nonostante la scarsità di acqua nel sottosuolo, l’Argania è un albero molto longevo che può arrivare fino a 150-200 anni di età. Il frutto che produce è una bacca di colore verde, simile ad un oliva ma di dimensioni maggiori. Al suo interno contiene una nocciolo particolarmente duro che a sua volta racchiude due o più mandorle da cui si estrae il famoso olio d’Argan.

Pranzo con le donne della cooperativa.

Nel pomeriggio visita alla città di Tiznit insieme ai coetanei del luogo. Visita alle botteghe di artigiani di bigiotteria in argento. Tiznit è il capoluogo della regione, si trova a 100 km a sud di Agadir ed ha circa 70.000 abitanti.  Conserva ancora la cinta muraria della Medina ed è la città della gioielleria in argento.

Rientro ad Aglou in famiglia, cena e serata di musica tradizionale. Pernottamento in famiglia.

5° giorno

Al mattino, dopo la prima colazione, passeggiata nella spiaggia di Aglou fino alle grotte/rimesse dei pescatori.

Partenza verso l’aeroporto di Marrakech (circa 5h di viaggio più sosta per il pranzo lungo la strada).

Arrivo in aeroporto nel pomeriggio e partenza per il rientro in Italia. Si consiglia un volo serale.

Note di viaggio

Il presente programma può essere soggetto a variazioni, sia prima che in corso di viaggio, in base al clima, le festività, gli orari dei voli, alle esigenze dei viaggiatori e delle persone che ospitano il gruppo di viaggiatori. Nessuna vaccinazione o visto di ingresso obbligatori.
Obbligatorio il passaporto in corso di validità.
Tutti i minori devono essere in possesso di passaporto individuale. Per maggiori informazioni sulle vaccinazioni consultare la propria Asl, per i documenti necessari, clima, abbigliamento ecc. richiedere all’agenzia il documento Prima di partire.

Referente locale

Il viaggio è accompagnato da un referente locale, parlante italiano, della Rete Mediterranea per lo Sviluppo Sostenibile e l’Economia Sociale, la quale comprende diverse associazioni marocchine ed italiane tra cui l’Associazione di migranti marocchini SopraiPonti di Bologna, e la nostra cooperativa.

Livello di difficoltà

Gli spostamenti previsti sono di media durata (massimo 5 ore) con due minibus. Le sistemazioni sono presso riad (strutture ricettive in stile tradizionale; 2 notti) con camere doppie, singole, triple e quadruple con bagno privato, e 2 notti presso 3 famiglie, in salottini con sofà marocchini e bagno in comune (per gli insegnati è possibile riservare un salottino, con bagno in comune). I bagni nelle famiglie di Aglou sono sia con wc alla turca che con wc classico, e doccia con acqua calda. Munirsi di sacco a pelo estivo e asciugamani.

Quando

Viaggio a richiesta, date ed eventuali variazioni sul programma possono essere concordate con l’agenzia.
Per maggiori informazioni vedere il documento Come viaggiamo, consultabile sul sito internet o richiedibile direttamente in agenzia.

Quanto

Quote a persona per 5 giorni, per un gruppo di:

VoceQuota individuale
25 paganti20 paganti
Quota viaggio420,00430,00

PER I DETTAGLI SULLA SCHEDA PREZZO TRASPARENTE CONTATTARE L’AGENZIA

Il costo totale espresso comprende:

  • compensi di intermediazione
  • assicurazione medico-bagaglio Filo diretto Assistance (solo per viaggiatori con partenza da territorio italiano)
  • materiale informativo
  • incontro e formazione pre-viaggio in aula
  • tutti i pasti incluse bevande non alcoliche
  • 4 pernottamenti in strutture locali con prima colazione
  • trasporti interni con 2 minibus privati, 2 autisti, incluso carburante
  • vitto, alloggio e compenso del referente locale per l’affiancamento durante tutto il viaggio
  • 1 gratuità ogni 10 studenti, per gli insegnanti accompagnatori (in camera singola a Marrakech e salottino riservato ad Aglou)
  • compenso per l’accompagnamento del referente di Tamesloht e Aglou
  • serata con musica tradizionale ad Aglou
  • visite guidate come da programma
  • entrate ai musei e palazzi di Marrakech
  • quota progetto

Il costo totale espresso non comprende:

  • il volo aereo* di A/R per Marrakech, prenotabile presso l’agenzia ViaggieMiraggi (costo indicativo di 80 euro a/r a persona incluse tasse e bagaglio a mano; bagaglio in stiva di 20 kg circa 50 euro a/r a bagaglio)
  • trasferimento da/per l’aeroporto italiano
  • escursione deserto roccioso con tè e dromedari (30 euro a studente)
  • bevande alcoliche (si consiglia di non consumare bevande alcoliche per rispetto della cultura locale)
  • assicurazione annullamento Filo diretto Assistance acquistabile in agenzia entro 32 giorni prima della partenza o in concomitanza con l’iscrizione al viaggio
  • eventuali supplementi di carburante o di tasse aeroportuali
  • mance
  • spese personali, extra in genere e quanto non espresso nelle voci sopra indicate

* il costo del volo aereo dipende dalla quotazione del biglietto al momento della prenotazione ed è soggetto a riconferma al momento dell’emissione

Le quote sono soggette a riconferma al momento della prenotazione

Condizioni di realizzazione

Per il termine e le modalità di iscrizione consultare la pagina Come viaggiamo. Per motivi logistici e di disponibilità delle strutture di accoglienza, il gruppo non può superare i 25 partecipanti.

Informazioni

Per maggiori informazioni:

  • chiamare la sede dell’agenzia allo +39 081 18894671
  • scrivere un’e-mail all’indirizzo viaggistruzione@viaggiemiraggi.org
  • inviare un fax allo +39 049 8219869
  • Referente Viaggi Istruzione Patrizia De Rosa +39 333 9019643


Richiedi un preventivo Versione stampabile
divisorio